Pedrazzi, Luigi

Bologna, 24/09/1927 - Crevalcore, 27/06/2017

Luigi Pedrazzi entra in politica a ventinove anni su sollecitazione di Giuseppe Dossetti, capolista candidato sindaco della Democrazia cristiana nelle elezioni municipali del 1956. È redattore della rivista "il Mulino" quando risponde positivamente alla richiesta di entrare a far parte di quel gruppo di cattolici di sinistra impegnati a costruire una nuova forma di impegno politico, costruttivo e di minoranza "programmatica" in consiglio comunale. La componente "dossettiana" si confronta "su un piano di qualità e di dialogo" con la maggioranza socialista e comunista. In quegli anni di mandato dal 1956 al 1960, Bologna compie importanti scelte per il futuro della città.

Dopo l'esperienza in consiglio comunale, Luigi Pedrazzi segue idealmente il percorso di don Dossetti attraverso i lavori del Concilio Vaticano Secondo, abbandonando l'attività di consigliere. Negli anni Sessanta, la Democrazia cristiana lo propone come aggiunto di minoranza del sindaco al Quartiere Mazzini, grazie all'esperienza amministrativa accumulata nel mandato precedente.

Professore di filosofia nei licei di Bologna, Luigi Pedrazzi è, nel 1951, uno dei fondatori del gruppo "il Mulino"; dove nel tempo diventa direttore della rivista e presidente della casa editrice. Politologo, è autore di numerosi saggi e pubblicazioni. Nel 1970 fonda il periodico "Il foglio" insieme a Ermanno Gorrieri; nel 1990 è editorialista de "il Giorno" e successivamente de "il Domani" di Bologna.

Lontano da un ruolo politico amministrativo da più di quarant'anni, nel 1995 inizia una nuova esperienza in comune chiamato dal sindaco Walter Vitali, a ricoprire la carica di vice sindaco fino al 1999, dando così vita a quella che è considerata l'anticipazione della futura coalizione dell'Ulivo. Tutto il percorso personale e politico di Luigi Pedrazzi è segnato da questa collaborazione ideale delle forze storiche della politica sui temi della pace, della povertà e della partecipazione democratica in uno sforzo continuo di dialogo fra cattolici e mondo della sinistra.

pf

Pedrazzi, Luigi è parte dei seguenti Mandati elettorali

  • 1995 (23.4.1995) (Vicesindaco) vedi
  • 1956 (27.5.1956) (Consigliere) vedi

Fatti/Avvenimenti

Elezione Giunta

15.5.1995

Si insedia la Giunta. Sono eletti Presidente e Vice Presidente del Consiglio comunale i consiglieri Carlo Flamigni e Paolo Foschini. Sono nominati Assessori i consiglieri Luigi Pedrazzi (Vice Sindaco),…