BIM - Biblioteca Interculturale Mobile

Finanziato da Coop Adriatica, il progetto prevede percorsi di letture, performance e animazioni sui temi dell’incontro interculturale e delle seconde generazioni, rivolti ad adolescenti italiani e stranieri.

Dall'anno scolastico 2006/2007, BIM-biblioteca interculturale mobile, porta nelle scuole Secondarie di Bologna libri e letture animate sui temi dell'intercultura. I libri viaggiano tramite scatole di legno, mobili e leggere che consentono l'allestimento di spazi per animazioni, dibattiti e letture: momenti di incontro per riflettere e discutere sul tema della diversità e dello scambio tra culture.

Nell'anno 2012-2013 il progetto BIM ha proseguito facendo tappa in diversi Istituti scolastici superiori di Bologna tra i quali:

  • Liceo delle Scienze Sociali "Laura Bassi" dal 13 al 20 gennaio 2012
  • 'Istituto Aldini-Valeriani dal 5 al 12 marzo 2012 e dal 2 al 9 febbraio 2013


>> MATERIALI PRODOTTI

Presso il CD>>LEI è disponibile il catalogo bibliografico che raccoglie i libri e i materiali che la BIM ha portato nelle scuole, ma anche in altri luoghi di aggregazione della città di Bologna, dalle biblioteche ai Centro Interculturali. E' inoltre disponibile una bibliografia aggiornata, che raccoglie i libri e i materiali multimediali, che sono andati ad arricchire la BIM con una nuova sezione dedicata a romanzi, film e documentari per ragazzi sul tema delle seconde generazioni.

Ultimo aggiornamento: martedì 10 settembre 2013