DALLE STORIE AI BISOGNI. Per l'accoglienza educativa di famiglie con storie di recente migrazione

--

Come interpretare comportamenti e scelte educative da parte delle famiglie straniere? Quale idea di cura, di infanzia e di scuola  porta con sè una famiglia maghrebina, o del Bangladesh, della Cina, del Pakistan o delle Filippine? Come facilitare l’inserimento nel contesto educativo e scolastico di minori che non parlano la lingua italiana? Come aiutare i genitori a sostenere il percorso di acquisizione della nuova lingua da parte del figlio?

Attraverso le testimonianze di mediatrici culturali, il confronto su casi e la presentazione di materiali plurilingue, il percorso consentirà al personale educativo e scolastico di comprendere le fatiche e intercettare gli ostacoli al positivo inserimento nel servizio da parte delle famiglie della migrazione, di valorizzare saperi e favorire una partecipazione autentica.

Un viaggio a più tappe fra le esperienze di genitorialità legate ad alcuni specifici contesti promosso dal Centro RiESco, in collaborazione con Associazione Antinea e IC 12, realizzato nell'ambito del Progetto Trame Educative per Nuove Comunità, finanziato dall'Impresa Sociale Con i Bambini.

Date incontri: 16 febbraio, 23 febbraio, 2 marzo ore 14.30-17.00


Iscrizione on line su https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfNZ1mn7ENHHW6vVuD0K__FuR7t1PjsUrbiMEwBNpUj8afuBQ/viewform
riservata al personale educativo 0-6 e ai docenti di scuola primaria e secondaria.

 

Ultimo aggiornamento: giovedì 14 gennaio 2021