Servizi e Sportelli Sociali

Notizie

In questa rubrica troverete notizie attinenti le attività e le funzioni degli sportelli sociali e sui servizi e le politiche sociali:

- avvio di nuovi servizi/prestazioni e relativi criteri di accesso
- modifiche ad orari e sedi di servizi
- approvazioni di leggi/piani/regolamenti che offrono nuove opportunità ai cittadini
- segnalazioni di fonti di informazione e documentazione per approfondire i temi di interesse
- segnalazione di bandi, avvisi e quant'altro implica la presentazione di domande
- notizie su progetti e iniziative anche di altri enti e del terzo settore sulle politiche e tematiche sociali
- notizie da siti, quotidiani, riviste, agenzie stampa attinenti i mondi della marginalità e dei servizi sociali
- altro ancora per qualificare l'accesso alle rete dei servizi e delle opportunità territoriali e facilitare la comprensione dei fenomeni sociali

Avvertenza:
Le notizie riportate nel sito da agenzie stampa e siti web, che non sono fonte diretta del Comune di Bologna, vogliono avere le finalità di essere un contributo al dibattito e non riflettono necessariamente le eventuali posizioni in materia del Comune di Bologna.

 

  • 19 Febbraio 2021 | Webinar, corsi, film, trasmissioni TV su tematiche “sociali” (dal 22 al 28 Febbraio 2021) vedi

    sala cinematograficasala cinematografica
    Le occasioni formative e di aggiornamento on line, gli appuntamenti interessanti sui canali televisivi, i film, la programmazione della Cineteca di Bologna. Sono per ora 54 gli eventi in calendario per questa settimana.
    Ove non espressamente indicato gli eventi si intendono a partecipazione libera e gratuita.

    Lunedì 22 Febbraio

    ore 14.00 - 17.30 (evento on line)
    Workshop internazionale (22-27/2) a cura di Agenzia Sanitaria Regionale
    "Uniamoci per pensare in grande: puntiamo al salto di specie. Il Covid-19 come pedagogo per le politiche pubbliche di salute collettiva": laboratorio italo-brasiliano (traduzione simultanea) come pratica di dialogo e cooperazione in ambito sanitario [Politiche e Servizi Sociali, Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 14.00 – 15.30 (evento on line)
    Incontro a cura di European Broadcasting Union
    “Creare narrative mediatiche interculturali”: un seminario sul tema della creazione di narrative mediatiche interculturali inclusive [Comunicazione, Intercultura]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 21.00 – 23.30 (film)
    Proiezione del documentario “I tuffatori”(D. Babbo, Italia,2020) a cura di Kinodromo e OpenDDB
    A Mostar in Bosnia ed Erzegovina, tutti i giorni da duecento anni i tuffatori si lanciano dallo Stari Most, il ponte vecchio costruito nel sedicesimo secolo: una tradizione che si tramanda di generazione in generazione e che non è stata interrotta neppure durante la guerra, nonostante il ponte, nel 1993, sia stato distrutto. Alcuni dei tuffatori portano sul corpo e nella mente i segni del conflitto, mentre i più giovani, alla ricerca del gesto perfetto, pensano al futuro. Il film indaga dall'interno la fede nelle proprie origini, progetti di vita, identità di un popolo e di un paese, il rapporto tra sport e sacralità [Cittadinanza, Documentazione, Pace e Diritti umani]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 21.20 - 23.15 in TV
    Programma TV su Rai3 e in streaming su RaiPlay
    "Presa Diretta - L'onda lunga dell'epidemia": puntata dedicata al Covid-19: le cure odierne, i centri clinici, la prima e seconda ondata, i vaccini e i dati della pandemia [Sanità e Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Martedì 23 Febbraio

    ore 11.00 - 12.30 (evento on line)
    Incontro a cura di Fondazione ISMU
    "Presentazione del XXVI rapporto sulle migrazioni 2020": illustrazione della pubblicazione sul fenomeno migratorio alla luce della pandemia [Legalità e Diritti, Immigrazione, Politiche Sociali, Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 14.30 - 18.00 (evento on line)
    Workshop internazionale (22-27/2) a cura di Agenzia Sanitaria Regionale
    "Uniamoci per pensare in grande: puntiamo al salto di specie. Il Covid-19 come pedagogo per le politiche pubbliche di salute collettiva": laboratorio italo-brasiliano (traduzione simultanea) come pratica di dialogo e cooperazione in ambito sanitario [Politiche e Servizi Sociali, Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.00 - 18.45 (evento on line)
    Incontro a cura di Comune di Bologna
    "Formazione e partecipazione per la prevenzione e il contrasto di razzismo e crimini d’odio nelle città": nella cornice del 'Decennio internazionale per le persone di origine africana' (2015-2024), incontro della rassegna (febbraio-marzo) 'Costruire futuro rievocando tracce: riconoscimento, partecipazione e nuove narrazioni' [Diritti umani, Immigrazione, Partecipazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.30 - 18.00 (evento on line)
    Incontro a cura di Osservatorio Malattie Rare
    "The Rare Side - Storie ai confini della rarità": nell’ambito del ciclo (16/2-16/3) di ‘social talk’ con storie di persone con malattia rara [Partecipazione, Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 21.00 (evento on line)
    Webinar a cura di OpetBosna e Casa per la Pace Milano
    "Rotta Balcanica: dalle notizie alle azioni": un incontro sulle carenze del sistema di accoglienza italiano e europeo, con focus sugli eventi al confine tra Bosnia e Croazia [Diritti umani, Immigrazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 21.00 (evento on line)
    Incontro a cura di Centro San Domenico
    “Fratelli tutti - Fraternità e amicizia sociale”: nell’ambito del ciclo ‘I Martedì di San Domenico’, un incontro sulla necessità di creare una fratellanza universale a tutti i livelli, alla luce dell’enciclica ‘Fratelli tutti’ di Papa Francesco [Dialogo interreligioso, Lavoro di comunità, Pace e Diritti umani]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Mercoledì 24 Febbraio

    ore 10.00 – 12.00 (evento in presenza)
    Laboratorio presso Fattoria Urbana (Via L.Pirandello, 3 – Bologna) a cura di Circolo La Fattoria
    "Laboratorio integrato di teatro": un workshop accessibile a tutti come occasione di integrazione attraverso tecniche di teatro sociale [Disabilità, Lavoro di comunità]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 14.00 - 19.00 (evento on line)
    Meeting (24-28/2) a cura di Azienda Ospedale Università di Padova
    "Gli Stati Generali sulle Malattie Rare della città di Padova": forum a Padova, 'capitale' europea sulle malattie rare, in occasione della 'Giornata mondiale sulle Malattie Rare'(28 febbraio)[Formazione professionale, Partecipazione, Sanità e Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.00 - 19.00 (evento on line)
    Webinar a cura di AIPD
    "La salute sessuale e riproduttiva della donna con sindrome di Down": nell'ambito del progetto nazionale 'Amore, amicizia, sesso: parliamone adesso', un incontro rivolto in particolar modo ai genitori ma aperto a tutti gli interessati [Disabilità, Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 18.00 - 20.00 (evento on line)
    Workshop internazionale (22-27/2) a cura di Agenzia Sanitaria Regionale
    "Pratiche dialogiche e processi di soggettivazione: sfide e implicazioni nel lavoro sociale e sanitario": nell’ambito del laboratorio italo-brasiliano (traduzione simultanea) "Uniamoci per pensare in grande: puntiamo al salto di specie. Il Covid-19 come pedagogo per le politiche pubbliche di salute collettiva"[Formazione, Politiche e Servizi Sociali, Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 15.00 - 17.00 (evento in presenza)
    Corso presso la sede dell'Associazione L'Arco (via Massarenti 256/2) a Bologna
    "Arrabbiarsi che fatica": un ciclo di 3 incontri formativi (10-17-24/2) per affrontare un tema “scomodo” come la rabbia [Formazione, Lavoro di comunità]
    Info su contenuti e modalità di partecipazione

    ore 16.30 – 18.00 (evento on line)
    Incontro a cura di Museo Ebraico di Bologna
    “Raccontare l’impossibile – testimonianze dei sopravvissuti pubblicate dal Museo di Auschwitz": nell’ambito del ciclo ‘Raccontare Auschwitz: storie di uomini, donne e bambini. Dalle storie individuali alla Storia [Diritti umani, Rom e Sinti]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.00 – 19.00 (evento on line)
    Trasmissione TV a cura di Laminarie
    “Ampioraggio”: trasmissione TV a cadenza settimanale (il mercoledì) in vari luoghi del quartiere Pilastro, per mantenere vive le relazioni fra gli abitanti del quartiere [Lavoro di comunità, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.30 – 18.30 (evento on line)
    Webinar a cura di Centro Zaffiria – iscrizione gratuita ma obbligatoria
    "Semina – Seminar(t)e per crescere – Arte, intercultura e prima infanzia”: nell’ambito del ciclo ‘Per bellezza e meraviglia’, percorsi per contrastare la povertà educativa [Minori e Famiglia]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Giovedì 25 Febbraio

    ore 8.30 - 17.30 (evento on line)
    Meeting (24-28/2) a cura di Azienda Ospedale Università di Padova
    "Gli Stati Generali sulle Malattie Rare della città di Padova": forum a Padova, 'capitale' europea sulle malattie rare, in occasione della 'Giornata mondiale sulle Malattie Rare'(28 febbraio)[Formazione professionale, Partecipazione, Sanità e Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 14.00 - 18.00 (evento on line)
    Workshop internazionale (22-27/2) a cura di Agenzia Sanitaria Regionale
    "Uniamoci per pensare in grande: puntiamo al salto di specie. Il Covid-19 come pedagogo per le politiche pubbliche di salute collettiva": laboratorio italo-brasiliano (traduzione simultanea) come pratica di dialogo e cooperazione in ambito sanitario  [Politiche e Servizi Sociali, Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 15.00 - 17.00 (evento in presenza)
    Corso presso la sede dell'Associazione L'Arco (via Massarenti 256/2) a Bologna
    "Ripartire dopo un ricovero": un ciclo di 3 incontri formativi (11-18-25/2) che vuole essere un’occasione per rielaborare un’esperienza da mettere a disposizione di chi potrebbe affrontarla in futuro [Formazione, Lavoro di comunità, Salute]
    Info su contenuti e modalità di partecipazione

    ore 15.00 - 18.00 (evento on line)
    Incontro a cura di WeWorld
    "Educazione alla cittadinanza globale ed educazione civica nel territorio di Bologna - Dalle linee guida nazionali ai bisogni della comunità educativa": in occasione della 'Giornata mondiale per la giustizia sociale' (20 Febbraio), una tavola rotonda sulla coerenza fra linee guida nazionali, buone pratiche e bisogni educativi nel territorio bolognese [Immigrazione, Legalità e Diritti, Scuola ed Educazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore  16.30 – 18.30 (evento on line)
    Webinar a cura di Associazione Italiana di Valutazione
    “Le politiche di contrasto all’Homelessness: quale valutazione possibile?”: nell’ambito del ciclo ‘“Hilary term AIV – Webinar” (febbraio-marzo),un seminario sul tema del contrasto alla ‘Homelessness’ in Italia [Senza fissa dimora]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.00 (evento on line)
    Webinar a cura di Confederazione Parkinson Italia e Fresco Parkinson Institute
    "Malattia di Parkinson e disturbi affettivi": nell'ambito del ciclo 'Non siete soli' (ogni giovedì dall'11/2 al 10/6) per persone con Parkinson, familiari e caregiver al tempo del Covid [Disabilità, Formazione, Sanità e Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.00 - 19.00 (evento on line)
    Webinar organizzato da IASSC - UNIMIB
    "Classi popolari, periferie e politica": nell’ambito del ciclo ‘Quale Welfare dopo la Pandemia? La riorganizzazione del welfare e il nodo della cittadinanza ai tempi del Covid-19’ [Cittadinanza, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.30 - 19.30 (evento on line)
    Incontro a cura di ‘Storie per tutti’
    "Io, te e gli altri. Piccolo viaggio nelle letture in cerca d'amore": iniziativa formativa nell’ambito della rassegna di storie accessibili “Storie di pace per tutti”[Disabilità, Formazione, Minori e Famiglia]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.30 - 18.00 (evento on line)
    Incontro a cura di Osservatorio Malattie Rare
    "The Rare Side - Storie ai confini della rarità": nell’ambito del ciclo (16/2-16/3) ‘social talk’ con storie di persone con malattia rara [Partecipazione, Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 18.00 - 20.00 (evento on line)
    Incontro a cura di Francesco Varanini        
    "Politiche per il lavoro umano": nell'ambito del ciclo (21/1-25/2) 'Per una critica della politica digitale', un incontro per riflettere sull'utilizzo delle tecnologie nelle politiche sociali, basato sul libro 'Le Cinque Leggi Bronzee dell'Era digitale' di Francesco Varanini (Ed.Guerini e Associati, 2020) [Lavoro, Politiche e Servizi Sociali, Tecnologie]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 21.20 – 23.05 (in TV)
    Film TV su Rai Premium (canale 25)
    “Lezioni di sogni”(S.Grobler, Germania, 2011): nell’ambito della rassegna RAI ‘Obiettivo mondo’, alla luce dei 17 punti elencati nell’Agenda 2030 [Legalità e diritti, Politiche sociali]
    Nel 1874 Konrad Koch arriva in una scuola tedesca (Martino-Katharineum, a Braunschweig) per insegnare inglese. Per attirare l'attenzione dei suoi alunni, insegnerà loro a giocare a calcio parlando in inglese. Questo gioco otterrà lo scopo di far dimenticare ai ragazzi le differenze sociali, la dura disciplina del sistema educativo tedesco dell'epoca e diventerà, col tempo, una grande passione per tutti. I genitori degli alunni non sono però d'accordo e impediranno continuamente ai ragazzi di giocare
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Venerdì 26 Febbraio

