Come riconoscere le aree di sosta


Esistono diversi tipi di aree di sosta:

  1. aree soggette a tariffa, dove sono valide le esenzioni, le agevolazioni tariffarie e gli abbonamenti (strisce blu + cartello con Settore/Zona)
  2. aree gratuite riservate ai soli residenti del Settore/Zona indicati nel cartello (strisce bianche + cartello con Settore/Zona)
  3. aree "a rapida rotazione", anche definite a tariffa intera, dove non valgono agevolazioni ed abbonamenti e la sosta è a pagamento anche per i residenti. In queste aree il pagamento della tariffa oraria è dalle 9.00 alle 20.00 nelle vie del centro storico e viali di circonvallazione e dalle 9.00 alle 18.00 nella corona semicentrale e semiperiferica (strisce blu + cartello senza Settore/Zona)
  4. sosta riservata a particolari categorie (invalidi, carico-scarico, enti e istituzioni) strisce gialle + cartello indicante la categoria che può sostare
  5. zone di frangia, in cui il 50% della sosta è riservata ai residenti (strisce bianche) e il restante 50% è sosta libera (non ci sono strisce, nè cartelli)

Per informazioni


  • + Sportello Mobilità Urbana
    Indirizzo: piazza Liber Paradisus 10, Bologna
    Orari:

    martedì e giovedì dalle 8.30 alle 14 e dalle 14.30 alle 17 - venerdì dalle 8.30 alle 13 - lunedì e mercoledì chiuso. Estate 2018: chiuso dal 13 al 17 agosto compresi.

    Tel. 051 2193042

    Fax 051 7095071 (da non utilizzare per occupazioni di suolo pubblico e segnalazioni)


caricamento in corso...

Competenze

Ultimo aggiornamento: giovedì 03 maggio 2018