XXI Anniversario della Liberazione e XX Anniverario della Civica Assemblea

21 Aprile 1966

Il Consiglio si riunisce in seduta straordinaria il 21 aprile 1966 per celebrare solennemente il ventennale delle elezioni amministrative del 24 marzo 1946, le prime dopo il fascismo. Sono presenti alla manifestazione il Cardinale Arcivescovo, il Prefetto, il Magnifico Rettore, il rappresentante della Provincia, il Procuratore generale della Repubblica, il promo Presidente della Corte d'Appello, il Comandante del Territorio Militare, il Comandante di Zona della Guardia di Finanza, il rappresentante della Camera di Commercio, il Questore, il rappresentante dell'Arma dei Carabinieri, il vice Provveditore agli Studi, il Vice Intendente di Finanza, il Direttore delle poste e telecomunicazioni, il Direttore della RAI, gli on. Armaroli e Ferri, il sen. Orlandi, Sindaci e delegazioni dei Comuni di Ferrara, Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, e dei Comuni della provincia. Sono presenti anche gli Aggiunti del Sindaco, i consiglieri di Quartiere, i decorati della Resistenza, i familiari di caduti, le rappresentanze del Comitato per le celebrazioni bolognesi del XX della Resistenza, le rappresentanze di enti e associazioni cittadine.

Il Sindaco Guido Fanti apre la seduta per la celebrazione del ventunesimo anniversario della Liberazione di Bologna e per il ventennale della Civica Assemblea. Durante la celebrazione viene consegnato l'Archiginnasio d'Oro all'on. Giuseppe Dozza e vengono conferite le medaglie d'oro ai consiglieri comunali eletti nelle prime elezioni amministrative dopo la Liberazione del 24 marzo 1946.

Persone

Pergola, Artemio

Artemio Pergola, iscritto al Partito Socialista dal 1912, durante la Resistenza è redattore delle pagine dell'"Avanti!" clandestino che si stampava a Bologna. Designato vicesindaco…

Colombini, Arsilio detto Ersilio

Si dimette il 2 luglio 1946 dalla carica di Assessore con queste motivazioni: "Caro compagno Sindaco, debbo confermarti quanto già ebbi a comunicarti verbalmente, e cioè che lascio Bologna per…

Palotta, Guido

Conferimento della medaglia d'oro in occasione del XX anniversario ai consiglieri comunali eletti nelle prime elezioni amministrative dopo la Liberazione del 24 marzo 1946.

Dall'Aglio, Antonio

Conferimento della medaglia d'oro in occasione del XX anniversario dell'elezione in Consiglio comunale nelle prime elezioni amministrative dopo la liberazione, 24 marzo 1946. 

Donati, Giacomo

Commemorato in Consiglio comunale nella seduta del 20 settembre 1948. Conferimento della medaglia d'oro in occasione del XX anniversario dell'elezione in Consiglio comunale dopo la Liberazione, 24 marzo…

Peloni, Mario

Militante socialista, venne arrestato la sera del 4 novembre 1920 mentre difendeva la CCdL da un assalto fascista. Il 21 gennaio del 1921 aderì al Partito Comunista Italiano e fu tra i fondatori della…

Tega, Renato

Commemorato in Consiglio comunale il 9 novembre 1955. Conferimento della medaglia d'oro in occasione del XX anniversario ai consiglieri comunali eletti nelle prime elezioni amministrative dopo la…

Pancaldi, Rino

Conferimento della medaglia d'oro in occasione del XX anniversario ai consiglieri comunali eletti nelle prime elezioni amministrative dopo la Liberazione del 24 marzo 1946. Commemorato in Consiglio comunale…

Samaja, Nino

Conferimento della medaglia d'oro in occasione del XX anniversario ai consiglieri comunali eletti nelle prime elezioni amministrative dopo la Liberazione del 24 marzo 1946. Commemorato in Consiglio…

Giusti, Lorenzo

Lorenzo Giusti nasce il 21 aprile 1890 a Bologna da Giovanni e Giulia Venturi. Ottenuto il diploma di licenza tecnica, nel 1908 inizia a lavorare alla stazione ferroviaria di Domodossola. Sin da giovane…