    ore 9.30 - 17.30 (evento on line)
    Meeting (24-28/2) a cura di Azienda Ospedale Università di Padova
    "Gli Stati Generali sulle Malattie Rare della città di Padova": forum a Padova, 'capitale' europea sulle malattie rare, in occasione della 'Giornata mondiale sulle Malattie Rare'(28 febbraio)[Formazione professionale, Partecipazione, Sanità e Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 14.30 - 17.30 (evento on line)
    Workshop internazionale (22-27/2) a cura di Agenzia Sanitaria Regionale
    "Uniamoci per pensare in grande: puntiamo al salto di specie. Il Covid-19 come pedagogo per le politiche pubbliche di salute collettiva": laboratorio italo-brasiliano (traduzione simultanea) come pratica di dialogo e cooperazione in ambito sanitario [Politiche e Servizi Sociali, Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.30 – 19.00 (evento on line)
    Workshop a cura di Comune di Bologna
    “La strategia della lumaca. Smontare e rimontare le parole e le pratiche dell’abitare”: nella cornice del 'Decennio internazionale per le persone di origine africana' (2015-2024), laboratorio della rassegna (febbraio-marzo) 'Costruire futuro rievocando tracce: riconoscimento, partecipazione e nuove narrazioni' [Abitare, Diritti umani, Immigrazione, Partecipazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.00 - 19.00 (evento on line)
    Incontro a cura del Teatro del Pratello e MAMbo
    "Laboratorio creativo-espressivo":nell'ambito del progetto 'Voci', percorso formativo con realizzazione della scenografia per l'installazione finale il 25/4/21, a memoria del processo del gerarca nazista Eichmann a Gerusalemme (1961), del quale ricorre il 60° anniversario [Partecipazione,Pace e Diritti umani]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 20.00 – 21.30 (evento on line)
    Incontro a cura di Amiss e Tavola delle donne
    “Le relazioni cambiano con il distanziamento?”: nell’ambito del ciclo ‘La mediazione di condominio’ del progetto ‘Album di Famiglia’, un incontro per affrontare situazioni di disagio nella convivenza quotidiana nei condomini [Abitare, Lavoro di comunità,Politiche sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 21.20 – 22.00 (in TV)
    Serie TV su Rai 2 e anche su Raiplay (registrazione gratuita) - Prima TV
    “The Good doctor”: 'Il Principio di Indeterminazione' è il nuovo episodio della serie Tv dove il protagonista, un giovane chirurgo autistico con la sindrome del savant, inizia a lavorare al prestigioso San Jose St. Bonaventure Hospital [Disabilità, Sanità e Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Sabato 27 Febbraio

    ore 9.30 - 13.00 (evento on line)
    Incontro a cura della Scuola Achille Ardigò del Comune di Bologna
    "A Cento anni dalla nascita di Achille Ardigò. L'impegno scientifico, politico e civile di Achille Ardigò: un percorso di innovazione sociale": nell'ambito del Corso Magistrale 2020/2021 della Scuola Achille Ardigò [Politiche Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 9.30 -12.00 (evento on line)
    Webinar a cura di Fondazione Mantovani Castorina, ASMeD e ASST Santi Paolo e Carlo
    "Covid-19 e Disabilità. Buone pratiche per la sicurezza a casa, nelle residenze e in ospedale": incontro inerente vaccini, norme igienico-sanitarie e buone pratiche per garantire il diritto alle cure ed evitare il contagio in tutti gli ambiti di vita e di cura delle persone con disabilità [Disabilità, Sanità e Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 10.00 - 12.00 (evento in presenza oppure on line)
    Incontro a cura di FISP e IPSSER presso Istituto Veritatis Splendor (Via Riva Reno 57 - Bologna)
    "La transizione energetica": nell'ambito del ciclo 'La ri-generazione post-Covid dei territori' per la promozione di processi trasformativi sociali [Ambiente, Partecipazione, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 10.00 – 12.00 (evento on line)
    Webinar a cura di La Girobussola
    Visita audiotattile di Piazza Maggiore e della Basilica di San Petronio a Bologna rivolta a ipo e non vedenti [Disabilità, Partecipazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 10.30 - 12.00 (evento on line)
    Meeting (24-28/2) a cura di Azienda Ospedale Università di Padova
    "Gli Stati Generali sulle Malattie Rare della città di Padova": forum a Padova, 'capitale' europea sulle malattie rare, in occasione della 'Giornata mondiale sulle Malattie Rare'(28 febbraio)[Formazione professionale, Partecipazione, Sanità e Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 14.00 - 16.30  (evento on line)
    Incontro a cura della Scuola Achille Ardigò del Comune di Bologna
    "I servizi sociali a Bologna. Da un'esperienza storica al Welfare di Comunità": nell'ambito del Corso Magistrale 2020/2021 della Scuola Achille Ardigò [Lavoro di Comunità, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 16.00 - 20.00 (evento on line)
    Workshop internazionale (22-27/2) a cura di Agenzia Sanitaria Regionale
    "Educazione Permanente e ricerca-formazione-intervento in Primary Health Care": nell’ambito del laboratorio italo-brasiliano (traduzione simultanea) "Uniamoci per pensare in grande: puntiamo al salto di specie. Il Covid-19 come pedagogo per le politiche pubbliche di salute collettiva"[Formazione, Politiche e Servizi Sociali, Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Domenica 28 Febbraio

    ore 13.00 - 14.00 (in TV)
    Programma TV su Rai 3
    "Radici - Un viaggio alle origini delle migrazioni": programma tv dove ogni viaggio ha come protagonista un immigrato che vive in Italia e che ci porta nella sua terra natale alla scoperta delle sue origini [Documentazione, Immigrazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 18.30 - 23.00 (evento on line)
    Meeting (24-28/2) a cura di Azienda Ospedale Università di Padova
    "Padova si accende di colori per la ‘Giornata delle malattie rare’ (28 febbraio): evento conclusivo del forum 'Gli Stati Generali sulle Malattie Rare' a Padova, 'capitale' europea sulle malattie rare [Partecipazione, Sanità e Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento


    CORSI E ALTRI EVENTI - FILM, TV, MOSTRE, FESTIVAL

    Dal 20 Settembre 2020 (la domenica) ore 9.15 - 9.45 (in TV)
    Programma TV su Rai 2 e anche su Raiplay (registrazione gratuita)
    "O anche no": programma dedicato ai temi della diversità e disabilità [Disabilità, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 6 Gennaio (evento on line)
    ore 17.00 - 19.00 (martedì) - ore 11.00 – 12.30 (sabato)
    Corso a cura di Scuola Penny Whirton Bologna
    "Lezione di italiano per migranti”: (martedì:livello avanzato; sabato: principiante e avanzato)[Formazione, Immigrazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dall’11 Gennaio al 30 Giugno (evento on line)
    Podcast a cura di Sementerie Artistiche e Associazione Eks&Tra
    “Vivere l’Altrove - Storie di altri mondi”: un podcast fatto di favole, impressioni e racconti di un Altrove reale e fantastico, scritti da bimbi e adulti stranieri immigrati in Italia [Immigrazione, Intercultura]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 18 Gennaio al 18 aprile (da lunedì a venerdì) (in Radio e TV)
    ore 9.00-9.30 (Radio Città Fujiko 103.1 FM) e 10.30-11.00 (Teletricolore canale 636)
    Programma radiotelevisivo promosso da Comune di Bologna, ASP e Ass.ne Insight
    “Liberi dentro – Eduradio”: rubrica radiotelevisiva di informazione per i detenuti in carcere [Carcere, Comunicazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 25 Gennaio (in TV)
    Cartone animato (2-6 anni) su Raiplay (registrazione gratuita)
    "Lampadino e Caramella nel MagiRegno degli Zampa" (R.Bortone, Italia, 2019): 20 episodi del primo cartone animato al mondo accessibile a tutti i bambini, che si è aggiudicato l'UNICEF Award durante la 24esima edizione di “Cartoons on the Bay”, il festival RAI dell’animazione crossmediale e della TV dei ragazzi [Disabilità]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 1 Febbraio (in TV)
    ore 20.15- 20.40 - tutti i giorni
    Serie tv su Rai Gulp (canale 42) e su Raiplay (registrazione gratuita)
    "POV - i primi anni": 52 episodi sulla vita quotidiana di un gruppo di studenti durante i primi due anni di liceo, analizzando un' età entusiasmante ma che vede anche aspetti duri
    La serie racconta la vita quotidiana di un gruppo di studenti durante i loro primi due anni di liceo. In un'alternanza tra riprese della troupe e selfie dei protagonisti con i loro POV (Point of View) destinati ai social media, vedremo ragazzi e ragazze alle prese con il passaggio alle superiori, le nuove amicizie, le dinamiche scolastiche e le solitudini, la ricerca della propria identità all'interno del gruppo, ma anche i disturbi alimentari, l'apparenza fisica, il bullismo, i disagi familiari. Tutti aspetti che caratterizzano l'adolescenza nella vita contemporanea narrati in modo autentico, a volte crudo, ma sincero [Minori e Famiglia, Tecnologie]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 5 Febbraio (un TV)
    Docu-serie a cura di Rai per il Sociale su Raiplay
    "Young Stories": 13 episodi del format sul mondo del web dal punto di vista di chi ne è protagonista ossia i giovani
    Sono giovani, intraprendenti, talentuosi e soprattutto sono i paladini dell'era digitale. Grazie al web e alla tecnologia hanno superato le loro paure, coltivato passioni, sfidato pregiudizi, intrapreso professioni e scatenato tutta la loro creatività… e la bella notizia è che non sono che all'inizio! [Politiche sociali, Tecnologie]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 7 Febbraio (film)
    Cortometraggio “La Stanza”(G.A.Nuzzo,Italia, 2020, 7’) su Raiplay (registrazione gratuita), andato in onda in occasione della ‘Giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo’ (7 febbraio)
    È il giorno di Natale. Andrea sta chattando, solo la luce bianca dello schermo del computer illumina la stanza buia. Ad un tratto i suoi genitori entrano sconvolti nella camera insieme ad un poliziotto: una foto nuda di Andrea è stata pubblicata su internet. Andrea cambia casa, scuola, amici per scappare all'inferno che quella foto gli ha procurato, ma inutilmente: l'artefice di tutto riesce a trovarla nuovamente. Andrea non regge più la pressione di questa situazione, accende la webcam e registra un video per raccontare la sua tragica storia, l'ultimo prima di suicidarsi. Ma la vita regala, però, un'altra opportunità [Legalità e Diritti, Minori e Famiglia, Tecnologie]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 18 Febbraio al 20 Marzo (Film)
    Rassegna di film a cura di Cineteca di Bologna
    "Il Cinema ritrovato - Fuori sala": programmazione di film anche su tematiche sociali (abbonamento complessivo su MyMovies a 15 €) [Immigrazione, Legalità e Diritti, Pace e Diritti umani]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 22 al 26 Febbraio (evento in presenza)
    Laboratori e letture nelle scuole dell’infanzia e primarie di Bologna a cura di Centro RiESco
    "Alfabeti dal mondo": in occasione della 'Giornata internazionale della lingua madre' (21 Febbraio), varie iniziative bilingui - narrazioni, letture, attività ludiche ed espressive come occasioni di valorizzazione della lingua madre [Intercultura, Partecipazione, Scuola ed Educazione]
    Info su contenuti e modalità di partecipazione

