12 ● Settembre ● 2022

Polizia locale di comunità, si parte

Sicurezza

Il 12 settembre 2022 prende ufficialmente il via la Polizia Locale di Comunità.
A Bologna da tempo la Polizia Locale è organizzata attraverso la presenza di 6 reparti territoriali, uno per ogni quartiere. Da oggi questi reparti, oltre a mantenere le loro attività istituzionali di interesse cittadino, svolgeranno le attività ordinarie nel loro ambito territoriale potenziando i servizi in chiave di prossimità: l’unità mobile ogni settimana sarà in tutti i quartieri, nelle zone più popolate e frequentate.

Gli operatori di Polizia Locale, che svolgeranno questo servizio tramite “l’Ufficio Mobile”, potranno:

  • raccogliere segnalazioni, denunce, esposti, ecc
  • rispondere a richieste di informazioni dei cittadini
  • garantire una informazione precisa e qualificata circa i principali interventi in corso e previsione sul territorio.

Inoltre tornerà con maggiore frequenza la presenza a piedi della polizia locale in città e un rafforzamento del presidio nei parchi. Per sviluppare il contatto diretto con la comunità attraverso una maggiore e più visibile presenza, i reparti territoriali della Polizia Locale organizzeranno in maniera strutturale l’attività sul territorio e nei parchi secondo il principio della rotazione.
Gli Agenti saranno presenti nelle strade e nei parchi del Quartiere a piedi, in auto e in uniforme.