Home SEMINARI EDITORIA NDE - RIP QUESTIONARI ADRIANA VELARDI LINKS DOC. VELARDI BIBLIOGRAFIA EREMO RONZANO CONVEGNI OLD EVENTI 2015/2016 EVENTI OLD EXTRA EVENTI ATTO DI RICON NEWS SERA JEY ENGLISH ARTE PSICHICA

 

 

 

Maggiori informazioni sul Convegno nella pagina: EVENTI 2015 / 2016

 

 

 

Novità recenti e old nelle pagine:

 

 

 

punto elenco

EXTRA EVENTI - Contiene informazioni relative ad attività culturali di interesse pubblico, realizzate da Adriana Velardi e suoi Collaboratori e/o Simpatizzanti di Klären oppure Associazioni Culturali.

 

punto elenco

EVENTI 2015/2016 - Contiene l'elenco degli eventi pubblici organizzati da Klären nell'anno in corso.

 

punto elenco

SEMINARI - Contiene l'elenco dei seminari e corsi ideati e condotti da Adriana Velardi.

 

punto elenco

DOC. VELARDI - Contiene la trascrizione integrale di articoli e conferenze di Adriana Velardi o che si riferiscono a lei.

 

punto elenco

ATTO DI RICONOSCIMENTO - Contiene l'elenco delle persone a cui è stato conferito l'Atto di Riconoscimento.

 

punto elenco

EVENTI OLD - Contiene l'elenco degli eventi pubblici organizzati da Klären.

 

punto elenco

ARTE PSICHICA - Contiene alcune parti fondamentali tratte dal libro "NDE - RIP - Ritratti e messaggi MED", nel quale Adriana Velardi descrisse l'esperimento PSI (Parapsicologico) da lei ideato e condotto, iniziato nel 2001 e terminato nel 2011.

 

punto elenco

EDITORIA - Contiene l'elenco di numerose opere scritte da Adriana Velardi.

 

punto elenco

NEWS - Contiene scritti di differenti Autori, estrapolati da libri, da conferenze, da convegni; articoli; commenti; lettere  e altri documenti.

 

 

 

LE INTENZIONI DI KLÄREN

 

 

Da vari anni Klären è impegnata in svariati settori sociali (culturale, artistico, salutistico, spirituale o psicologico), dimostrando di tener fede ad un suo fondamentale principio statutario che è sintetizzato nel seguente modo: “Offrire opportunità di conoscenza Filosofica, Scientifica, Psicologica, Parapsicologica, Artistica,  Esoterica e New Age. In riferimento alle discipline esoteriche e New Age, Klären in particolare si cura dello studio delle seguenti discipline: Numerologia, Astrologia, Chiromanzia, Cartomanzia, dei fenomeni PSI (Parapsicologici) in generale. Si occupa anche dello studio di tutte quelle discipline definite salutistiche alternative, come: Terapie Naturali in generale, Pranoterapia, Healing, Biopsicosintesi, Psicosintesi, e altre. L’associazione si interessa di tutte le scienze che necessitano di un approccio olistico e di molti altri campi del sapere concernenti la cultura Occidentale e quella Orientale. L’associazione indaga e informa su tutte le discipline più sopra elencate, con lo scopo di tutelare il prossimo da coloro che, impropriamente, utilizzano la Conoscenza (teorica e pratica) e/o che attraverso essa esercitano forme di potere psicologico, fisico ed economico nei confronti dei propri simili”. È un dato oggettivo per tutti osservare che nell’attuale contesto sociale, vi è un sempre maggiore interesse per le discipline salutistiche “alternative” ed anche per quelle di derivazione Esoterica o New Age. E’ però altrettanto obiettivo notare che  la quasi totalità delle persone, non è adeguatamente sostenuta dalla (necessaria) cultura o dalle informazioni dei media e, per tal ragione, spesso è portata a confondere pratiche (o interessi) generate (o alimentate) dalla superstizione, con quelle prodotte da persone adeguatamente preparate. È altrettanto accertato che, attorno a tali conoscenze, il business o mercato dell’occulto (nel quale rientra anche una vasta fascia dell’editoria internazionale e nazionale) ha costruito un discreto impero. Non è nelle intenzioni di Klären criticare gli operatori dell’occulto o New Age, i quali offrono le loro prestazioni dietro compenso, infatti, molti di essi sono benevolmente motivati e rappresentano (a volte loro malgrado) una sorta di psicologi non patentati, ai quali la vasta popolazione si rivolge con minor timore, perché ai più non è gradito andare dallo “specialista” della mente che, seppur Psicologo oppure Psicoanalista o Psicoterapeuta (e non Psichiatra), dai più è ugualmente considerato il Medico dei “matti”. Ed è altrettanto noto che, alla maggior parte di individui non garba esser considerati “pazzi”; per questa ragione accade altrettanto frequentemente che, svariate persone, nel tentativo di trovare una definitiva soluzione ai loro problemi  (di salute, sentimentali, psicologici, ecc.) si rechino dal pranoterapeuta, dal guaritore o santone, dal cartomante, dal mago, dall’astrologo, dal numerologo e così via. Fin qui nulla di male, vi sono numerosissimi specialisti di queste discipline che svolgono egregiamente il loro lavoro e sono un valido aiuto per molta gente. Ciò che diviene invece motivo di preoccupazione, almeno per coloro che nutrono sentimenti di sincera filantropia nei confronti del prossimo, è la obiettiva constatazione che la maggior parte di persone, non è in grado di discernere se, nell’utilizzo di specifiche pratiche occulte conosciute dai più, vi sia inganno oppure no. In particolare, ci si riferisce a quelle che maggiormente si prestano alla frode, nelle quali per un "occhio" attento, si rende evidente il meccanismo denominato “fuga sensoriale”. Tra le differenti pratiche, che si prestano a tale “equivoco”,  per prime si trovano la Cartomanzia ed i “Contatti con le anime dei defunti”. Ribadiamo che, in particolare, ci si riferisce a quella frotta di furbi operatori dell’occulto, che è solita adottare metodi di approccio che generano, in differenti soggetti (appartenenti ad eterogenei strati sociali) timori e paure quali ad esempio: delle “fatture”, del “malocchio”, del diavolo, degli spiriti cattivi, ecc. Tali soggetti (un numero esagerato a livello nazionale) così adeguatamente intimoriti, sono inconsapevolmente indotti a divenire dipendenti dall’utilizzo di pratiche (le stesse che temono) concretamente inutili e psicologicamente pericolose. È convinzione di Klären che, se vi fosse una sempre maggiore disponibilità ad offrire una adeguata informazione, minori danni verrebbero creati alle persone appartenenti a qualunque classe sociale e cultura. Per questa ragione, l’Associazione Klären nel 2004 decise di dar inizio ad un evento annuale che (come la totalità delle sue iniziative) è caratterizzato da sentimenti o ideali filantropici e da adeguati contenuti culturali. Tale avvenimento sarà sempre condotto ed arbitrato da studiosi, scienziati ed esperti di settori specifici (questi ultimi non dovranno necessariamente esser laureati o scienziati, ma semplicemente dotati di sincera onestà di intenti), desiderosi di adottare un linguaggio, orale e scritto, che sia comprensibile al pubblico tutto e non solo agli specialisti. Si è, infatti, convinti che chiarezza e sincerità di intenti, manifestano appieno la volontà di chi può esser definito un benefattore dell’umanità o più semplicemente di colui o colei che si prodiga affinché il prossimo possa vivere nel migliore dei modi, sia sul piano fisico materiale, che psicologico e spirituale. In poche parole, siamo convinti che: la conoscenza, nei differenti campi del sapere, non dovrebbe mai essere elitaria.