    Dal 22 al 27 Febbraio (evento on line)
    ore 14.00 - 20.00
    Workshop internazionale a cura di Agenzia Sanitaria Regionale
    "Uniamoci per pensare in grande: puntiamo al salto di specie. Il Covid-19 come pedagogo per le politiche pubbliche di salute collettiva": laboratorio italo-brasiliano (servizio di traduzione simultanea) come pratica di dialogo e cooperazione che, per questa 10° edizione, verte sulla pandemia e gli effetti prodotti sul sistema dei servizi e delle politiche pubbliche nel contesto regionale/italiano e quello brasiliano [Politiche e Servizi Sociali, Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 24 al 28 Febbraio (evento on line)
    ore 8.30 – 19.00
    Meeting a cura di Azienda Ospedale Università di Padova
    "Gli Stati Generali sulle Malattie Rare della città di Padova": in occasione della 'Giornata mondiale sulle Malattie Rare' (28 febbraio), una serie di iniziative a Padova quale 'capitale' europea sulle malattie rare [Formazione professionale, Partecipazione, Sanità e Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Da Febbraio (film)
    "Aggrappati a me" (L. Arcidiacono,Italia, 2018, 15’) su Raiplay (registrazione gratuita)
    Filippo, un venticinquenne schivo e introverso, viene fermato in tram da Alice, una bambina con la sindrome di Down, che gli chiede di accompagnarla a casa dopo aver perso di vista la madre. Il corto è stato presentato al Festival Tulipani di seta nera [Disabilità]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Da Febbraio (film)
    "Ancora un'altra storia" (G.Pignotta, Italia, 2015,5')
    Il problema dell'alienazione parentale raccontato attraverso tre storie di bambini coinvolti in separazioni e divorzi conflittuali [Minori e Famiglia, Salute Mentale]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Da Febbraio (film)
    "Mi chiamo Maya" (T. Agnese, Italia, 2019, '90)
    Niki e Alice, due sorelle di cui una adolescente e l'altra di 8 anni, hanno vissuto una vita protetta grazie alla loro affettuosa e premurosa madre. Quando questa muore in un incidente stradale, le due ragazze, figlie di padri differenti, vengono prese in custodia dai servizi sociali nell'attesa di essere spedite ognuna dal proprio genitore. Determinate a non separarsi, Niki e Alice scappano via e la città in cui hanno sempre abitato all'improvviso diventerà un luogo sconosciuto e pericoloso [Minori e Famiglia, Servizi sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Da Febbraio (film)
    "Un fragile legame" (A. Derraux, Francia, 2019, '94)
    Judith e Lionel, due coniugi che hanno già una figlia propria, hanno adottato Mina dall'Etiopia. Sebbene fosse stata abbandonata da piccola, Mina non sembra avere avuto conseguenze psicologiche dalla cosa. A tredici anni, però, ha una profonda crisi di identità: in bilico tra due mondi diversi, non si sente a casa da nessuna parte. Ha così inizio per lei una crescente spirale distruttiva [Immigrazione, Minori e Famiglia]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    (rubrica a cura di Giorgia Zabbini
    Avete webinar o corsi on line da segnalare?: giorgia.zabbini@comune.bologna.it)

  • 13 Febbraio 2021 | Webinar, convegni, corsi,conferenze, eventi, film, trasmissioni TV su tematiche “sociali” (dal 15 al 21 Febbraio 2021) vedi

    logo filmlogo film
    Le occasioni formative e di aggiornamento on line, gli appuntamenti interessanti sui canali televisivi, i film, la programmazione della Cineteca di Bologna. Sono per ora 63 gli eventi in calendario per questa settimana.
    Ove non espressamente indicato gli eventi si intendono a partecipazione libera e gratuita.

     

    Lunedì 15 Febbraio

    ore 9-9.30 (Radiocittà Fujiko) e 10.30-11 (Teletricolore 636) (in Radio e TV)
    Programma radiotelevisivo promosso da Comune di Bologna, ASP e Ass.ne Insight
    “Liberi dentro – Eduradio”: rubrica radiotelevisiva di informazione per i detenuti in carcere [Carcere, Comunicazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 9.30 – 12.00 (evento on line)
    Corso a cura di CD>>LEI
    “Corsi di lingua italiana per cittadini stranieri” >livello preA/A1 [Formazione, Intercultura]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 9.30 – 13.30 (evento on line)
    Workshop a cura di Programma Integra
    "La partecipazione politica e l’impegno civico dei cittadini europei in mobilità e dei cittadini extra UE": nell’ambito del progetto europeo ‘Prodemo’, un incontro  sul tema dell’integrazione interculturale, la partecipazione democratica e l’impegno civico in Italia [Cittadinanza,Immigrazione, Intercultura, Partecipazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 15.00 (evento on line)
    Seminario a cura di Università degli Studi di Napoli
    “Divari di cittadinanza e forme di diseguaglianza”: a partire dal libro "Divario di Cittadinanza: un viaggio nella nuova questione meridionale" (L. Bianchi e A. Fraschilla, Rubettino,2020), un incontro sull’accrescimento delle disuguaglianze socio-territoriali tra Nord e Sud Italia [Cittadinanze, Politiche sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 20.30 (evento on line)
    Incontro a cura di Circolo Acli di Bologna
    “Le Religioni al servizio della fraternità del mondo”: un incontro per parlare di pace fra le diverse religioni del mondo [Dialogo interculturale e interreligioso]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 21.00 – 23.30 (film)
    Proiezione di “We hold the Line” (M. Wiese, Germania, 2020) nell’ambito della rassegna Mondovisioni, a cura di Kinodromo, Kilowatt, CineAgenzia, Internazionale)
    In molti paesi i sistemi democratici si stanno consumando dall’interno. In altri, come le Filippine, stanno morendo, uccisi in modo silenzioso e inesorabile. La giornalista Maria Ressa e la redazione del sito di notizie Rappler si battono contro il presidente Rodrigo Duterte: lo accusano di aver lasciato campo libero agli squadroni della morte che in quattro anni hanno giustiziato decine di migliaia di persone, trasformando di fatto il paese in una dittatura. Scelta dalla rivista Time come persona dell’anno 2018, Ressa è l’ultima sopravvissuta in una guerra ingiusta: fatti, giornalismo di qualità e gentilezza sono le sue difese. Ma Duterte si serve dei social media per controllare il paese, scatenando contro di lei i troll di Facebook, che le danno la caccia online e nella vita reale per metterla a tacere. We hold the Line segue il lavoro di Ressa e del suo staff accompagnandoli per più di un anno tra le minacce alla loro professione e alla loro incolumità personale. Attraverso le voci di vittime, oppositori ed esponenti delle milizie filogovernative il film mostra il vero volto della guerra alla droga del presidente Duterte [Legalità, Pace e Diritti umani]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Martedì 16 Febbraio

    ore 9-9.30 (Radiocittà Fujiko) e 10.30-11 (Teletricolore 636) (in Radio e TV)
    Programma radiotelevisivo promosso da Comune di Bologna, ASP e Ass.ne Insight
    “Liberi dentro – Eduradio”: rubrica radiotelevisiva di informazione per i detenuti in carcere [Carcere, Comunicazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 9.30 – 12.00 (evento on line)
    Corso a cura di CD>>LEI
    “Corsi di lingua italiana per cittadini stranieri” >livello A2/B1 [Formazione, Intercultura]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.00 - 19.00 (evento on line)
    Corso a cura di Scuola Penny Whirton Bologna
    "Lezione di italiano per migranti (livello avanzato)" [Formazione, Immigrazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 18.30 – 19.30 (evento on line)
    Corso a cura di Gli Amici di Luca Onlus e il Comitato Italiano Paralimpico
    “Yoga e Meditazione a raggi liberi”: iniziativa formativa di 10 incontri (18/1-5/5) bimensili aperti a tutte le persone con disabilità, ai loro caregiver e a tutti i volontari e operatori socio-sanitari [Disabilità, Formazione, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 18.30 – 19.30 (evento on line)
    Webinar a cura di Fondazione Lavoroperlapersona
    “Ripartire dalle donne per una società e un’economia più inclusive”: un incontro per riflettere sulle pari opportunità di lavoro per le donne, nella fase di ripartenza economica del Paese [Differenze di genere, Lavoro, Politiche Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Mercoledì 17 Febbraio

    ore 9-9.30 (Radiocittà Fujiko) e 10.30-11 (Teletricolore 636) (in Radio e TV)
    Programma radiotelevisivo promosso da Comune di Bologna, ASP e Ass.ne Insight
    “Liberi dentro – Eduradio”: rubrica radiotelevisiva di informazione per i detenuti in carcere [Carcere, Comunicazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 9.30 – 12.00 (evento on line)
    Corso a cura di CD>>LEI
    “Corsi di lingua italiana per cittadini stranieri” >livello preA/A1 [Formazione, Intercultura]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 9.30 - 11.00 (evento on line)
    Incontro a cura di Cergas Sda Bocconi
    "Le prospettive per il settore socio-sanitario oltre la pandemia. Presentazione del 3° Rapporto Osservatorio Long Term Care": un incontro per illustrare l'anno della pandemia nei servizi socio-sanitari e le sfide all'orizzonte per il sistema e i servizi [Documentazione, Sanità e Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 10.00 – 13.00 (evento on line)
    Seminario a cura di Welforum
    “Co-progettazione, co-programmazione e strumenti collaborativi in un anno di grandi cambiamenti”: un incontro sulle modalità collaborative tra ente pubblico e terzo settore nella gestione dei servizi [Politiche sociali,Terzo Settore]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 11.00 – 12.30/15.00 – 16.30 (evento on line)
    Workshop a cura di Cild
    “Communication, Human Rights, and Covid-19" (‘Comunicazione, diritti umani e Covid-19’): iniziativa formativa (17 e 18/2), in inglese, rivolta ai  professionisti delle Ong, per realizzare una comunicazione efficace durante la pandemia
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 15.00 - 17.00 (evento in presenza)
    Corso presso la sede dell'Associazione L'Arco (via Massarenti 256/2) a Bologna
    "Arrabbiarsi che fatica": un ciclo di 3 incontri formativi (10-17-24/2) per affrontare un tema “scomodo” come la rabbia [Formazione, Lavoro di comunità]
    Info su contenuti e modalità di partecipazione

