A Palazzo d'Accursio una retrospettiva, ricca di inediti, sui disegni che il pittore bolognese produsse durante tutto l'arco della vita.

Il cantiere durerà un anno, garantendo la fruibilità delle Collezioni Comunali.

In Cineteca fino al 2 dicembre, film, documentari e incontri sulla storia e l'esperienza transessuale, transgender e trans*.

Hanno votato quasi 15.000 cittadini, nei prossimi giorni verranno ufficializzati i risultati. Il Sindaco: "La prima consultazione on line della storia del Comune si chiude con un bilancio positivo in termini di partecipazione al voto".

Dal 7 al 27 novembre il voto online per i 27 progetti pensati dai cittadini pensati dai cittadini ed elaborati assieme ai tecnici del Comune.

Pagine

Cultura

La Cultura è uno degli elementi più importanti della reputazione di Bologna nel mondo. Per qualità e quantità di occasioni ed eventi culturali l’offerta della città è poliedrica, di livello internazionale soprattutto nella musica (Bologna è città della musica UNESCO) e nelle performance delle avanguardie. La scelta di posizionare la città come uno degli epicentri della cultura contemporanea ha rinvigorito tutto il patrimonio museale e artistico. L’idea che la cultura sia da un lato mercato in competizione e dall’altro un diritto per tutti per arricchire la propria esistenza, che sia lavoro e occupazione e insieme talenti che vanno difesi e moltiplicati, orienta da sempre le politiche comunali. A livello di risorse, la cultura vale il 6% sull’intero bilancio.

In questa pagina le notizie e le informazioni relative alle iniziative e ai servizi culturali. Tra gli approfondimenti i riferimenti ai siti delle principali istituzioni culturali e l’Agenda Cultura per rimanere sempre aggiornati in tempo reale su quello che si può fare in città.

  • Bruna Gambarelli
    Cultura e progetto nuove centralità culturali nelle periferie

Archivio news