L’Associazione Klären non ha scopo di lucro, e non ha per oggetto esclusivo o principale l’esercizio di attività commerciali (le quote associative, le attività, i corsi a pagamento e la vendita del materiale editoriale, sono finalizzati unicamente all'autofinanziamento delle iniziative e alla copertura delle spese sostenute dall'Associazione nel raggiungimento degli obiettivi statutari e, comunque, non rappresentano per l'Associazione una fonte di lucro). Nel rispetto di questo principio, Klären non ha e non intende possedere una sede fisica nella quale organizzare le proprie iniziative; lo spazio virtuale  è quello che la rende principalmente nota al grande pubblico, infatti, le sue iniziative sono sempre proposte in luoghi privati o di proprietà delle Istituzioni. I principali scopi dell’Associazione, sintetizzati, sono:

A - Offrire opportunità di conoscenza Filosofica, Scientifica, Psicologica, Parapsicologica, ArtisticaEsoterica e New Age. In riferimento alle discipline esoteriche e New Age, Klären in particolare si cura dello studio delle seguenti discipline: Numerologia, Astrologia, Chiromanzia, Cartomanzia, dei fenomeni PSI (Parapsicologici) in generale. Si occupa anche dello studio di tutte quelle discipline definite salutistiche alternative, come: Terapie Naturali in generale, Pranoterapia, Healing, Biopsicosintesi, Psicosintesi, e altre. L’associazione si interessa di tutte le scienze che necessitano di un approccio olistico e di molti altri campi del sapere concernenti la cultura Occidentale e quella Orientale. L’associazione indaga e informa su tutte le discipline più sopra elencate, con lo scopo di tutelare il prossimo da coloro che, impropriamente, utilizzano la Conoscenza (teorica e pratica) e/o che attraverso essa esercitano forme di potere psicologico, fisico ed economico nei confronti dei propri simili.

B - L’associazione si occupa della formazione, preparazione e addestramento di operatori, specializzati nella varie discipline elencate più sopra.

C - L’associazione, in merito alla divulgazione di opere editoriali (libri, opuscoli, dispense ed altro), attualmente non può riconoscere all’autore dei medesimi un eventuale compenso economico (lo farebbe soltanto se le opere fossero quotidianamente vendute al grande pubblico e non solo agli associati e/o in momenti pubblici (anch'essi quotidiani) quali: convegni, seminari, fiere, ecc.). Chiunque può inviare proprie opere prestampate (l’associazione, in particolare, accetterà scritti di autori che sentono la necessità di entrare in un rapporto di reale empatia con i propri simili), e Klären potrà decidere se offrirle in visione al pubblico, in particolare nel corso di eventi tramite i quali potrà anche raccogliere fondi che saranno devoluti a soggetti bisognosi.

D - Per quanto concerne i corsi, i seminari formativi, i convegni, le conferenze, la organizzazione e realizzazione di spettacoli, Klären offre eventuali compensi economici ai docenti, conferenzieri, artisti, ecc., dopo aver detratto le spese di promozione e organizzative, perché riconosce la professionalità degli specialisti, anche tramite l’adeguato compenso.

E - Klären non adotta, né promuove per conto di terzi, alcuna forma di proselitismo.

Per contattarci inviate un messaggio a:

velardiadriana@libero.it  

Contenuti delle documentazioni ed elaborazione a cura di:

 Dr. Adriana Velardi; e-mail: velardiadriana@gmail.com

Aspetti tecnici a cura di:

Adriana Velardi;  e-mail: velardiadriana@libero.it

Statuto

Creato il : 03 Gennaio 2001

Ultima modifica: mercoledì 20 aprile 2016

TORNA ALL'INIZIO