    ore 17.00 – 19.00 (evento on line)
    Trasmissione TV a cura di Laminarie
    “Ampioraggio”: trasmissione TV a cadenza settimanale (il mercoledì) in vari luoghi del quartiere Pilastro, per mantenere vive le relazioni fra gli abitanti del quartiere [Lavoro di comunità, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.30 – 18.30 (evento on line)
    Webinar a cura di Centro Zaffiria – iscrizione gratuita ma obbligatoria
    "Lingua - Per un alfabeto immaginario”: nell’ambito del ciclo ‘Per bellezza e meraviglia’, percorsi per contrastare la povertà educativa [Minori e Famiglia]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 18.00 – 19.00 (evento on line)
    Incontro promosso da Teatro Nucleo
    “Teatro, carcere e società: Le Magnifiche Utopie in dialogo”: un incontro sulla necessità del teatro in carcere, anche ai tempi del Covid-19, che intreccia esperienze di vita, pratiche e studi [Carcere,Legalità e Diritti]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 21.20 - 23.30 (in TV)
    Film-tv su Rai Premium (canale 25)
    "Luisa Spagnoli” (L. Gasparin, Italia, 2016): nell'ambito del ciclo 'Il mondo delle grandi donne', dedicato all'universo femminile che ha contribuito a costruire il mondo di oggi
    Perugia, primi del Novecento. Luisa Spagnoli è una donna di umili origini che, con grande determinazione, decide di rilevare una piccola pasticceria sull'orlo del fallimento. Destreggiandosi tra mille difficoltà e altrettanti retaggi culturali, con l'obiettivo di dare un futuro ai suoi figli e al marito Annibale, Luisa scommette sulla qualità del suo lavoro, riuscendo a trasformare i suoi sogni in una delle più grandi aziende italiane [Differenze di genere, Legalità e diritti]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Giovedì 18 Febbraio

    ore 9-9.30 (Radiocittà Fujiko) e 10.30-11 (Teletricolore 636) (in Radio e TV)
    Programma radiotelevisivo promosso da Comune di Bologna, ASP e Ass.ne Insight
    “Liberi dentro – Eduradio”: rubrica radiotelevisiva di informazione per i detenuti in carcere [Carcere, Comunicazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 9.30 – 12.00 (evento on line)
    Corso a cura di CD>>LEI
    “Corsi di lingua italiana per cittadini stranieri” >livello A2/B1 [Formazione, Intercultura]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 11.00 – 12.30/15.00 – 16.30 (evento on line)
    Workshop a cura di Cild
    “Communication, Human Rights, and Covid-19" (‘Comunicazione, diritti umani e Covid-19’): iniziativa formativa((17 e 18/2), in inglese, rivolta ai  professionisti delle Ong, per realizzare una comunicazione efficace durante la pandemia
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 15.00 - 17.00 (evento in presenza)
    Corso presso la sede dell'Associazione L'Arco (via Massarenti 256/2) a Bologna
    "Ripartire dopo un ricovero": un ciclo di 3 incontri formativi (11-18-25/2) che vuole essere un’occasione per rielaborare un’esperienza da mettere a disposizione di chi, suo malgrado, potrebbe affrontarla in futuro [Formazione, Lavoro di comunità,Salute]
    Info su contenuti e modalità di partecipazione

    ore 17.00 - 19.00 (evento on line)
    Webinar a cura di Essediquadro
    "Disturbi nello spettro dell’autismo: la valutazione funzionale come premessa necessaria per il progetto educativo individualizzato": iniziativa formativa dedicata alla comunità scolastica [Disabilità, Istruzione, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.00 (evento on line)
    Webinar a cura di Confederazione Parkinson Italia e Fresco Parkinson Institute
    "Neuroplasticità e benessere psicologico nella malattia di Parkinson": nell'ambito del ciclo 'Non siete soli' (ogni giovedì dall'11/2 al 10/6) per persone con Parkinson, familiari e caregiver al tempo del Covid [Disabilità, Formazione, Sanità e Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 18.00 - 20.00 (evento on line)
    Incontro a cura di Francesco Varanini       
    "Fondamenti della cittadinanza digitale": nell'ambito del ciclo (21/1-25/2) 'Per una critica della politica digitale', un incontro per riflettere sull'utilizzo delle tecnologie nelle politiche sociali, basato sul libro 'Le Cinque Leggi Bronzee dell'Era digitale' di Francesco Varanini (Ed.Guerini e Associati, 2020) [Cittadinanza, Politiche e Servizi Sociali, Tecnologie]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 21.20 – 22.50 (in TV)
    Serie TV su Rai 4 (canale 21) e su Raiplay (registrazione gratuita) – Prima TV
    “For Life”: nuovo episodio del legal drama liberamente tratto da una storia vera
    La serie racconta la drammatica storia di Aaron Wallace, ex direttore di un nightclub che, per coprire uno dei suoi più cari amici, finisce in prigione con l’accusa di traffico di stupefacenti e viene condannato all’ergastolo senza possibilità di appello. Wallace reagisce alla dura vita in prigione studiando giurisprudenza per ottenere l’abilitazione professionale da avvocato: il suo obiettivo è trovare le prove che possano scagionarlo, ma il lungo cammino verso la ricerca della libertà gli offrirà anche l’occasione di studiare i casi dei suoi compagni di prigione per aiutarli nella difesa [Carcere, Dipendenze, Legalità e Diritti]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Venerdì 19 Febbraio

    ore 9-9.30 (Radiocittà Fujiko) e 10.30-11 (Teletricolore 636) (in Radio e TV)
    Programma radiotelevisivo promosso da Comune di Bologna, ASP e Ass.ne Insight
    “Liberi dentro – Eduradio”: rubrica radiotelevisiva di informazione per i detenuti in carcere [Carcere, Comunicazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 9.30 – 12.00 (evento on line)
    Corso a cura di CD>>LEI
    “Corsi di lingua italiana per cittadini stranieri” >livello B1 [Formazione, Intercultura]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 11.00 – 13.00 (evento on line)
    Incontro a cura di Unibo, WeChange, Scuola A.Ardigò del Comune di Bologna
    Presentazione del libro "Modelli di welfare. Una discussione critica” (M.Moruzzi, R. Prandini , Ed. FrancoAngeli, 2020): una pubblicazione sui modelli di welfare che pongono al centro il futuro del welfare nazionale e locale [Comunicazione, Politiche sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 16.30 – 18.00 (evento on line)
    Webinar a cura di Antigone Lazio
    “Il sistema penitenziario e la pena di morte nel Regno Unito e negli U.S.A.”: un incontro sulle caratteristiche dei sistemi penitenziari dei due paesi anglosassoni, con un focus sulla pena di morte [Carcere, Comunicazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.00 – 19.00
    Webinar a cura di Collettiva
    “Affettività e carcere”: un incontro sulla  tutela delle relazioni affettive delle persone detenute [Carcere, Legalità e Diritti]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.00 - 19.00 (evento on line)
    Incontro a cura del Teatro del Pratello e MAMbo
    "Laboratorio creativo-espressivo":nell'ambito del progetto 'Voci', percorso formativo con realizzazione della scenografia per l'installazione finale del 25 aprile 2021, a memoria del processo del gerarca nazista Eichmann avvenuto a Gerusalemme nel 1961, del quale ricorre il sessantesimo anniversario [Pace e Diritti umani]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 21.20 – 22.00 (in TV)
    Serie TV su Rai 2 e anche su Raiplay (registrazione gratuita) - Prima TV
    “The Good doctor”: ‘Lim’ è il nuovo episodio della serie televisiva dove, dopo un'infanzia travagliata in una cittadina del Wyoming, un giovane chirurgo autistico con la sindrome del savant inizia a lavorare al prestigioso San Jose St. Bonaventure Hospital [Disabilità, Sanità e Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 21.20 – 24.00 (in TV)
    Programma TV su Rai 3 e anche su Raiplay (registrazione gratuita)
    “Capitolo V”: programma di informazione su temi di attualità, con rimando alla parte della Costituzione sugli enti locali e l’autonomia regionale [Comunicazione, Informazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 00.25 - 00.55 (in TV)
    Programma TV su Rai 2 e anche su Raiplay (registrazione gratuita)
    "O anche no - Documenti": programma dedicato ai temi della diversità e disabilità [Disabilità, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Sabato 20 Febbraio

    ore 10.00 - 12.30 (evento on line)
    Seminario a cura di Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti - Consiglio Regionale del Piemonte
    “Il Braille, un alfabeto insostituibile e sempre più attuale”: in occasione della ‘Giornata Nazionale del Braille’, iniziativa formativa volta a scoprire o riscoprire il valore di un’invenzione che, da quasi 200 anni, ha cambiato la vita ai disabili visivi, aprendo le porte del sapere, dell’emancipazione, dell’autonomia [Disabilità, Formazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 10.00 - 12.00 (evento on line)
    Incontro a cura di Scuola Diocesana FISP e Fondazione IPSSER
    "La transizione economica: dal modello lineare a quello circolare e il Next Generation EU": nell'ambito del ciclo 'La ri-generazione post-Covid dei territori' per la promozione di processi trasformativi sociali, incontro con il Prof.Stefano Zamagni [Cittadinanza, Partecipazione, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 10.00 - 16.00 (evento on line)
    Incontro a cura di "Kia" e Anthropolis
    "Action Lab for Inclusion. Comunicazione media e attivismo civico": nell'ambito del progetto ‘Ciak MigrACTION’, ciclo di 4 incontri (13-14 e 20-21/2) rivolto ai giovani europei (18-30 anni) con l'obiettivo di scambiare idee e conoscenze sul ruolo dei media sui temi dell’inclusione e dell’immigrazione [Comunicazione, Immigrazione, Politiche Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 11.00 – 12.00 (evento on line)
    Incontro a cura di Storie per tutti
    "Nel cuore ecco un sole”: nell’ambito della rassegna di storie accessibili “Storie di pace per tutti”, incontro con Silvia Vecchini,autrice di ‘Prima che sia notte’(ed. Bompiani, 2020) [Disabilità, Minori e Famiglia, Pace e Diritti]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 11.00 - 12.30 (evento on line)
    Corso a cura di Scuola Penny Whirton Bologna
    "Lezione di italiano per migranti (sia livello principiante sia avanzato)": [Formazione, Immigrazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Domenica 21 Febbraio

    ore 9.15 - 9.45 (in TV)
    Programma TV su Rai 2 e anche su Raiplay (registrazione gratuita)
    "O anche no": programma dedicato ai temi della diversità e disabilità [Disabilità, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 10.00 - 15.00 (evento on line)
    Incontro a cura di "Kia" e Anthropolis
    "Action Lab for Inclusion. Comunicazione media e attivismo civico": nell'ambito del progetto ‘Ciak MigrACTION’, ciclo di 4 incontri (13-14 e 20-21/2) rivolto ai giovani europei (18-30 anni) con l'obiettivo di scambiare idee e conoscenze sul ruolo dei media sui temi dell’inclusione e dell’immigrazione [Comunicazione, Immigrazione, Politiche Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 13.00 - 14.00 (in TV)
    Programma TV su Rai 3
    "Radici - Un viaggio alle origini delle migrazioni": programma tv dove ogni viaggio ha come protagonista un immigrato che vive in Italia e che ci porta nella sua terra natale alla scoperta delle sue origini [Documentazione, Immigrazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 14.15- 19.30 (evento on line)
    Incontro a cura di CuoreMenteLab
    "A che punto siamo? Nuove prospettive sulla Sindrome di Asperger e lo Spettro Autistico, tra fragilità e neurodiversità": in occasione della ‘Giornata mondiale della Sindrome di Asperger’ (18 Febbraio) [Disabilità, Sanità e Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 21.25 – 23.30 (in TV)
    Serie TV su Rai 1 e su Raiplay (registrazione gratuita)
    “Mina Settembre”: ‘La vita è un morso’ e ‘Un giorno brutto’ sono i 2 nuovi episodi della serie tv tratta dai racconti di Maurizio de Giovanni
    Protagonista della serie TV è Mina Settembre, un'assistente sociale di un consultorio di Napoli che dà voce alle figure professionali che tutelano famiglie e bambini. Mina affronta storie difficili in una città complessa e approccia il suo lavoro con passione, senza lasciare indietro nessuno [Minori e Famiglia, Professioni sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento


    CORSI E ALTRI EVENTI - FILM TV, MOSTRE, FESTIVAL

    Dal 12 Ottobre (evento in presenza)
    Installazione permanente a cura di Specialmente in Biblioteca – Rete delle biblioteche specializzate di Bologna
    "Specialmente in libertà": col pensiero a Patrick Zaky, esposizione fotografica permanente nella biblioteche aderenti alla rete delle biblioteche specializzate di Bologna per sensibilizzare su libertà di espressione e diritti civili [Diritti umani]
    Info su contenuti e modalità di partecipazione

