TARES - Tributo sui rifiuti e sui servizi


Dal 1 gennaio 2013 è stata istituito il nuovo tributo sui rifiuti e servizi (TARES) che sostituisce la tassa di smaltimento rifiuti (TARSU) che continua a trovare applicazione per tutte le occupazioni antecedenti al 31.12.2012.

La nuova TARES si articola in una componente "rifiuti" (tariffa) e in una componente "servizi" (maggiorazione). Nonostante si tratti di un tributo "nuovo" di fatto rappresenta una sintesi delle discipline precedenti. Realmente "nuova" è la maggiorazione, correlata alla copertura dei costi relativi a servizi indivisibili.

Il tributo è dovuto da chiunque possieda, occupi o detenga a qualsiasi titolo locali o aree scoperte adibiti a qualsiasi uso, suscettibili di produrre rifiuti urbani, con vincolo di solidarietà tra i componenti del nucleo familiare o tra coloro che usano in comune i locali o le aree.

Attenzione: la TA.RE.S. è stata inizialmente disciplinata con Regolamento P.G. n. 109325/2013, tuttavia a seguito delle variazioni normative intervenute a ottobre 2013 è stato approvato un apposito Regolamento P.G. n. 253212/2013 che disciplina il tributo limitatamente all’anno 2013.

Competenze

Normativa di riferimento »

Delibera del Consiglio Comunale Odg n. 316/13 PG 109325/2013- Regolamento per la disciplina del tributo sui rifiuti e sui servizi (Tares art.14 D.L.201/11);

Delibera del Consiglio Comunale Odg n. 456/13 P.G. n. 253212/2013 - Regolamento per la disciplina del tributo sui rifiuti e sui servizi (Tares art.14 D.L.201/11) ai sensi dell’art.5 comma 1 D.L.102/13;

D.Lgs. nn. 471-472-473 del 1997 - relativi alla riforma del sistema sanzionatorio in materia tributaria;

art.14 D.L.201/11, convertito con legge 214/2011;

art.10 D.L.35/2013 convertito con modificazioni dalla legge 64/2013;

art.5 comma 1 D.L.102/13 convertito con modificazioni dalla legge 124/13;

D.P.R.158/99;

D.Lgs. n. 152/2006;

Legge 296/2006 art.1 commi 161 e successivi;

Nuovo regolamento delle entrate comunali e della relativa riscossione e successive modifiche (approvato con delibera consiliare P.G. n. 1579/2012 e ss.mm.ii.);

Regolamento comunale per la gestione dei rifiuti urbani ed assimilati, della disciplina della raccolta differenziata dei rifiuti e di altri servizi di igiene ambientale (approvato con delibera P.G. n. 148047 O.d.G. n. 286/2000 e ss.mm.ii);

Delibera di Giunta P.G. n. 34304/2012 - Determinazione delle tariffe della tassa per lo smaltimento rifiuti solidi urbani per l'anno 2012;

Delibera del Consiglio Comunale P.G. n. 254346/2013 – Riapprovazione delle tariffe Tares (art.14 D.L.201/11 e ss.mm) per l’anno 2013 ai sensi dell’art.5 D.L.102/13 e del relativo regolamento comunale P.G. n. 253212/13.

Ultimo aggiornamento: giovedì 28 novembre 2013