Servizi e Sportelli Sociali

Telefonia e internet: agevolazioni economiche per disabili e famiglie in difficoltà economiche

Varie sono le agevolazioni telefoniche (telefonia fissa o mobile) e relative al traffico internet che sono state promosse negli ultimi anni per utenti con disabilità (telefonia e accesso al web come ausilio o strumento di soccorso) e per fare fronte all'impoverimento di molte famiglie. Sia per iniziative delle singole compagnie telefoniche, sia su imput dell'AGCOM autorità per le telecomunicazioni.

Interventi per sostenere i nuclei famigliari meno abbienti

Agevolazioni sulla telefonia per le famiglie in condizioni economiche disagiate
L’Agcom, Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha deliberato con Delibera 258/18/CONS nuovi benefici per i meno abbienti: i nuclei con un Isee inferiore a 8.112,23 euro potranno avere 30 minuti di telefonate gratis al mese e inoltre, per la telefonia fissa, godere di uno sconto del 50% del canone. Vengono quindi rimossi i precedenti vincoli che legavano la misura alla presenza nel nucleo familiare di anziani al di sopra dei 75 anni, di percettori di pensioni sociali o di invalidità, o di capifamiglia disoccupati.
Le famiglie che si trovano in questa sistuazione economica, precisa la delibera 258 del 2018  del Garante – potranno chiedere le tariffe scontate alla Tim, operatore di riferimento per questa operazione.
Le agevolazioni fissate da TIM

Interventi per le persone con disabilità

Esenzione Tassa di concessione governativa sui telefoni cellulari
Riconoscendo che il telefono cellulare può costituire un utile strumento di comunicazione e di soccorso per le persone con disabilità, il Legislatore ha previsto una specifica esenzione dal pagamento della relativa tassa di concessione governativa. Leggi tutto su handylex.org

Le agevolazioni telefoniche per le persone sorde

La Delibera 26 gennaio 2017, n. 46/17/CONS dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha modificato le precedenti agevolazioni definendo un nuovo quadro di benefici per la telefonia fissa e per quella mobile. Leggi tutto su handylex.org

Le agevolazioni telefoniche per le persone cieche
La Delibera 26 gennaio 2017, n. 46/17/CONS dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha modificato le precedenti agevolazioni definendo un nuovo quadro di benefici per la telefonia fissa e per quella mobile. Leggi tutto su handylex.org

Iva su canoni e bollette telefoniche e disabilità
I canoni, le bollette non sono prodotti, ma servizi per cui le bollette per servizi telefonici o telematici devono, con ogni evidenza, essere escluse dalle agevolazion fiscali area disabili.
Leggi tutto su handylex.org

Alcuni esempi di tariffe
Nell'articolo che segnaliamo (novembre 2018) al link alcuni esempi di offerte di farie compagnia per l'area disabilità, clicca qui
Per un quadro completo e aggiornati visita i siti delle varie compagne telefoniche.

 

Categorie di Utenza

  • Anziani
  • Disabili
  • Disagio Sociale Adulti
  • Famiglia e minori
  • Immigrati

Normativa di riferimento

- Deliberazione Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, n. 314/00, "Determinazioni di condizioni economiche agevolate per il servizio di telefonia vocale a particolari categorie di clientela."
- Deliberazione Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, n. 330/01, Applicazione ed integrazione della delibera n. 314/00/CONS "Determinazioni di condizioni economiche agevolate per il servizio di telefonia vocale a particolari categorie di clientela.
- Deliberazione Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, n. 514/07- "Disposizioni in materia di condizioni economiche agevolate, riservate a particolari categorie di clientela, per i servizi telefonici accessibili al pubblico."
- Delibera Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, 26 gennaio 2017, n.46/17/CONS “Misure specifiche e disposizioni in materia di condizioni economiche agevolate, riservate a particolari categorie di clientela, per i servizi di comunicazione elettronica da postazione fissa e mobile.”