Kolletzek, Francesco

Francesco Kolletzek nasce a Bologna il 4 febbraio 1879. Militante del Partito socialista italiano, nel 1913 è segretario provinciale del sindacato dei postelegrafonici, di cui fa parte come impiegato…

Betti, Paolo

Paolo Betti, appartenente ad una famiglia socialista, nel 1911 s'iscrisse alla federazione giovanile socialista, divenendone membro dell'esecutivo nel 1914. Passato al Partito Socialista Italiano, fu…

Cenerini, Renato

Renato Cenerini fu membro della commissione economica del Comitato di Liberazione Nazionale dell'Emilia Romagna, fu tra i fondatori del gruppo intellettuali Antonio Labriola, oltre che collaboratore della…

Bernardi, Giovanni [1894-1971]

Giovanni Bernardi, ferroviere, segretario provinciale del Sindacato dei ferrovieri negli anni Venti, viene licenziato dalle ferrovie per "scarso rendimento". Nelle elezioni amministrative del…

Bentini, Sante

Commemorato in Consiglio comunale il 17 luglio 1964. Il 21 aprile 1966 gli viene conferita la medaglia d'oro alla memoria nel XX anniversario della elezioni in Consiglio comunale il 24 marzo 1946.

Turra, Luciano

Conferimento della medaglia d'oro in occasione del XX anniversario ai consiglieri comunali eletti nelle prime elezioni amministrative dopo la Liberazione del 24 marzo 1946.

Senin, Angelo

Angelo Senin nasce a Trieste il 14 ottobre 1907. Si laurea con lode a Bologna presso la Facoltà di giurisprudenza il 5 luglio 1929 con una tesi dal titolo Sulla dottrina della colpa grave nell'odierno…

Gagliani, Armando

Armando Gagliani Armando Gagliani nasce a Molinella nel 1890; a vent'anni si trasferisce a Bologna dove si diploma all'Istituto delle belle arti come restauratore. Socialista fino alla scissione del 1921,…

Balatroni, Francesco

Francesco Balatroni nasce a Bologna il 9 agosto 1881. Professore universitario presso la Facoltà di ingegneria, viene eletto nelle liste della Democrazia cristiana nel primo consiglio dopo la liberazione…

Graziosi, Linceo

Membro della Federazione giovanile del Partito Comunista Italiano dal 1930, venne arrestato il 19 novembre dello stesso anno a seguito di una intensa attività organizzativa e propagandistica svolta nella…

Dozza, Giuseppe

Giuseppe Dozza nasce a Bologna il 29 novembre 1901. La sua è una famiglia modesta. Il padre è fornaio e la madre casalinga. Giovane socialista, nei primi anni del novecento, Dozza sarà a Livorno, nel…

Bacchi, Ferdinando

Il 21 aprile 1966 gli viene conferita la medaglia d'oro in occasione del XX anniversario della prima elezione del Consiglio comunale il 24 marzo 1946.

Bacchi, Giuseppe

Così Fernando Felicori lo ricorda in Consiglio comunale: "Era figura luminosa di cattolico, che aveva maturato se stesso nella preghiera e nella fede e che nella sua attività quotidiana di amministratore…

Basile, Stefano

Il 21 aprile 1966 gli viene conferita la medaglia d'oro nel XX anniversario della elezione del Consiglio comunale, elezioni del 24 marzo 1946.

Capponi, Ester

Ester Capponi nacque a Granarolo dell’Emilia il 20 luglio 1890. Di professione maestra elementare, insegnò a Castel San Pietro fino al 1925, quando, per sfuggire alle persecuzioni fasciste, fu costretta…

Gnudi, Enio

Rappresentante della classe operaia e del socialismo bolognese, il 21 novembre 1920 venne nominato sindaco. Pochi istanti dopo la nomina un gruppo armato di fascisti colpì mortalmente dieci dei lavoratori…

Strazziari, Carlo

Carlo Strazziari, formatosi all'interno delle organizzazioni cattoliche, fondò con Fulvio Milani il settimanale "la Sorgente" e rispose positivamente all'appello ai "Liberi e forti"…

Zanardi, Francesco

Francesco Zanardi nasce a Poggio Rusco, in provincia di Mantova, il 6 gennaio 1873, da famiglia benestante di tradizioni democratiche e garibaldine. Studia prima a Poggio Rusco, in seguito a Mantova e…