borse di studio

I soggetti del Terzo Settore, interessati a proporre laboratori e iniziative per i centri estivi 2015, possono presentare domanda fino al 28 aprile.

A causa dello sciopero nazionale indetto dalle organizzazioni sindacali, i pasti delle scuole d'infanzia e primarie subiranno variazioni.

Al via il progetto di sensibilizzazione ambientale rivolto ai ragazzi delle classi IV e V delle scuole primarie.

Per tre anni, oltre 50 studenti delle Sirani svolgeranno moduli formativi nelle strutture socio sanitarie di Asp.

borse di studio

Scade il 22 maggio il bando rivolto agli studenti del primo biennio delle scuole secondarie di secondo grado e agli studenti iscritti al secondo anno dell'Istruzione e Formazione Professionale.

Pagine

Scuola

Nel 2012 l’amministrazione ha investito 122 milioni di euro nei servizi scolastici. Tutto quello che viene fatto e sperimentato a Bologna nel campo dell’educazione è riconosciuto ai primi posti in Italia. Il solo tasso di copertura dei nidi è 3 volte quello della media nazionale e la preparazione e formazione professionale sono un modello. La riqualificazione energetica e la messa in sicurezza degli edifici scolastici hanno impegnato 60 interventi per un valore di 7,1 milioni di euro. Nell’anno educativo 2013-2014 vengono offerti 3.220 posti di nido e sono 8.667 i bambini iscritti alle scuole d’infanzia. Dall’inizio del mandato i posti di scuola d’infanzia sono aumentati di 550 unità con il sostanziale azzeramento della lista d’attesa.

In questa pagina le notizie e le informazioni relative alle iniziative ed ai servizi educativi e scolastici. 

  • Marilena Pillati
    Educazione, Scuola, Adolescenti, Giovani, Politiche per la famiglia