Ticket per l'accesso in ZTL

Chi non ha i requisiti per ottenere un contrassegno o un'autorizzazione per l’accesso nella Zona a Traffico Limitato (ZTL) e deve occasionalmente accedervi può acquistare il ticket, importante elemento di flessibilità nella gestione degli accessi al centro di Bologna.

Il ticket, che autorizza l’accesso nella ZTL, non consente l’accesso alle aree limitate 24 ore su 24 (Archiginnasio, area “T”, “Zona Università”, “Zona Azzogardino”, corsie bus e  aree totalmente pedonalizzate) e non autorizza alla sosta gratuita.

Tipologie ticket e modalità di utilizzo

  • giornaliero al costo di 6 euro
  • quadrigiornaliero (per quattro giorni consecutivi) al costo di 15 euro

Il giorno è da intendersi con il criterio "solare". Vale a dire che il giornaliero scade alle 24 del giorno in cui è stato convalidato, il quadrigiornaliero scade alle 24 del terzo giorno successivo a quello in cui è stato convalidato (es.: titolo convalidato il giorno 5 aprile, scade alle 24 dell'8 aprile).

Il ticket deve essere esposto in maniera ben visibile sul parabrezza ed utilizzato unicamente mentre è in vigore la limitazione al traffico in ZTL (tutti i giorni dalle 7 alle 20).

Leggere attentamente le avvertenze per l’utilizzo, riportate sul retro del ticket. In particolare:
ogni ticket è identificato da un codice PIN (in alto a sinistra), che deve essere comunicato, insieme alla targa del veicolo usando una delle seguenti modalità:
1) chiamando il call center Tper allo 051 290290
2) inviando un sms ai numeri 348 6565117 -  329 6607873 con le seguenti modalità
3) collegandosi al sito Tper "Accesso alla ZTL"
prestare molta attenzione nel digitare i caratteri della targa: nel caso di errato inserimento dei dati l’accesso del veicolo sarà sanzionato dalle telecamere.

E’ necessario attendere la conferma della convalida del ticket prima di accedere alla ZTL: solo dopo aver ricevuto il messaggio di conferma della convalida dell’accesso è possibile grattare le parti dorate relative alla data di accesso in ZTL (anno, mese, giorno), scrivere la targa del veicolo ed accedere alla ZTL.
Il titolo mal convalidato non è rimborsabile.

Per riscontri su errori di utilizzo o eventuali anomalie del sistema è possibile rivolgersi al call center di Tper allo 051 290290.

Limitazioni all'utilizzo dei ticket
Per ogni mese solare possono essere utilizzati per lo stesso veicolo tre titoli giornalieri, oppure un solo titolo quadrigiornaliero.
I due ticket (giornaliero e quadrigiornaliero) non sono cumulabili tra loro: vale a dire che anche il veicolo che abbia usufruito di un solo titolo giornaliero non potrà usare il quadrigiornaliero nello stesso mese, ma solo eventualmente altri due titoli giornalieri. In caso di raggiunto limite di accessi l’utente sarà avvisato dell’impossibilità di accedere in ZTL. In questo caso il ticket, sul quale sia ancora integra la parte dorata relative alla data di accesso in ZTL (anno, mese, giorno) e non sia scritta la targa del veicolo, potrà essere utilizzato in altra occasione.
Il vigente Piano Generale del Traffico prevede la possibilità, nel caso l’Amministrazione comunale riscontrasse un eccessivo incremento di ingressi in ZTL, di bloccare l’accettazione degli ingressi generati dall’utilizzo dei ticket, previa divulgazione della decisione assunta.

Dove si acquistano
Per l'elenco completo dei punti vendita consultare il sito Tper

Competenze

Normativa di riferimento »

Piano per la distribuzione e la raccolta delle merci in ambito urbano (MERCI BO2)

Delibera PG n. 182167/2016

All. PG n. 182167/2016

Determina attuazione art. tariff. PG 169617/2015

Ultimo aggiornamento: mercoledì 21 dicembre 2016