    Dall’11 Gennaio al 30 Giugno (evento on line)
    Podcast a cura di Sementerie Artistiche e Associazione Eks&Tra
    “Vivere l’Altrove - Storie di altri mondi”: un podcast fatto di favole, impressioni e racconti di un Altrove reale e fantastico, scritti da bimbi e adulti stranieri immigrati in Italia [Immigrazione, Intercultura]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 16 Gennaio al 24 Febbraio (evento on line)
    “27 Gennaio – Giorno della Memoria 2021 – Le iniziative istituzionali”: incontri, proiezioni, mostre per ricordare la giornata mondiale di commemorazione delle vittime dell’Olocausto [Documentazione, Partecipazione, Pace e Diritti umani]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 18 Gennaio al 17 Febbraio (Film)
    Rassegna di film a cura di Cineteca di Bologna
    "Il Cinema ritrovato - Fuori sala": programmazione di film anche su tematiche sociali (abbonamento complessivo su MyMovies a 15 €) [Immigrazione,Lavoro, Pace e Diritti umani, Rom e Sinti, Sfruttamento]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 18 Gennaio al 18 aprile (da lunedì a venerdì) (in Radio e TV)
    ore 9.00-9.30 (Radio Città Fujiko 103.1 FM) e 10.30-11.00 (Teletricolore canale 636)
    Programma radiotelevisivo promosso da Comune di Bologna, ASP e Ass.ne Insight
    “Liberi dentro – Eduradio”: rubrica radiotelevisiva di informazione per i detenuti in carcere [Carcere, Comunicazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    dal 19 gennaio al 5 maggio (evento on line)
    Corso a cura di Gli Amici di Luca ONLUS e il Comitato Italiano Paralimpico
    “Yoga e Meditazione a raggi liberi”: iniziativa formativa di 10 incontri (18/1-5/5) bimensili aperti a tutte le persone con disabilità, ai loro caregiver e a tutti i volontari e operatori socio-sanitari [Disabilità, Formazione, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 22 Gennaio (film a pagamento)
    Documentario “Vivere che rischio”(Michele Mellara, Alessandro Rossi, Italia, 2019, 85’)
    Il film, che è entrato nella lista dei 200 titoli che concorreranno per l’Oscar come Miglior Documentario, racconta la vicenda, mai narrata prima, di uno dei più grandi scienziati italiani del Novecento: Cesare Maltoni. Maltoni è stato un pioniere nell’ambito della cancerogenesi ambientale e industriale, della prevenzione oncologica, della chemio prevenzione. Un uomo di scienza noto in tutto il mondo e dalle cui ricerche si è stabilita una prassi e una metodologia scientifica ancora oggi insuperata
    [Sanità e Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 25 Gennaio (in TV)
    Cartone animato (2-6 anni) su Raiplay (registrazione gratuita)
    "Lampadino e Caramella nel MagiRegno degli Zampa" (R.Bortone, Italia, 2019): 20 episodi del primo cartone animato al mondo accessibile a tutti i bambini, che si è aggiudicato l'UNICEF Award durante 24esima edizione di “Cartoons on the Bay”, il festival RAI dell’animazione crossmediale e della TV dei ragazzi [Disabilità]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 28 Gennaio (evento on line)
    Webinar a cura di Movimento per la Vita”
    “Approfondimenti e spunti di riflessioni relative alle tematiche sulla Vita”: video, film e incontri per celebrare la Giornata Nazionale per la Vita (7 Febbraio)
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 1 Febbraio (in TV)
    ore 20.15- 20.40 - tutti i giorni
    Serie tv su Rai Gulp (canale 42) e su Raiplay (registrazione gratuita)
    "POV - i primi anni": 52 episodi sulla vita quotidiana di un gruppo di studenti durante i primi due anni di liceo, analizzando un' età entusiasmante ma che vede anche aspetti duri
    La serie racconta la vita quotidiana di un gruppo di studenti durante i loro primi due anni di liceo. In un'alternanza tra riprese della troupe e selfie dei protagonisti con i loro POV (Point of View) destinati ai social media, vedremo ragazzi e ragazze alle prese con il passaggio alle superiori, le nuove amicizie, le dinamiche scolastiche e le solitudini, la ricerca della propria identità all'interno del gruppo, ma anche i disturbi alimentari, l'apparenza fisica, il bullismo, i disagi familiari. Tutti aspetti che caratterizzano l'adolescenza nella vita contemporanea narrati in modo autentico, a volte crudo, ma sincero [Minori e Famiglia, Tecnologie]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 6 Febbraio al 27 Marzo - il sabato (evento in presenza oppure on line)
    ore 10.00 - 12.00
    Corso annuale della Scuola diocesana di formazione all'impegno sociale e politico di Bologna
    "La rigenerazione post Covid dei territori": ciclo di otto incontri per la promozione di processi trasformativi sociali [Politiche Sociali, Partecipazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 7 Febbraio (film)
    Cortometraggio “La Stanza”(G.A.Nuzzo,Italia, 2020, 7’), andato in onda il 7 febbraio in occasione della ‘Giornata nazionale contro il bullismo e il cyberbullismo’
    È il giorno di Natale. Andrea sta chattando, solo la luce bianca dello schermo del computer illumina la stanza buia. Ad un tratto i suoi genitori entrano sconvolti nella camera insieme ad un poliziotto: una foto nuda di Andrea è stata pubblicata su internet. Andrea cambia casa, scuola, amici per scappare all'inferno che quella foto gli ha procurato, ma inutilmente: l'artefice di tutto riesce a trovarla nuovamente. Andrea non regge più la pressione di questa situazione, accende la webcam e registra un video per raccontare la sua tragica storia, l'ultimo prima di suicidarsi. Ma la vita regala, però, un'altra opportunità [Legalità e Diritti, Minori e Famiglia, Tecnologie]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 9 Febbraio all’8 Giugno (evento on line)
    ore 18.00 – 20.00
    Ciclo di incontri a cura di Associazione Tuoni e Quartiere Savena
    “Essere genitore di un adolescente“: uno spazio di dialogo sulle dinamiche relazionali con i figli e le emozioni che queste suscitano [Minori e Famiglia, Professioni educative]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    dall’11 febbraio fino al 10 giugno (corso on line)
    Corso on line gratuito per le persone con Parkinson e i loro familiari
    18 appuntamenti online gratuiti tenuti da un gruppo multidisciplinare composto dai massimi esperti in campi della neurologia, psicologia, medicina riabilitativa e diritto, ogni giovedì (h.17) a partire dall’11 febbraio fino al 10 giugno.
    Il corso, pensato per familiari e caregiver delle persone con Parkinson, offre gli strumenti e le competenze necessarie a stimolare la partecipazione attiva nella gestione a domicilio della malattia, migliorando il benessere e la qualità di vita dell’intero nucleo familiare.
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    13-14 e 20- 21 Febbraio (evento on line)
    Incontro a cura di "Kia" e Anthropolis
    "Action Lab for Inclusion. Comunicazione media e attivismo civico": nell'ambito del progetto ‘Ciak MigrACTION’, ciclo di 4 incontri (13-14 e 20-21/2) rivolto ai giovani europei (18-30 anni) con l'obiettivo di scambiare idee e conoscenze sul ruolo dei media sui temi dell’inclusione e dell’immigrazione [Comunicazione, Immigrazione, Politiche Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento


    (rubrica a cura di Giorgia Zabbini
    Avete webinar o corsi on line da segnalare?: giorgia.zabbini@comune.bologna.it)

  • 9 Febbraio 2021 | Inclusione sociale e lavorativa, online il Report 2020 sull'attuazione della Legge regionale 14/2015 vedi

    Formazione professionaleFormazione professionale
    E' online il Report 2020 sull'attuazione nel Distretto Città di Bologna della Legge Regionale 14/2015 per l'inserimento lavorativo e l'inclusione sociale delle persone fragili e vulnerabili.

    Cos'è la Legge 14/2015
    La Legge 14/2015 è lo strumento della Regione Emilia Romagna per promuovere l'inclusione lavorativa e sociale delle persone più fragili attraverso l'integrazione tra i servizi pubblici del lavoro, sociali e sanitari.
    La Legge prevede che i servizi sociali, sanitari e del lavoro, lavorino insieme e in modo integrato, attraverso l'attivazione, in ciascun Distretto, di equipe multiprofessionali, che operano in stretta collaborazione con organizzazioni del Terzo Settore, imprese ed Enti di Formazione professionale per promuovere e attivare percorsi di inclusione lavorativa destinati alle persone più fragili.
    Nel Distretto Città di Bologna l'equipe multiprofessionale della Legge 14 ha sede presso lo Sportello Comunale per il Lavoro e vede la partecipazione degli operatori dello Sportello Lavoro, dei Servizi sociali, del Centro per l'impiego (collocamento ordinario e mirato) e dei Servizi sanitari (Centro salute mentale e Servizio per le dipendenze).
    I dati del Distretto Città di Bologna
    L'attuazione dell'annualità 2020 della Legge regionale 14/2015 ha risentito degli effetti della grave situazione pandemica tuttora in essere.
    A seguito delle disposizioni nazionali e regionali per il contenimento della pandemia, non è stato possibile fino al mese di giugno attivare nuovi percorsi di accesso, valutazione e attivazione di Programmi personalizzati per l'inclusione lavorativa.
    Durante il primo semestre del 2020 sono comunque proseguite regolarmente le attività di revisione, integrazione, variazione e monitoraggio dei Programmi personalizzati già in essere relativi all'annualità 2019.
    Lo stesso arco temporale è stato utilizzato anche per approfondimenti normativi ed interpretativi sul Decreto Legge n.4 del 2019 (che ha introdotto il Reddito di Cittadinanza) e per la definizione delle procedure utili per la sua attuazione.
    Nel secondo semestre 2020 sono riprese le attività di accesso ai percorsi di inclusione previsti dalla Legge 14. In conseguenza alle diverse disposizioni di sicurezza e contenimento della pandemia, le attività di valutazione si sono svolte in modalità mista tra colloqui in presenza e a distanza.
    In questi sei mesi i tre servizi d'accesso (Servizi sociali, Servizi sanitari e Centro per l'impiego) hanno valutato complessivamente, tramite la somministrazione dell’Indice di fragilità, 1763 cittadini.
    Di questi 1099 non hanno superato la soglia di fragilità/vulnerabilità e sono stati pertanto orientati verso altre tipologie di percorsi di inserimento lavorativo. Dei restanti 664 cittadini profilati, 439 sono risultati beneficiari del Reddito di cittadinanza e saranno quindi chiamati a sottoscrivere il Patto per l'Inclusione Sociale (PaIS); per 131 sono invece stati attivati i percorsi di formazione e/o tirocinio inclusivo previsti dall'attuazione della Legge 14/2015, mentre per i rimanenti 94 il processo di valutazione o di definizione del Programma personalizzato risulta in corso.
    Tutti i dati sui percorsi implementati sono disponibili nel Report sull'attuazione della Legge Regionale 14/2015 nel Distretto Città di Bologna - annualità 2020
    Scarica il Report>>

    Cos'è la Legge 14/2015

    La Legge 14/2015 è lo strumento della Regione Emilia Romagna per promuovere l'inclusione lavorativa e sociale delle persone più fragili attraverso l'integrazione tra i servizi pubblici del lavoro, sociali e sanitari e l'introduzione di una nuova tipologia di tirocinio, finalizzato al rafforzamento dell'autonomia delle persone, alla loro riabilitazione e inclusione.

    La Legge prevede che i servizi sociali, sanitari e del lavoro, lavorino insieme e in modo integrato, attraverso l'attivazione, in ciascun Distretto, di equipe multiprofessionali, che operano in stretta collaborazione con organizzazioni del terzo settore, imprese ed enti di formazione professionale per promuovere e attivare percorsi di inclusione lavorativa destinati alle persone più fragili.

    Nel Distretto Città di Bologna l'equipe multiprofessionale  ha sede presso lo Sportello Comunale per il Lavoro e vede la partecipazione degli operatori dell'Area welfare del Comune di Bologna, dell'Agenzia per il lavoro (Centro per l'impiego) e dei Servizi del Dipartimento di salute primaria dell'Ausl (Centro salute mentale e Servizio per le dipendenze).

