Come chiedere una nuova area per operazioni di carico e scarico

Le aree destinate alle operazioni di carico e scarico possono essere realizzate anche sulla base di segnalazioni di cittadini, di attività economiche ed esercizi commerciali.
Come evidenziato dal Piano delle Merci del 2002, la limitatezza degli spazi fisici su strada nel centro storico, ha imposto, da un lato un limite alla realizzazione di nuove aree di carico e scarico, dall'altro l'utilizzo delle aree esistenti riservate ai possessori di contrassegno F (esercizi ZTL) o DS (distribuzione servizi/trasporto).
Per le richieste di aree al di fuori del centro storico, in possesso di tutti i requisiti richiesti, come da modulo allegato, in caso di accoglimento viene emessa l'ordinanza e l'interessato avvisato con comunicazione scritta.
Nel caso di non accoglimento viene comunque data comunicazione con una lettera contenente le motivazioni.

Essendo ogni area di carico e scarico al servizio di circa 8 – 10 attività commerciali (con utilizzo del disco orario) è necessario allegare alla richiesta per la realizzazione di una nuova area una lista di almeno 8 esercenti che attestino (apponendo timbro e/o firma del titolare dell'esercizio) l'effettiva necessità del nuovo spazio.

Documentazione necessaria

Modulo allegato per richiesta della nuova area per operazioni di carico-scarico.

Documentazione accessoria

(utile per una più rapida definizione della pratica)

  • planimetria in scala adeguata indicante:
  • lo stato di fatto (larghezza della strada, presenza e dimensioni di portici, marciapiedi, passi carrai - e relativo numero- e guidane pedonali; numeri civici, localizzazione di pali dell'illuminazione pubblica e della segnaletica, cassonetti e campane HERA e di tutti gli altri elementi fissi presenti)
  • lo stato di progetto (localizzazione dell’area/ delle aree da realizzare)
  • fotografie del luogo
  • ogni altro documento utile a meglio illustrare la domanda

Dove rivolgersi


  • + Sportello Mobilità Urbana
    Indirizzo: piazza Liber Paradisus 10, Bologna
    Orari:

    martedì e giovedì dalle 8.30 alle 14 e dalle 14.30 alle 17 - venerdì dalle 8.30 alle 13 - lunedì e mercoledì chiuso. Estate 2018: chiuso dal 13 al 17 agosto compresi.

    Tel. 051 2193042

    Fax 051 7095071 (da non utilizzare per occupazioni di suolo pubblico e segnalazioni)


caricamento in corso...

Competenze

Normativa di riferimento »

D. Lgs. n. 285 del 30 aprile 1992 (art. 188) - Nuovo Codice della Strada

D.P.R. n. 495 del 16 dicembre 1992 - Regolamento di esecuzione e di attuazione del Nuovo Codice della Strada

Ultimo aggiornamento: giovedì 28 giugno 2018