Si parte sabato 18 marzo da piazzetta Marco Biagi. Partecipa l'assessore Riccardo Malagoli.

immagine

Concluso il percorso partecipato nei quartieri. Nuovo regolamento in arrivo con nuovi criteri di accesso e un sistema a punteggi per garantire più equità.

Immagine refezione

Alle famiglie dei bambini che hanno mangiato a scuola non verrà addebitato il costo del pasto.

Con l'entrata in vigore delle nuove norme sulla sicurezza digitale, cambia l’accesso ai servizi online del Comune di Bologna.

Immagine refezione

Disagi per l'agitazione del personale Gemeaz Elior. Pillati: “Siamo preoccupati, auspichiamo soluzione”.

Pagine

Scuola

Nel 2012 l’amministrazione ha investito 122 milioni di euro nei servizi scolastici. Tutto quello che viene fatto e sperimentato a Bologna nel campo dell’educazione è riconosciuto ai primi posti in Italia. Il solo tasso di copertura dei nidi è 3 volte quello della media nazionale e la preparazione e formazione professionale sono un modello. La riqualificazione energetica e la messa in sicurezza degli edifici scolastici hanno impegnato 60 interventi per un valore di 7,1 milioni di euro. Nell’anno educativo 2013-2014 vengono offerti 3.220 posti di nido e sono 8.667 i bambini iscritti alle scuole d’infanzia. Dall’inizio del mandato i posti di scuola d’infanzia sono aumentati di 550 unità con il sostanziale azzeramento della lista d’attesa.

In questa pagina le notizie e le informazioni relative alle iniziative ed ai servizi educativi e scolastici.