    I dati del Distretto Città di Bologna

    L'attuazione dell'annualità 2020 della Legge regionale 14/2015 ha risentito degli effetti della grave situazione pandemica tuttora in essere.

    A seguito delle disposizioni nazionali e regionali per il contenimento della pandemia, non è stato possibile fino al mese di giugno attivare nuovi percorsi di accesso, valutazione e attivazione di Programmi personalizzati per l'inclusione lavorativa e sociale.

    Durante il primo semestre del 2020 sono comunque proseguite regolarmente le attività di revisione, integrazione, variazione e monitoraggio dei Programmi personalizzati già in essere relativi all'annualità 2019.

    Lo stesso arco temporale è stato utilizzato anche per approfondimenti normativi ed interpretativi sul Decreto Legge n.4 del 2019, che ha introdotto il Reddito di Cittadinanza, e per la definizione delle procedure utili per la sua attuazione.

    Nel secondo semestre 2020 sono riprese le attività di accesso ai percorsi di inclusione previsti dalla Legge 14/2015. A seguito delle diverse disposizioni di sicurezza e contenimento della pandemia, le attività di valutazione si sono svolte in modalità mista, tra colloqui in presenza e a distanza.

    In questi sei mesi i tre servizi d'accesso (Servizi sociali di Comune e Asp, Servizi dell'Ausl e Centro per l'impiego) hanno valutato complessivamente, tramite la somministrazione dell’Indice di fragilità, 1763 cittadini.

    Di questi 1099 non hanno superato la soglia di fragilità/vulnerabilità e sono stati pertanto orientati verso altre tipologie di percorsi di inserimento lavorativo. Dei restanti 664 cittadini profilati, 439 sono risultati beneficiari del Reddito di cittadinanza e saranno quindi chiamati a sottoscrivere il Patto per l'Inclusione Sociale (PaIS); per 131 sono invece stati attivati i percorsi di formazione e/o tirocinio inclusivo previsti dall'attuazione della Legge 14/2015, mentre per i rimanenti 94 il processo di valutazione o di definizione del Programma personalizzato risulta in corso.

    Tutti i dati sui percorsi implementati sono disponibili nel Report sull'attuazione della Legge Regionale 14/2015 nel Distretto Città di Bologna - annualità 2020 Scarica il Report>>

     

  • 6 Febbraio 2021 | Webinar, corsi,film, trasmissioni TV su tematiche “sociali” (dall’8 al 14 Febbraio 2021) vedi

    scritta webinarscritta webinar
    Le occasioni formative e di aggiornamento on line, gli appuntamenti interessanti sui canali televisivi, i film, la programmazione della Cineteca di Bologna. Sono per ora 57 gli eventi in calendario per questa settimana.
    Ove non espressamente indicato gli eventi si intendono a partecipazione libera e gratuita.


    Lunedì 8 Febbraio

    ore 9-9.30 (Radiocittà Fujiko) e 10.30-11 (Teletricolore 636) (in Radio e TV)
    Programma radiotelevisivo promosso da Comune di Bologna, ASP e Ass.ne Insight
    “Liberi dentro – Eduradio”: rubrica radiotelevisiva di informazione per i detenuti in carcere [Carcere, Comunicazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 9.30 – 12.00 (evento on line)
    Corso a cura di CD>>LEI
    “Corsi di lingua italiana per cittadini stranieri” >livello preA/A1 [Formazione, Intercultura]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 9.30 (evento on line)
    Incontro a cura dell’Università di Bologna
    “Liberate Patrick Zaki”: a un anno dalla reclusione dello studente egiziano, un appello da parte dell'intero Paese per chiederne giustizia e libertà [Legalità, Pace e diritti]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 12.00 – 24.00 (evento on line)
    Kermesse a cura di Amnesty International Italia, MEI e Voci per la libertà
    “Voci X Patrick - Maratona musicale per chiedere la liberazione di Patrick Zaki” a un anno della reclusione dello studente egiziano [Legalità, Pace e Diritti]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.30 - 18.30 (evento on line)
    Corso a cura di Fondazione della Comunità di Monza e Brianza, La Piramide Servizi e Radio Binario 7
    "Dal fare allo stare: la dimensione dell'operatore e del territorio": nell'ambito del ciclo 'Di Casa in casa', proposta formativa intorno all'abitare e all'autonomia delle persone con disabilità [Abitare, Disabilità]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.30 - 18.45 (evento on line)
    Webinar a cura di Ufficio Diocesano per la Pastorale della Salute
    "Verso la Giornata del Malato": in occasione della Giornata Mondiale del Malato (11 Febbraio) incontro con ecclesiastici e medici sul tema della cura delle persone malate [Dialogo interreligioso, Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 21.20 - 23.15 in TV
    Programma TV su Rai3 e in streaming su RaiPlay
    "Presa Diretta-Guerra all'Amazzonia": puntata che ci conduce in Brasile dove muoiono a migliaia per il Covid e per gli alberi distrutti dall’uomo [Ambiente, Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Martedì 9 Febbraio

    ore 9-9.30 (Radiocittà Fujiko) e 10.30-11 (Teletricolore 636) (in Radio e TV)
    Programma radiotelevisivo promosso da Comune di Bologna, ASP e Ass.ne Insight
    “Liberi dentro – Eduradio”: rubrica radiotelevisiva di informazione per i detenuti in carcere [Carcere, Comunicazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 9.30 – 12.00 (evento on line)
    Corso a cura di CD>>LEI
    “Corsi di lingua italiana per cittadini stranieri” >livello A2/B1 [Formazione, Intercultura]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 9.30 - 12.00 (evento on line)
    Laboratorio a cura di Sportello Lavoro Comune di Bologna e Randstad
    "Legge 68/99": laboratorio di approfondimento della Legge 68/99, rivolto a persone appartenenti alle categorie protette alla ricerca di lavoro [Disabilità, Lavoro]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.00 - 19.00 (evento on line)
    Corso a cura di Scuola Penny Whirton Bologna
    "Lezione di italiano per migranti (livello avanzato)" [Formazione, Immigrazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 18.00 – 20.00 (evento on line)
    Incontro a cura di Associazione Tuoni in collaborazione con il Quartiere Savena
    “Paura, tra preoccupazione e sperimentazione“: nell’ambito del ciclo di 5 incontri 9/2-8/6)‘Essere genitore di un adolescente’, uno spazio di dialogo sulle dinamiche relazionali con i figli e le emozioni che queste suscitano [Minori e Famiglia, Professioni educative]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 18.30 – 19.30 (evento on line)
    Corso a cura di Gli Amici di Luca ONLUS e il Comitato Italiano Paralimpico
    “Yoga e Meditazione a raggi liberi”: iniziativa formativa di 10 incontri (18/1-5/5) bimensili aperti a tutte le persone con disabilità, ai loro caregiver e a tutti i volontari e operatori socio-sanitari [Disabilità, Formazione, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 18.30 - 19.45 (evento on line)
    Incontro a cura di Pandora Rivista e Editori Laterza
    Presentazione del volume "Quel mondo diverso" (F.Barca, E.Giovannini, Ed.Laterza, 2020): a partire dal libro di F.Barca e E.Giovannini, un dialogo sul tema di ripensare il mondo in una logica che rimetta al centro la voce dei cittadini e dei lavoratori [Cittadinanza, Lavoro, Politiche Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Mercoledì 10 Febbraio

    ore 9-9.30 (Radiocittà Fujiko) e 10.30-11 (Teletricolore 636) (in Radio e TV)
    Programma radiotelevisivo promosso da Comune di Bologna, ASP e Ass.ne Insight
    “Liberi dentro – Eduradio”: rubrica radiotelevisiva di informazione per i detenuti in carcere [Carcere, Comunicazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 9.30 – 12.00 (evento on line)
    Corso a cura di CD>>LEI
    “Corsi di lingua italiana per cittadini stranieri” >livello preA/A1 [Formazione, Intercultura]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 15.00 - 17.00 (evento in presenza)
    Corso presso la sede dell'Associazione L'Arco (via Massarenti 256/2) a Bologna
    "Arrabbiarsi che fatica": un ciclo di 3 incontri formativi (10-17-24/2) per affrontare un tema “scomodo” come la rabbia [Formazione, Lavoro di comunità]
    Info su contenuti e modalità di partecipazione

    ore 17.00 - 18.30  (evento on line)
    Incontro a cura del Teatro del Pratello
    "Try or Trial - Laboratorio creativo di Arti Visive":nell'ambito del progetto 'Voci', percorso formativo con realizzazione di installazione finale il 25 aprile 2021, a memoria del processo del gerarca nazista Eichmann avvenuto a Gerusalemme nel 1961, del quale ricorre il sessantesimo anniversario [Partecipazione,Pace e Diritti umani]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.00 - 19.15 (evento on line)
    Webinar a cura di Tuttoscuola
    "Tra storia e territorio: un viaggio nella memoria": in occasione del Giorno del Ricordo (10 Febbraio), iniziativa formativa alla scoperta di un territorio di confine e della sua storia [Documentazione, Formazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.30 – 18.30 (evento on line)
    Webinar a cura di Centro Zaffiria – iscrizione gratuita ma obbligatoria
    "SPAZIO – Esercizi di riconciliazione con la realtà”: nell’ambito del ciclo ‘Per bellezza e meraviglia’, percorsi per contrastare la povertà educativa [Minori e Famiglia]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 21.20 - 23.30 (in TV)
    Film-tv su Rai Premium (canale 25)
    "Anna Karenina" (C. Duguay, Italia/Spagna/Francia/Germania, 2013): nell'ambito del ciclo 'Il mondo delle grandi donne', dedicato alle donne che hanno avuto la forza di ribellarsi e che ci svelano il loro punto di vista. Tratto dal romanzo dello scrittore Lev Tolstoj e ambientato nella Russia di fine Ottocento, la protagonista è una donna che decide di lasciare il marito per vivere con l’amante andando contro le regole del tempo [Differenze di genere, Legalità e diritti]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Giovedì 11 Febbraio

    ore 9-9.30 (Radiocittà Fujiko) e 10.30-11 (Teletricolore 636) (in Radio e TV)
    Programma radiotelevisivo promosso da Comune di Bologna, ASP e Ass.ne Insight
    “Liberi dentro – Eduradio”: rubrica radiotelevisiva di informazione per i detenuti in carcere [Carcere, Comunicazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 9.30 – 12.00 (evento on line)
    Corso a cura di CD>>LEI
    “Corsi di lingua italiana per cittadini stranieri” >livello A2/B1 [Formazione, Intercultura]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 15.00 - 17.00 (evento in presenza)
    Corso presso la sede dell'Associazione L'Arco (via Massarenti 256/2) a Bologna
    "Ripartire dopo un ricovero": un ciclo di 3 incontri formativi (11-18-25/2) che vuole essere un’occasione per rielaborare un’esperienza da mettere a disposizione di chi, suo malgrado, potrebbe affrontarla in futuro [Formazione, Lavoro di comunità,Salute]
    Info su contenuti e modalità di partecipazione

