Taste of Christmas, dal 27 al 29 novembre l'alta cucina a Palazzo Re Enzo

25 Novembre 2015
Stranieri residenti a Bologna 2014

Saranno 17 gli chef, in prevalenza emiliano romagnoli con qualche ospite stellato proveniente da altre regioni, che animeranno la staffetta del gusto di Taste of Christmas, dedicata all'alta cucina accessibile a tutti. Da venerdì 27 novembre alle 18, fino a domenica 29, i visitatori potranno comporre e degustare i menù natalizi, nel clima conviviale e di qualità che ha reso famosi i Taste festivals nel mondo. 

"L'arrivo di Taste a Bologna è la conferma e il riconoscimento della qualità e della professionalità raggiunte dalla Bologna Città del Cibo", sottolinea l'assessore alla Promozione della Città, Matteo Lepore, "e rende visibile che dietro a un buon piatto da mangiare c'è una filiera produttiva agroalimentare e tanti talenti da conoscere". 

La tre giorni prevede corsi di cucina bolognese, laboratori, uno spazio bimbi e un'area store che si estenderà nel Salone del Podestà, dove si potranno acquistare i prodotti usati dagli chef e tante eccellenze enogastronomiche per rendere speciale la tavola delle feste.

L'ingresso alla manifestazione è libero, con un obbligo di consumazione di 15 bajocchi; sarà infatti l'antica moneta bolognese a regolare gli scambi. Laboratori e eventi gourmet richiedono la prenotazione via mail.