• registrati
    Registrazione

    La parola chiave dovrebbe essere da 6 a 8 caratteri. I campi contraddistinti da * sono obbligatori.

Area Nuove Cittadinanze e Quartieri - U.O. Quartieri, Terzo settore e Cittadinanza attiva

Il Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e Amministrazione per la cura dei beni comuni urbani prevede, nell’ambito di un coinvolgimento anche delle istituzioni scolastiche e educative del territorio che: il Comune promuova il coinvolgimento delle scuole di ogni ordine e grado per la diffusione ed il radicamento delle pratiche di collaborazione nelle azioni di cura dei beni comuni e collabori con le scuole e l’Università per l’organizzazione di interventi formativi, teorici e pratici, sull’amministrazione condivisa dei beni comuni rivolti agli studenti e alle loro famiglie; i patti di collaborazione con le scuole e l’Università possano prevedere che l’impegno degli studenti in azioni di cura venga valutato ai fini della maturazione di crediti curriculari. L’obiettivo, anche nel rispetto dei nuovi "Profili procedurali e gestionali delle attività di co-progettazione", approvati con specifica Delibera di Giunta a febbraio 2021, è di stimolare il coinvolgimento di tutti i cittadini nella cura di edifici, giardini, scuole o qualsiasi luogo pubblico, promuovendo anche l’importante ruolo che hanno i bambini e ragazzi quali cittadini di domani portatori di senso civico e del senso di appartenenza alla propria città e alla propria comunità.

Maggiori informazioni sulle proposte didattiche

Area Nuove Cittadinanze e Quartieri - U.O. Quartieri, Terzo settore e Cittadinanza attiva Zoom-in
  • Area Nuove Cittadinanze e Quartieri - U.O. Quartieri, Terzo settore e Cittadinanza attiva
Area Nuove Cittadinanze e Quartieri - U.O. Quartieri, Terzo settore e Cittadinanza attiva Zoom-in
  • Area Nuove Cittadinanze e Quartieri - U.O. Quartieri, Terzo settore e Cittadinanza attiva