Settimana europea della mobilità sostenibile 2014

13 Settembre 2014

Si allunga, la Settimana europea della mobilità sostenibile, in programma dal 16 al 22 settembre, e si radica sempre più nelle social street e nell'associazionismo, concentrandosi nei due fine settimana del 13-14 e 20-21 settembre. 

Aperta dall'inaugurazione del primo tratto della tangenziale delle biciclette sabato 13, a dimostrazione, sottolinea l'assessore alla Mobilità Andrea Colombo, "che il Comune vuole caratterizzare la settimana europea non con eventi spot, ma con iniziative strutturali, come il progetto Badabici con cui regala 380 rastrelliere di condominio da lunedì 15, e il sistema ferroviario metropolitano integrato, che inaugura per l'occasione la nuova stazione San Vitale".

Novità di quest'anno sono le tre social street coinvolte - via Fondazza, via Nazario Sauro e via Duse - che, al grido di "Our streets, our choice!" saranno pedonalizzate assieme alla T nei Tdays del 20 e 21 settembre, per essere invase da pedoni, ciclisti e iniziative di informazione e sensibilizzazione.

Un bando da 20,000 euro del settore Mobilità ha sostenuto invece la coprogettazione da parte delle associazioni di tante iniziative che riempiranno la settimana e le social street: da L'Altra Babele a Dry Art, che organizza anche un contest su istagram, da Architetti di strada a Saltinmabco, a Vitruvio. 

Cresce l'impegno, anche organizzativo, degli sponsor, Unipol, Wajel e Nifo, tutte aziende del territorio impegnate da anni sul terreno della mobilità sostenibile.