Servizi e Sportelli Sociali

Laboratori di comunità

I laboratori di comunità sono spazi di socialità cittadina, che favoriscono la contaminazione culturale e la compresenza di differenti fasce d’età e background sociale, al fine di rafforzare i legami sociali, l’inclusione di fasce escluse, la capacitazione personale e di gruppo, nonché l’attivazione dei soggetti deboli. La loro realizzazione è finanziata anche dai fondi PON Metro dedicati alla città di Bologna.

E-20 – in via Sarti, 20
Il Laboratorio di comunità E20 prevede diverse attività al suo interno, ad esempio laboratorio d’informatica, attività teatrale, emeroteca. Attraverso lo strumento dei laboratori si intende trasmettere competenze, ma soprattutto offrire al territorio uno spazio di socializzazione qualificata e di integrazione sociale.
L’obiettivo del Laboratorio E20 è quello di costruire insieme alle forze sane della comunità (associazioni, singoli cittadini, istituzioni, etc), presenti nel Quartiere Santo Stefano, le attività che il territorio stesso segnala come oggetto comune di interesse.
Orari di apertura: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 17.00 e il sabato mattina dalle 9.00 alle 13.00.

Happy center – in via di Vincenzo, 26/A
Il Laboratorio di comunità Happy Center è uno spazio aperto che favorisce la relazione e lo scambio tra cittadini con e senza dimora, attraverso l'organizzazione di attività e iniziative rivolte a tutti nel Quartiere Navile (Bolognina). Mira a promuovere un cambiamento nelle persone che lo frequentano, nel quartiere e nella città favorendo la creazione di relazioni, l’inclusione sociale, l’aumento delle capacità e la costruzione sia del proprio benessere che di un benessere comune.
Le attività nascono a partire dalle richieste del quartiere, dei bisogni delle persone che partecipano e dalle proposte e disponibilità di volontari e associazioni. Sono stati organizzati, ad esempio, gruppi di conversazione italiano-inglese, cucito, informatica, corsi di ricerca attiva del lavoro, improvvisazione musicale, teatro, filosofia, ceramica, redazione del giornale ma anche eventi di vicinato, visite guidate.
Orari di apertura: dal lunedì al giovedì dalle ore 11,00 alle 17,00 e il venerdì dalle ore 10,00 alle ore 17,00 con possibilità di aperture straordinarie per attività specifiche o eventi.

Belletrame – in via Sabatucci, 2
Il Laboratorio di comunità Belletrame è un polo promotore di attività culturali, di socializzazione e ricreazione, sportive, formative ecc. Vede al suo interno l’esistenza di una Palestrina Popolare, l’organizzazione di eventi e rassegne in collaborazione con il Mercato Biologico di Campi Aperti ogni martedì da marzo a novembre; la cogestione dei Giardini Lorenzo Giusti in sinergia con le associazioni del Quartiere San Donato. Sono previsti corsi di formazione, laboratori e workshop.
Per informazioni sul laboratorio di comunità Belletrame rivolgersi a: educatori.beltrame@societadolce.it; chiamare al numero 051247053; oppure visitare la pagina fb LaboratorioBelletrame

Gomito a Gomito – via del Gomito 22/2
Il Rifugio notturno della Solidarietà (Centro d’accoglienza dedicato alle persone senza dimora) ospita il secondo laboratorio di comunità del Quartiere Navile (Dozza), promuovendo e organizzando la rassegna culturale Gomito a Gomito, realizzando un approccio che vede le strutture come luoghi di accoglienza per tutti, risorse culturali e sociali per il Quartiere, dove l'incontro tra persone con e senza dimora diventa il cuore della costruzione di nuovi modi di vivere e costruire la città.
Nel Laboratorio di comunità Gomito a Gomito oltre alla Rassegna vengono organizzate varie attività aperte ai cittadini, tra cui un Laboratorio di teatro e uno di riciclo e riuso.
Per informazioni sul laboratorio di comunità Gomito a Gomito ed informazioni rivolgersi a: rifugionotturno@opengroup.eu

Scalo 051 – via dello Scalo, 23
All’interno del Laboratorio di comunità Scalo si stanno realizzando diverse attività rivolte alla cittadinanza con e senza dimora presenti nel Quartiere Porto – Saragozza, tra le quali un laboratorio di autobiografia in collaborazione con la Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari.
Per informazioni sul laboratorio di comunità Scalo 051 rivolgersi a: rifugionotturno@opengroup.eu

Informazioni
Per altre informazioni sulle risorse a Bologna utili per le persone in situazione di disagio sociale e che vivono in strada consulta la Guida prodotta ogni anno dalla Associazione Avvocato di strada (indice: Informazioni e punti d’ascolto; Assistenza e consulenza legale; Servizi itineranti; Assistenza medica gratuita; Pasti gratuiti; Bagni e docce calde; Distribuzione vestiario; Dove dormire; Un supporto per i tuoi problemi; Cooperative di solidarietà sociale; Un aiuto per trovare lavoro).
Scarica la Guida in pdf

Categorie di Utenza

  • Disagio Sociale Adulti