iscrizione nidi

Scadenza ampliata al 19 maggio. Nuovo ISEE fino al 15 luglio.

Fino al 7 maggio ciclo di incontri dedicati a genitori, educatori, personale dei servizi per l'infanzia.

Immagine refezione scolastica

Il Consiglio comunale approva la delibera sul futuro appalto di servizi. Ora si potrà procedere con il bando di gara e la liquidazione di Seribo.

Variazione orario comunicazione assenze refezione scolastica

Dall'1 aprile le comunicazioni dovranno effettuarsi entro le 9. Dopo questo orario saranno considerate come assenze per il giorno successivo.

Villa Grosso

Sarà punto di riferimento per tutte le scuole di Bologna in quanto alle attività ambientali e di contatto con la natura.

Pagine

Scuola

Nel 2012 l’amministrazione ha investito 122 milioni di euro nei servizi scolastici. Tutto quello che viene fatto e sperimentato a Bologna nel campo dell’educazione è riconosciuto ai primi posti in Italia. Il solo tasso di copertura dei nidi è 3 volte quello della media nazionale e la preparazione e formazione professionale sono un modello. La riqualificazione energetica e la messa in sicurezza degli edifici scolastici hanno impegnato 60 interventi per un valore di 7,1 milioni di euro. Nell’anno educativo 2013-2014 vengono offerti 3.220 posti di nido e sono 8.667 i bambini iscritti alle scuole d’infanzia. Dall’inizio del mandato i posti di scuola d’infanzia sono aumentati di 550 unità con il sostanziale azzeramento della lista d’attesa.

In questa pagina le notizie e le informazioni relative alle iniziative ed ai servizi educativi e scolastici. 

  • Marilena Pillati
    Educazione, Scuola, Adolescenti, Giovani, Politiche per la famiglia