Servizi e Sportelli Sociali

Mediazione familiare

[ATTENZIONE - nota del 23 marzo 2020]
Per l’emergenza “coronavisrus” il Centro per le famiglie ha adottato le seguenti misure organizzative:
- per informazioni riguardo gli assegni di maternità e nucleo con tre figli minori inviare una mail a: assegni@aspbologna.it
- per informazioni riguardo adozione, affido, accoglienza familiare, consulenza educativa, inviare una mail a: centrofamiglie@aspbologna.it
- le domande di assegno di maternità si ricevono via pec all'indirizzo: protocollogenerale@pec.comune.bologna.it
Il modulo è reperibile scrivendo nella barra di ricerca di Google "Comune di Bologna assegno di maternità"
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

E' uno spazio di incontro e confronto offerto ai genitori, separati o in via di separazione, affinchè atttraverso una comunicazione più costruttiva possano continuare ad essere protagonisti insieme della crescita e dello sviluppo dei loro figli.
Il lavoro di mediazione si articola in diversi incontri (fino a un massimo di 10) e non prevede la presenza dei figli. E' tenuto da operatori esperti in mediazione famigliare, che aiutano i genitori a prendere decisioni e trovare accordi che riguardano la vita dei propri figli.
Il servizio è gratuito, vi si accede volontariamente e indipendentemente dalle procedure legali.

Per ogni informazione rivolgersi a:
Centro per le Famiglie di Bologna
Via de' Carracci 59, 40129 Bologna
- Sportello Informafamiglie: martedi e giovedi dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30
- Accesso telefonico per altri servizi:  dal lunedì al giovedì dalle 13:00 alle 14:00
tel. 051/6201960 ; e-mail centrofamiglie@aspbologna.it  -  informafamiglie@aspbologna.it
NB: Orario estivo 2019 - il centro per le famiglie chiude da lunedì 12 a venerdì 23 agosto

In tema di Diritto di famiglia segnaliamo l'apposito Sportello informativo promosso dall'Ordine degli Avvocati, attivo il martedì e il mercoledì, dalle ore 10 alle 13

 

Categorie di Utenza

  • Famiglia e minori