    ore 16.00 - 19.00 (evento on line)
    Convegno a cura di Aspen Institute Italia in partnership con la Presidenza Italiana del G20 2021
    "Managing migration flows while living with a pandemic: lessons learned and new tools" ("Gestire i flussi migratori durante la pandemia: lezioni apprese e nuovi strumenti"): tavola rotonda in lingua inglese, con traduzione simultanea in italiano, sul tema delle migrazioni in Europa nell'era Covid-19 [Immigrazione, Politiche sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.00  (evento online)
    Corso on line gratuito per le persone con Parkinson e i loro familiari promosso da Confederazione Parkinson Italia e Fresco Parkinson Institute
    Primo incontro "Malattia di Parkinson ed emergenza sanitaria da Covid-19: linee operative”
    18 appuntamenti online gratuiti tenuti da un gruppo multidisciplinare di esperti
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.00 - 19.00 (evento on line)
    Webinar a cura di Essediquadro
    "Docente e studente con disabilità: due prospettive a confronto": iniziativa formativa dedicata alla comunità scolastica [Disabilità, Istruzione, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 18.00 - 20.00 (evento on line)
    Incontro a cura di Francesco Varanini
    "La forma Stato nell'Era Digitale: democrazie o democrature": nell'ambito del ciclo (21/1-25/2)'Per una critica della politica digitale', un incontro per riflettere sull'utilizzo delle tecnologie nelle politiche sociali, basato sul libro 'Le Cinque Leggi Bronzee dell'Era digitale' di Francesco Varanini (Ed.Guerini e Associati, 2020) [Cittadinanza, Politiche e Servizi Sociali, Tecnologie]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 21.20 – 22.50 (in TV)
    Serie TV su Rai 4 e su Raiplay (registrazione gratuita) – Prima TV
    “For Life”: nuovo episodio del legal drama liberamente tratto da una storia vera.
    La serie racconta la drammatica storia di Aaron Wallace, ex direttore di un nightclub che, per coprire uno dei suoi più cari amici, finisce in prigione con l’accusa di traffico di stupefacenti e viene condannato all’ergastolo senza possibilità di appello. Wallace reagisce alla dura vita in prigione studiando giurisprudenza per ottenere l’abilitazione professionale da avvocato: il suo obiettivo è trovare le prove che possano scagionarlo, ma il lungo cammino verso la ricerca della libertà gli offrirà anche l’occasione di studiare i casi dei suoi compagni di prigione per aiutarli nella difesa [Carcere, Dipendenze, Legalità e Diritti]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Venerdì 12 Febbraio

    ore 9-9.30 (Radiocittà Fujiko) e 10.30-11 (Teletricolore 636) (in Radio e TV)
    Programma radiotelevisivo promosso da Comune di Bologna, ASP e Ass.ne Insight
    “Liberi dentro – Eduradio”: rubrica radiotelevisiva di informazione per i detenuti in carcere [Carcere, Comunicazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 9.30 – 12.00 (evento on line)
    Corso a cura di CD>>LEI
    “Corsi di lingua italiana per cittadini stranieri” >livello B1 [Formazione, Intercultura]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 14.30 - 17.00 (evento on line)
    Convegno a cura di Centro Studi Luca d’Agliano, Collegio Carlo Alberto in collaborazione con FIERI
    "Immigration and COVID-19": 5° conferenza annuale dell’Osservatorio delle Migrazioni con illustrazione, in una prospettiva multidisciplinare, dell'integrazione degli immigrati nei paesi di destinazione [Documentazione, Immigrazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.00 - 19.00 (evento on line)
    Incontro a cura del Teatro del Pratello e MAMbo
    "Laboratorio creativo-espressivo":nell'ambito del progetto 'Voci', percorso formativo con realizzazione della scenografia per l'installazione finale del 25 aprile 2021, a memoria del processo del gerarca nazista Eichmann avvenuto a Gerusalemme nel 1961, del quale ricorre il sessantesimo anniversario [Partecipazione,Pace e Diritti umani]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 18.00 - 19.00 (evento on line)
    Incontro a cura di  Avvocato di strada ODV
    "D(i)ritto e Rovescio della vita". un incontro sull' importanza di "fare rete" tra associazioni che danno supporto alle persone senza dimora  [Legalità e diritti, Senza fissa dimora]
    Info su contenuti e modalità di collegamento


    ore 21.20 – 22.00 (in TV)
    Serie TV su Rai 2 e anche su Raiplay (registrazione gratuita) - Prima TV
    “The Good doctor”: ‘Sensi di colpa’ è il nuovo episodio della serie televisiva dove, dopo un'infanzia travagliata in una cittadina del Wyoming, un giovane chirurgo autistico con la sindrome del savant inizia a lavorare al prestigioso San Jose St. Bonaventure Hospital [Disabilità, Sanità e Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 21.20 – 24.00 (in TV)
    Programma TV su Rai 3 e anche su Raiplay (registrazione gratuita)
    “Capitolo V”: programma di informazione su temi di attualità, con rimando alla parte della Costituzione sugli enti locali e l’autonomia regionale [Comunicazione, Informazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 00.25 - 00.55 (in TV)
    Programma TV su Rai 2 e anche su Raiplay (registrazione gratuita)
    "O anche no - Documenti": programma dedicato ai temi della diversità e disabilità [Disabilità, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Sabato 13 Febbraio

    ore 10.00 - 12.00 (evento on line)
    Incontro a cura di Scuola Diocesana FISP e Fondazione IPSSER
    "I dilemmi etici e comunicativi della pandemia": nell'ambito del ciclo 'La ri-generazione post-Covid dei territori' per la promozione di processi trasformativi sociali [Cittadinanza, Partecipazione, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 10.00 - 15.00 (evento on line)
    Incontro a cura di "Kia" e Anthropolis
    "Action Lab for Inclusion. Comunicazione media e attivismo civico": nell'ambito del progetto ‘Ciak MigrACTION’, ciclo di 4 incontri (13-14 e 20-21/2) rivolto ai giovani europei (18-30 anni) con l'obiettivo di scambiare idee e conoscenze sul ruolo dei media sui temi dell’inclusione e dell’immigrazione [Comunicazione, Immigrazione, Politiche Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 11.00 - 12.30 (evento on line)
    Corso a cura di Scuola Penny Whirton Bologna
    "Lezione di italiano per migranti (sia livello principiante sia avanzato)": [Formazione, Immigrazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Domenica 14 Febbraio

    ore 9.15 - 9.45 (in TV)
    Programma TV su Rai 2 e anche su Raiplay (registrazione gratuita)
    "O anche no": programma dedicato ai temi della diversità e disabilità [Disabilità, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 10.00 - 16.00 (evento on line)
    Incontro a cura di "Kia" e Anthropolis
    "Action Lab for Inclusion. Comunicazione media e attivismo civico": nell'ambito del progetto ‘Ciak MigrACTION’, ciclo di 4 incontri (13-14 e 20-21/2) rivolto ai giovani europei (18-30 anni) con l'obiettivo di scambiare idee e conoscenze sul ruolo dei media sui temi dell’inclusione e dell’immigrazione [Comunicazione, Immigrazione, Politiche Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 13.00 - 14.00 (in TV)
    Programma TV su Rai 3
    "Radici - Un viaggio alle origini delle migrazioni": programma tv dove ogni viaggio ha come protagonista un immigrato che vive in Italia e che ci porta nella sua terra natale alla scoperta delle sue origini [Documentazione, Immigrazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 21.25 – 23.30 (in TV)
    Serie TV su Rai 1 e su Raiplay (registrazione gratuita)
    “Mina Settembre”: ‘La vita è un morso’ e ‘Un giorno brutto’ sono i 2 nuovi episodi della serie tv tratta dai racconti di Maurizio de Giovanni
    Protagonista della serie TV è Mina Settembre, un'assistente sociale di un consultorio di Napoli che dà voce alle figure professionali che tutelano famiglie e bambini. Mina affronta storie difficili in una città complessa e approccia il suo lavoro con passione, senza lasciare indietro nessuno [Minori e Famiglia, Professioni sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    CORSI E ALTRI EVENTI - FILM TV, MOSTRE, FESTIVAL

    Dal 12 Ottobre (evento in presenza)
    Installazione permanente a cura di Specialmente in Biblioteca – Rete delle biblioteche specializzate di Bologna
    "Specialmente in libertà": col pensiero a Patrick Zaky, esposizione fotografica permanente nella biblioteche aderenti alla rete delle biblioteche specializzate di Bologna per sensibilizzare su libertà di espressione e diritti civili [Diritti umani]
    Info su contenuti e modalità di partecipazione

    Dall’11 Gennaio al 30 Giugno (evento on line)
    Podcast a cura di Sementerie Artistiche e Associazione Eks&Tra
    “Vivere l’Altrove - Storie di altri mondi”: un podcast fatto di favole, impressioni e racconti di un Altrove reale e fantastico, scritti da bimbi e adulti stranieri immigrati in Italia [Immigrazione, Intercultura]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 16 Gennaio al 24 Febbraio (evento on line)
    “27 Gennaio – Giorno della Memoria 2021 – Le iniziative istituzionali”: incontri, proiezioni, mostre per ricordare la giornata mondiale di commemorazione delle vittime dell’Olocausto [Documentazione, Partecipazione, Pace e Diritti umani]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 18 Gennaio all'8 Febbraio  (evento on line)
    Corso a cura di Fondazione della Comunità di Monza e Brianza, La Piramide Servizi e Radio Binario 7
    “Di Casa in casa”: proposta formativa di 4 incontri (18 e 25/1, 1 e 8/2) intorno all'abitare e all'autonomia delle persone con disabilità [Abitare, Disabilità]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 18 Gennaio al 17 Febbraio (Film)
    Rassegna di film a cura di Cineteca di Bologna
    "Il Cinema ritrovato - Fuori sala": programmazione di film anche su tematiche sociali (abbonamento complessivo su MyMovies a 15 €) [Immigrazione,Lavoro, Pace e Diritti umani, Rom e Sinti, Sfruttamento]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 18 Gennaio al 18 aprile (da lunedì a venerdì) (in Radio e TV)
    ore 9.00-9.30 (Radio Città Fujiko 103.1 FM) e 10.30-11.00 (Teletricolore canale 636)
    Programma radiotelevisivo promosso da Comune di Bologna, ASP e Ass.ne Insight
    “Liberi dentro – Eduradio”: rubrica radiotelevisiva di informazione per i detenuti in carcere [Carcere, Comunicazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    dal 19 gennaio al 5 maggio (evento on line)
    Corso a cura di Gli Amici di Luca ONLUS e il Comitato Italiano Paralimpico
    “Yoga e Meditazione a raggi liberi”: iniziativa formativa di 10 incontri (18/1-5/5) bimensili aperti a tutte le persone con disabilità, ai loro caregiver e a tutti i volontari e operatori socio-sanitari [Disabilità, Formazione, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 22 Gennaio (film a pagamento)
    Documentario “Vivere che rischio”(Michele Mellara, Alessandro Rossi, Italia, 2019, 85’)
    Il film, che è entrato nella lista dei 200 titoli che concorreranno per l’Oscar come Miglior Documentario, racconta la vicenda, mai narrata prima, di uno dei più grandi scienziati italiani del Novecento: Cesare Maltoni. Maltoni è stato un pioniere nell’ambito della cancerogenesi ambientale e industriale, della prevenzione oncologica, della chemio prevenzione. Un uomo di scienza noto in tutto il mondo e dalle cui ricerche si è stabilita una prassi e una metodologia scientifica ancora oggi insuperata
    [Sanità e Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 25 Gennaio (in TV)
    Cartone animato (2-6 anni) su Raiplay (registrazione gratuita)
    "Lampadino e Caramella nel MagiRegno degli Zampa" (R.Bortone, Italia, 2019): 20 episodi del primo cartone animato al mondo accessibile a tutti i bambini, che si è aggiudicato l'UNICEF Award durante 24esima edizione di “Cartoons on the Bay”, il festival RAI dell’animazione crossmediale e della TV dei ragazzi [Disabilità]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 28 Gennaio (evento on line)
    Webinar a cura di Movimento per la Vita”
    “Approfondimenti e spunti di riflessioni relative alle tematiche sulla Vita”: video, film e incontri per celebrare la Giornata Nazionale per la Vita (7 Febbraio)
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 1 Febbraio (in TV)
    ore 20.15- 20.40 - tutti i giorni
    Serie tv su Rai Gulp (canale 42) e su Raiplay (registrazione gratuita)
    "POV - i primi anni": 52 episodi sulla vita quotidiana di un gruppo di studenti durante i primi due anni di liceo, analizzando un' età entusiasmante ma che vede anche aspetti duri
    La serie racconta la vita quotidiana di un gruppo di studenti durante i loro primi due anni di liceo. In un'alternanza tra riprese della troupe e selfie dei protagonisti con i loro POV (Point of View) destinati ai social media, vedremo ragazzi e ragazze alle prese con il passaggio alle superiori, le nuove amicizie, le dinamiche scolastiche e le solitudini, la ricerca della propria identità all'interno del gruppo, ma anche i disturbi alimentari, l'apparenza fisica, il bullismo, i disagi familiari. Tutti aspetti che caratterizzano l'adolescenza nella vita contemporanea narrati in modo autentico, a volte crudo, ma sincero [Minori e Famiglia, Tecnologie]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 6 Febbraio al 27 Marzo - il sabato (evento in presenza oppure on line)
    ore 10.00 - 12.00
    Corso annuale della Scuola diocesana di formazione all'impegno sociale e politico di Bologna
    "La rigenerazione post Covid dei territori": ciclo di otto incontri per la promozione di processi trasformativi sociali [Politiche Sociali, Partecipazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 9 Febbraio all’8 Giugno (evento on line)
    ore 18.00 – 20.00
    Ciclo di incontri a cura di Associazione Tuoni e Quartiere Savena
    “Essere genitore di un adolescente“: uno spazio di dialogo sulle dinamiche relazionali con i figli e le emozioni che queste suscitano [Minori e Famiglia, Professioni educative]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    dall’11 febbraio fino al 10 giugno (corso on line)
    Corso on line gratuito per le persone con Parkinson e i loro familiari
    18 appuntamenti online gratuiti tenuti da un gruppo multidisciplinare composto dai massimi esperti in campi della neurologia, psicologia, medicina riabilitativa e diritto, ogni giovedì (h.17) a partire dall’11 febbraio fino al 10 giugno.
    Il corso, pensato per familiari e caregiver delle persone con Parkinson, offre gli strumenti e le competenze necessarie a stimolare la partecipazione attiva nella gestione a domicilio della malattia, migliorando il benessere e la qualità di vita dell’intero nucleo familiare.
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    13-14 e 20- 21 Febbraio (evento on line)
    Incontro a cura di "Kia" e Anthropolis
    "Action Lab for Inclusion. Comunicazione media e attivismo civico": nell'ambito del progetto ‘Ciak MigrACTION’, ciclo di 4 incontri (13-14 e 20-21/2) rivolto ai giovani europei (18-30 anni) con l'obiettivo di scambiare idee e conoscenze sul ruolo dei media sui temi dell’inclusione e dell’immigrazione [Comunicazione, Immigrazione, Politiche Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento


