Le agevolazioni per le imprese gestite dal Comune di Bologna

Nel 1996, la Legge numero 266 “misure urgenti per il rilancio economico”, all’art. 14 “Interventi per lo sviluppo industriale in aree di degrado urbano”, ha previsto la possibilità per i Comuni capoluogo di Regione, di usufruire di trasferimenti di fondi dal Ministero dell’Industria, del Commercio e dell’Artigianato (oggi, Ministero dello Sviluppo Economico), con l'obiettivo di sviluppare, in aree di degrado urbano, iniziative economiche e imprenditoriali. Il Regolamento di utilizzo di questo fondi è il Decreto Ministeriale 267/2004.

Il Comune di Bologna ha beneficiato di varie tranche di questi trasferimenti, utilizzando i fondi per la realizzazione di vari bandi, che, dal 1999, hanno finanziato numerose start-up e imprese già costituite, fornendo loro un contributo concreto a supporto sia degli investimenti, sia dei costi aziendali.

Gli ultimi due bandi emanati hanno riguardato due macro-aree a vocazione industriale della città: le Roveri, con un bando del 2018, e la zona di Borgo Panigale-Reno, Corticella e Pilastro, con un bando del 2019. Entrambe i bandi sono già chiusi. Ulteriori informazioni su questi due bandi, compresa la modulistica, sono disponibili alle pagine dedicate.

La struttura organizzativa che si occupa della gestione di questi interventi è la U.I. Sviluppo Economico dell’Area Economia e Lavoro del Comune di Bologna.

PER INFORMAZIONI:
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13,30 ai numeri: 051/2194088, 051/2194096, 051/2194604
Fax server 051/7095072
E-mail:
progsviluppoeconomico@comune.bologna.it
Indirizzo Pec: sviluppoeconomico@pec.comune.bologna.it

Lunedi 14 agosto e dal 21 al 31 agosto 2017 l' ufficio U.I Sviluppo Economico è chiuso.

Nel periodo  di chiusura, chi avesse necessità di consegnare documentazione alla U.I Sviluppo Economico può consegnarla al Protocollo Generale di Piazza Liber Paradisus 6 - Torre C - Piano  6 -

aperto  tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13 - chiuso il pomeriggio, il sabato e lunedì 14 agosto.