Documenti

CAAB scpa (80,04%)

CENTRO AGRO ALIMENTARE BOLOGNA -  S.c.p.a.  -  Società Consortile per Azioni

Via Paolo Canali n.1 - 40127 Bologna
Tel. 051/ 2860301 - Fax 051/2860345
E-mail: info@caab.it

PEC: caab@legalmail.it

Sito Internet: www.caab.it
C.F., Registro Imprese e P. IVA n. 02538910379

La Società è stata costituita l’11 giugno 1990 con atto a ministero notaio Augusto Turchi rep. 17.879.
(Deliberazione consiliare O.d.G. n. 1287, P.G. n. 22.133 del 19.03.1990.).
Con delibera P.G.N. 69271/2006 del 31.3.2006 la Giunta del Comune di Bologna ha riconosciuto la sussistenza dell’esercizio di DIREZIONE E COORDINAMENTO nei confronti della Società ai sensi degli artt. 2497 ss. c.c.
Con deliberazione consiliare P.G. n. 118222/2009 del 06.06.2009, il Comune di Bologna ha autorizzato il mantenimento della partecipazione nella società CAAB s.c.p.a., ai sensi di quanto richiesto dal comma 27, art. 3, L. n. 244/2007.

In adempimento al comma 611 ss., art. 1, l. n. 147/2013, il Comune di Bologna ha espresso i propri orientamenti in merito all'organizzazione delle proprie società partecipate attraverso il 'Piano di razionalizzazione delle società partecipate' approvato dal Sindaco con proprio decreto P.G. n. 164532/2015, il cui stato di attuazione è stato successivamente approvato dal consiglio comunale con deliberazione P.G. n. 50487/2016.

Tali documenti sono visionabili qui.

DURATA: fino al 31 dicembre 2050

Consulta lo STATUTO:

OGGETTO (art. 2 dello statuto):
La Società ha per oggetto la costruzione e gestione del mercato Agroalimentare all’ingrosso di Bologna.

Attività affidate dal Comune di Bologna:
Gestione del mercato Agroalimentare di Bologna.

SOCI

Soci 31.12.2016
N. Azioni
(v.n. € 2,87 )
Capitale sociale €
%
Comune di Bologna 14.485.819 41.574.300,53 80,04%
CCIAA Bologna 1.370.326 3.932.835,62 7,57%
Regione Emilia Romagna 1.107.630 3.178.898,10 6,12%
Città Metropolitana Bologna 279.600 802.452,00 1,54%
Associazioni di categoria 39.038 112.039,06 0,22%
Banche 600.300 1.722.861,00 3,32%
Altri privati 37.000 106.190,00 0,20%
Operatori Commerciali 178.500 512.295,00 0,99%
TOTALE 18.098.213 51.941.871,31 100,00%


ORGANO AMMINISTRATIVO
La società è amministrata da un Consiglio di Amministrazione composto da tre a cinque membri, di cui due (se si compone di tre) o quattro (se si compone di cinque) nominati ex art. 2449 c.c dal Comune di Bologna ed uno nominato dall’Assemblea dei Soci, su designazione degli altri azionisti.

Il Consiglio di Amministrazione nella composizione attuale si e´ insediato nell´assemblea dei soci del 28 maggio 2015 e terminerà il proprio mandato alla data di approvazione del bilancio 2017 (Atto del Sindaco PG.N. 149623 del 18.05.2015).

Consiglio di Amministrazione Nomina Designazione
ANDREA SEGRE'– Presidente Comune di Bologna
SARA ROVERSI Comune di Bologna
VALENTINO DI PISA
Assemblea dei soci Altri soci

ORGANO DI CONTROLLO
Il Collegio Sindacale è composto di tre sindaci effettivi, di cui due nominati rispettivamente da Comune e CCIAA di Bologna, ex art. 2449 c.c., ed uno da parte dell’Assemblea (su designazione degli azionisti privati). La Regione Emilia-Romagna e la Provincia di Bologna nominano, ciascuno ex art.2449 c.c., un Sindaco supplente.

Il Collegio sindacale si e´ insediato nell´assemblea dei soci del 17 maggio 2017 e terminerà il proprio mandato alla data di approvazione del bilancio relativo all´esercizio 2019. (Atto del Sindaco P.G. n. 168458/2017 del 12/05/2017).

Collegio SindacaleNominaDesignazione
MARIA ANGELA CONTI - Presidente Comune di Bologna
CHIARA RAGAZZI - Sindaco effettivo CCIAA Bologna
STEFANO COMINETTI - Sindaco effettivo Assemblea Istituti di Credito
ROMANA ROMOLI - Sindaco supplente Città Metropolitana di Bologna
EURELIO CASAMENTI - Sindaco supplente Regione Emilia Romagna

REVISIONE LEGALE DEI CONTI

La revisione legale dei conti è stata affidata alla società Price Waterhouse Cooper nell'assemblea del 16 maggio 2016 e terminerà la propria attività con l'approvazione del bilancio 2018.

PERSONALE, INCARICHI E CONSULENZE (Art. 18 L. N. 133/2008)

La società CAAB scpa, in conformità all´art. 18 comma 2 l. n. 133/2008, con successive delibere del Consiglio di amministrazione ha adottato i seguenti criteri per l'assunzione del personale e l'affidamento degli incarichi:

ANTICORRUZIONE E TRASPARENZA (L.N. 190/2012 e D.LGS. N. 33/2013)

Il Responsabile della Trasparenza è stato individuato nella persona del Dott. Alessandro Bonfiglioli, Direttore Generale di CAAB S.C.P.A., dal Consiglio di Amministrazione del 28/05/2014.
La società ha adottato il Piano di Prevenzione della corruzione e il Programma Triennale per la trasparenza e l'integrità:

visualizza i documenti

REGOLAMENTO DEL CENTRO AGROALIMENTARE
La società ha adottato un regolamento sul funzionamento del mercato, approvato con delibera del Consiglio comunale PG.n. 19302/2007.

ARCHIVIO INFORMAZIONI SOCIETA'