15 Aprile 2021 Proroga delle concessioni di occupazione di suolo pubblico per i dehors dei pubblici esercizi e dei laboratori alimentari

Il  Consiglio comunale con deliberazione PG. N.169444 del 12/04/2021 ha prorogato al 31 dicembre 2021 le misure a sostegno dei pubblici esercizi e dei laboratori.

Il  Consiglio comunale con deliberazione P.G. N.436018 del 27/10/2020 ha voluto prorogare al 31 dicembre 2020 le misure a sostegno dei pubblici esercizi e dei laboratori.
Pertanto tutte le concessioni di occupazione di suolo pubblico in ampliamento o di nuovi spazi all'aperto per l'esercizio dell'attività di somministrazione di alimenti e bevande e laboratori sono da considerarsi prorogate fino al 31 dicembre 2020 sempre a titolo gratuito senza la necessità di ulteriori istanze da parte dei soggetti interessati.
La proroga non potrà essere concessa a chi  ha ricevuto due o più sanzioni per aver violato le misure di contenimento del coronavirus.
La richiesta di occupazione sia ex novo che in ampliamento è riferita a dehors di tipo A cioè solamente con tavoli e sedie, quindi coloro che sono in possesso di dehors di tipo B e C possono richiedere in ampliamento solo tavoli e sedie. Consulta la Delibera PGN 210926/2020 di definizione dei criteri operativi per l'occupazione di suolo pubblico per i dehors annessi ai locali di  somministrazione al pubblico di alimenti e bevandeIl  Consiglio comunale con deliberazione P.G. N.436018 del 27/10/2020 ha prorogato al 31 dicembre 2020 le misure a sostegno dei pubblici esercizi e dei laboratori.

Pertanto tutte le concessioni di occupazione di suolo pubblico in ampliamento o di nuovi spazi all'aperto per l'esercizio dell'attività di somministrazione di alimenti e bevande e laboratori sono da considerarsi prorogate fino al 31 dicembre 2021 sempre a titolo gratuito e senza la necessità di ulteriori istanze da parte dei soggetti interessati.

La proroga non potrà essere concessa a chi  ha ricevuto due o più sanzioni per aver violato le misure di contenimento del coronavirus.

Le NUOVE domande di dehors sono da inoltrare all'indirizzo  PEC  suap@pec.comune.bologna.it compilando questo modulo:


con i seguenti allegati
- schema planimetrico recante il rilievo dello stato dei luoghi, la individuazione dell’area occupata (ex novo e/o in ampliamento) e gli ingombri quotati
- un documento di identità in corso di validità

Tipologia di dehors
La richiesta di occupazione sia ex novo che in ampliamento è riferita a dehors di tipo A cioè solamente con tavoli e sedie, quindi coloro che sono in possesso di dehors di tipo B e C possono richiedere in ampliamento solo tavoli e sedie.

Per maggiori informazioni
Consulta la Delibera PGN 210926/2020 di definizione dei criteri operativi per l'occupazione di suolo pubblico per i dehors annessi ai locali di  somministrazione al pubblico di alimenti e bevande.
Leggi le informazioni generali sull'occupazione di suolo pubblico con dehors.

 

RIMBORSO CANONE COSAP 2020 
Puoi fare richiesta di rimborso di quanto pagato in eccedenza per l'occupazione di suolo pubblico con dehors per l'anno 2020 usando il seguente modulo:

Il modulo va compilato in ogni sua parte e corredato dal documento d'identità del legale rappresentante e della copia delle contabili di versamento dei pagamenti di cui si richiede il rimborso.

Il tutto dovrà essere inviato all'indirizzo email bologna.info@icatributi.it