Candidature fino al 7 aprile. Le iniziative, diversificate a seconda dell'età, si rivolgono a ragazze e ragazzi di età compresa tra 11 e 19 anni, residenti sul territorio metropolitano di Bologna.

Foto Manchester

Dal 29 marzo al 7 aprile aperte le iscrizioni, in modalità esclusivamente on line. Le iniziative si rivolgono a ragazze e ragazzi dagli 11 ai 19 anni residenti nei Comuni della Città Metropolitana di Bologna.

Immagine parkour

Inaugura sabato 25 marzo alle 15 in via Martelli 37, presso la Croce del Biacco, la nuova struttura dedicata alla pratica del parkour.

Uno spazio culturale, un luogo di incontro - on line e off line - per i giovani (migranti, immigrati, italiani) che parla il linguaggio dei giovani.

Immagine

Giovedì 9 marzo, dalle 14 in poi, presso la Sala del Consiglio Metropolitano di Palazzo Malvezzi seminario per riflettere sulle politiche e gli strumenti rivolti a contrastare l'abbandono scolastico

Pagine

Scuola

Nel 2012 l’amministrazione ha investito 122 milioni di euro nei servizi scolastici. Tutto quello che viene fatto e sperimentato a Bologna nel campo dell’educazione è riconosciuto ai primi posti in Italia. Il solo tasso di copertura dei nidi è 3 volte quello della media nazionale e la preparazione e formazione professionale sono un modello. La riqualificazione energetica e la messa in sicurezza degli edifici scolastici hanno impegnato 60 interventi per un valore di 7,1 milioni di euro. Nell’anno educativo 2013-2014 vengono offerti 3.220 posti di nido e sono 8.667 i bambini iscritti alle scuole d’infanzia. Dall’inizio del mandato i posti di scuola d’infanzia sono aumentati di 550 unità con il sostanziale azzeramento della lista d’attesa.

In questa pagina le notizie e le informazioni relative alle iniziative ed ai servizi educativi e scolastici. 

Nike Kyrie

  • Marilena Pillati
    Educazione, Scuola, Adolescenti, Giovani, Politiche per la famiglia