Il Canile-Gattile del Comune di Bologna, denominato "Rifugio del cane e del gatto" (Trebbo di Reno, in via Bacialli, 20) rimarrà chiuso domenica 1 ottobre per il cambio di gestione, riaprirà lunedì 2 ottobre.

Orario di apertura: tutti i giorni dalle 12 alle 16.

Telefono
051 6325537 (il personale risponde dalle ore 8 alle ore 20; per urgenze in orario notturno)

Fax
051 6325813

Comunità, autonomia, cambiamento e mix sociale: al via il progetto sociale per gli assegnatari degli alloggi popolari in corso di ristrutturazione.

Dal 1 ottobre la campagna nazionale con Ilary Blasi come testimonial. A Bologna screening gratuito per le under 44.

Robe da Matti, Campagna Provinciale di Informazione Psicologica a Bologna e Provincia, dal 1 al 31 ottobre

Logo Servizio Civile

Le date dei colloqui che si terranno dal 2 oal 5 ottobre presso la sede del Comune in piazza Liber Paradisus.

Pagine

Benessere Sociale

Ogni 5 anni Bologna compie una grande e silenziosa mutazione: cambia di circa il 20% la popolazione. Solo nel 2013 sono venute a vivere in città 15.000 nuove persone, mentre circa 10.000 hanno scelto di andarsene. Le famiglie composte da una sola persona sono 91.400 ( 47,2% del totale), quelle di due componenti 54.900 ( il 28,3% del totale). Dentro queste famiglie cresce il numero dei giovani e degli anziani. Le differenze di reddito sono fortissime: aumentano i bisogni dei più longevi (quasi centomila anziani, di cui oltre 35.000 di età superiore a 79 anni), diminuiscono i soldi per i più giovani che pagano la crisi in termini di disoccupazione e reddito. La quota dei redditi dichiarati dai bolognesi sotto i trent’anni anni è solo il 3,8% del totale, nel 2002 era il doppio. La qualità dei servizi sociali ha dunque estremo bisogno di un’energica innovazione. Prima di tutto le risorse: 50 milioni di euro l’anno investiti nel welfare (nonostante i tagli del Governo) per fare scelte forti che si attendevano da tempo.

In questa pagina le notizie e le informazioni relative alle iniziative rivolte al benessere e alla qualità della vita delle persone della nostra comunità. Casa, sanità, sport, servizi sociali e lotta alle nuove povertà sono i principali temi sui quali si misurano le politiche di welfare municipale.

  • Virginio Merola
    Personale, Semplificazione amministrativa, Comunicazione, Rapporti con l'Università, Progetto stadio, Sanità, Welfare, Innovazione sociale e solidale, Politiche per la famiglia, Rapporti con il Consiglio Comunale
  • Virginia Gieri
    Assessore Casa, Emergenza abitativa, Lavori pubblici
  • Matteo Lepore
    Economia e promozione della città, Relazioni internazionali, Agenda digitale, Immaginazione civica (UrbanCenter, Programma PON Metro), Patrimonio, Sport