Temporaneo (contrassegno T)


Il contrassegno T è un permesso temporaneo,che consente l’accesso alla ZTL (la sosta è consentita nel rispetto della segnaletica esistente e del vigente Piano Sosta – a pagamento nelle strisce blu) per un periodo di tempo superiore a quattro giorni e per mezzi fino a 80 quintali. I permessi di accesso per mezzi oltre gli 80 q.li debbono essere richiesti alla Polizia Municipale.
Il contrassegno deve essere abbinato alla targa del veicolo che deve accedere alla ZTL e non consente la sosta gratuita sulle strisce blu.
Per poter accedere ad aree speciali e alle zone limitate 24 ore su 24 occorre richiedere specifica autorizzazione temporanea.

Requisiti

  1. il richiedente è il direttore o responsabile sicurezza di un cantiere che si trova in ZTL
  2. il richiedente è persona con momentanea difficoltà di deambulazione, che deve recarsi in auto ad effettuare terapie sanitarie in luogo di cura posto in ZTL (presentare certificazione medica attestante la difficoltà di deambulazione e certificazione dell’ambulatorio che effettua le terapie, con indicazione della durata della cura);
  3. il richiedente presenta una invalidità temporanea che costringe all'utilizzo dell’auto, come ad esempio una persona ingessata che lavora o frequenta una scuola in ZTL (presentare certificazione medica)
  4. il richiedente deve assistere un anziano o malato residente in ZTL (presentare certificazione medica).
    In questo caso, possono essere rilasciati anche specifici titoli di sosta agevolata
  5. il richiedente è il sostituto di un medico di famiglia (contrassegno con sosta gratuita) che è titolare di contrassegno M1 o M2 (presentare patente valida, carta di circolazione, numero di codice regionale e dichiarazione del medico titolare in possesso di contrassegno "M1" o "M2" che attesta il periodo di sostituzione)
  6. il richiedente deve circolare con un veicolo sostitutivo (per riparazione) di veicolo munito di contrassegno (ritiro del contrassegno relativo al veicolo in riparazione e dichiarazione dell'autofficina relativa al tempo presunto per la riparazione).

    Il contrassegno è rilasciato a prescindere dalla proprietà del veicolo.

Costo e modalità di pagamento

In alcuni casi particolari, i contrassegni temporanei rilasciati a soggetti ed aziende per esigenze di accesso alla ZTL connesse ad attività classificabili come "di tipo operativo" (anche se svolte per il Comune o altri Enti e Attività Pubbliche, come ad esempio quelle rilasciate per cantieri, per manutenzione e installazione, per consegna merci, per trasporto merci ed attrezzature, per agenzie investigative), sono soggetti al pagamento di una tariffa.
La tariffa è "a taglio fisso", cioè non frazionabile ed è proporzionata alla durata ed al numero di targhe associate, come da seguente prospetto:

durata monotarga pluritarga senza targa
da 1 a 30 giorni 25 € 37,5 € 75 €
da 31 a 90 giorni 40 € 60 € 120 €
da 91 a 180 giorni 60 € 90 € 180 €
da 181 a 270 giorni 80 € 120 € 240 €
da 271 a 365 giorni 100 € 150 € 300 €


Dove rivolgersi

Sportello contrassegni ATC

Competenze

Ultimo aggiornamento: martedì 29 novembre 2011