    (rubrica a cura di Giorgia Zabbini
    Avete webinar o corsi on line da segnalare?: giorgia.zabbini@comune.bologna.it)

  • 1 Febbraio 2021 | Family card 2021, al via le richieste per gli sconti sulla spesa nei punti vendita Coop e Conad vedi

    Logo Family cardLogo Family card
    Dal 1° febbraio è possibile accedere alla Family card 2021 del Comune di Bologna, che permette di ottenere il 10% di sconto sulla spesa nei punti vendita di Coop Alleanza 3.0 e Conad Nord Ovest.
    Le agevolazioni sono rivolte ai nuclei familiari residenti territorio comunale, con tre o più figli conviventi con meno di 26 anni, che abbiano un valore dell’indicatore Isee fino a 15mila euro.

    Come ottenere la Family Card

    Dall'anno scorso per chiedere gli sconti è necessario scaricare gratuitamente la app per smartphone "Bologna Welfare" e accedere con le proprie credenziali digitali personali Spid. La app, attraverso l’integrazione con il sistema di anagrafe e il database INPS-ISEE, sarà in grado di verificare la presenza dei requisiti anagrafici, familiari e reddituali necessari per accedere alle agevolazioni.

    A quel punto basterà selezionare il punto vendita Coop o Conad in cui si desidera effettuare la registrazione e la app genererà un QRcode che dovrà essere presentato al punto informazioni del supermercato.

    Gli operatori assoceranno lo sconto alla carta soci Coop o Conad del richiedente, così che, al momento del pagamento alla cassa dei supermercati, sarà sufficiente presentare la propria carta soci. Alle persone non ancora associate Coop offrirà un buono acquisti di 25 euro, pari al costo della carta soci.

    Le famiglie che si erano già registrate nel 2020 dovranno rifare la registrazione dopo aver rinnovato l'Isee.

    Gli sconti previsti

    Nei punti vendita Conad gli sconti del 10% sono applicabili fino a 350 euro di spesa mensile. Nei punti Coop le famiglie beneficiarie possono usufruire di sconti del 10% su una spesa settimanale di massimo 50 euro. E' previsto anche uno sconto del 5% nelle librerie Coop.

    Oltre alle agevolazioni sulla spesa la Family card offre a tutte le famiglie con due o più figli sotto i 26 anni e un'Isee sotto ai 15mila euro numerosi sconti e agevolazioni presso negozi, farmacie, parafarmacie e servizi.

    Per tutte le informazioni consulta la pagina dedicata

     

  • 30 Gennaio 2021 | Webinar, corsi, eventi, film, trasmissioni TV su tematiche “sociali” (dal 1 al 7 Febbraio 2021) vedi

    schermo di un pcschermo di un pc
    Le occasioni formative e di aggiornamento on line, gli appuntamenti interessanti sui canali televisivi, i film, la programmazione della Cineteca di Bologna. Sono per ora 50 gli eventi in calendario per questa settimana.
    Ove non espressamente indicato gli eventi si intendono a partecipazione libera e gratuita.

    Lunedì 1 Febbraio

    ore 9-9.30 (Radiocittà Fujiko) e 10.30-11 (Teletricolore 636) (in Radio e TV)
    Programma radiotelevisivo promosso da Comune di Bologna, ASP e Ass.ne Insight
    “Liberi dentro – Eduradio”: rubrica radiotelevisiva di informazione per i detenuti in carcere [Carcere, Comunicazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 9.30 – 12.00 (evento on line)
    Corso a cura di CD>>LEI
    “Corsi di lingua italiana per cittadini stranieri” >livello preA/A1 [Formazione, Intercultura]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 16.00 (evento on line)
    Incontro a cura di Associazione delle Donne Islamiche
    “Hijab wWrld Day – Giornata mondiale del velo islamico (1 Febbraio)”:incontro sui temi dei diritti delle donne a combattere ogni forma di discriminazione e a indossare, musulmane e non, per un giorno, il velo islamico più diffuso [Dialogo interculturale e interreligioso, Differenze di genere, Diritti umani]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.30 - 18.30 (evento on line)
    Corso a cura di Fondazione della Comunità di Monza e Brianza, La Piramide Servizi e Radio Binario 7
    "Famigliari e fratelli tra amore e autonomia": nell'ambito del ciclo 'Di Casa in casa',  proposta formativa intorno all'abitare e all'autonomia delle persone con disabilità [Abitare, Disabilità]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 21.00 - 23.00 (film a pagamento)
    Proiezione di "Caina" (S.Amatucci, Italia, 2017) a cura di Kinodromo
    Caina in passato era una killer su commissione, uccideva con freddezza e agiva con disprezzo, era specializzata nell’ammazzare gli extracomunitari, perché il suo è un animo xenofobo, violento e con un odio viscerale per tutto ciò che non appartiene alla sua lingua, alla sua razza e soprattutto alla sua religione: incarna infatti i luoghi comuni e le paure di chi ha una rozza visone dell’Islam. Ora Lei passa le sue notti in spiaggia dove fa un mestiere particolare, la “trovacadaveri”: il suo compito è quello di raccogliere tutti i corpi annegati degli extracomunitari che dall’Africa cercano di arrivare in Italia e che il mare riversa sulla riva. Lei sente i morti parlare, avere paura, lamentarsi, ne ascolta le sofferenze, le angosce, le delusioni. I cadaveri arenati vengono smaltiti sciogliendoli nel cemento in un centro di smaltimento statale [Pace e Diritti umani, Immigrazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Martedì 2 Febbraio

    ore 9-9.30 (Radiocittà Fujiko) e 10.30-11 (Teletricolore 636) (in Radio e TV)
    Programma radiotelevisivo promosso da Comune di Bologna, ASP e Ass.ne Insight
    “Liberi dentro – Eduradio”: rubrica radiotelevisiva di informazione per i detenuti in carcere [Carcere, Comunicazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 9.30 – 12.00 (evento on line)
    Corso a cura di CD>>LEI
    “Corsi di lingua italiana per cittadini stranieri” >livello A2/B1 [Formazione, Intercultura]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.00 - 19.00 (evento on line)
    Corso a cura di Scuola Penny Whirton Bologna
    "Lezione di italiano per migranti (livello avanzato)" [Formazione, Immigrazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 18.30 – 19.30 (evento on line)
    Corso a cura di Gli Amici di Luca ONLUS e il Comitato Italiano Paralimpico
    “Yoga e Meditazione a raggi liberi”: iniziativa formativa di 10 incontri (18/1-5/5) gratuiti bimensili aperti a tutte le persone con disabilità, ai loro caregiver e a tutti i volontari e operatori socio-sanitari di questa innovativa disciplina per il corpo, la mente e l’anima [Disabilità, Formazione, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Mercoledì 3 Febbraio

    ore 9-9.30 (Radiocittà Fujiko) e 10.30-11 (Teletricolore 636) (in Radio e TV)
    Programma radiotelevisivo promosso da Comune di Bologna, ASP e Ass.ne Insight
    “Liberi dentro – Eduradio”: rubrica radiotelevisiva di informazione per i detenuti in carcere [Carcere, Comunicazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 9.30 – 12.00 (evento on line)
    Corso a cura di CD>>LEI
    “Corsi di lingua italiana per cittadini stranieri” >livello preA/A1 [Formazione, Intercultura]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 11.00 - 7.00 (evento on line)
    Incontro a cura di CILD
    “Comunicazioni basate sulle narrazioni e sulle migrazioni”: iniziativa formativa per un cambiamento narrativo nel campo della migrazione [Comunicazione,Formazione, Immigrazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.00 - 18.30  (evento on line)
    Incontro a cura del Teatro del Pratello
    "Try or Trial - Laboratorio creativo di Arti Visive":nell'ambito del progetto 'Voci', percorso formativo con realizzazione di installazione finale il 25 aprile 2021, a memoria del processo del gerarca nazista Eichmann avvenuto a Gerusalemme nel 1961, del quale ricorre il sessantesimo anniversario [Partecipazione,Pace e Diritti umani]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.00 - 19.00 (evento on line)
    Incontro promosso da Istituzione G.F.Minguzzi, IRESS e Comune di Bologna
    "Dalle Istituzioni al territorio: il contributo di assistenti sociali, sociologi e psicologi alle innovazioni dei servizi e delle politiche per nuove generazioni e famiglie”: nell’ambito del Progetto Memorie Vive', secondo dei tre seminari sulla storia del welfare e delle professioni sociali a Bologna dagli anni ‘60 agli ‘80 del Novecento [Documentazione, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.30 – 18.30 (evento on line)
    Webinar a cura di Centro Zaffiria – iscrizione gratuita ma obbligatoria
    "Labirinto – Progettare spazi immersivi da offrire a bambini/e e adulti per incontrare e sperimentare la meraviglia”: nell’ambito del ciclo ‘Per bellezza e meraviglia’, percorsi, idee e piccole strategie per contrastare la povertà educativa [Minori e Famiglia]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Giovedì 4 Febbraio

    ore 9-9.30 (Radiocittà Fujiko) e 10.30-11 (Teletricolore 636) (in Radio e TV)
    Programma radiotelevisivo promosso da Comune di Bologna, ASP e Ass.ne Insight
    “Liberi dentro – Eduradio”: rubrica radiotelevisiva di informazione per i detenuti in carcere [Carcere, Comunicazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 9.30 – 12.00 (evento on line)
    Corso a cura di CD>>LEI
    “Corsi di lingua italiana per cittadini stranieri” >livello A2/B1 [Formazione, Intercultura]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 10.00 - 13.15 (evento on line)
    Webinar a cura di AIOM
    "Lo stato dell'oncologia in Italia": in occasione della Giornata mondiale contro il cancro (4 febbraio) [Documentazione, Sanità e Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.00 - 19.00 (evento on line)
    Webinar a cura di Essediquadro
    "Percezioni e ruoli dei diversi attori (operatori e utenti) nei processi di autovalutazione d'istituto della qualità dell'inclusione": iniziativa formativa dedicata alla comunità scolastica [Disabilità, Istruzione, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 18.00 - 20.00 (evento on line)
    Incontro a cura di Francesco Varanini
    "L’innovazione tecnico-scientifica e la trasformazione delle élites": nell'ambito del ciclo (21/1-25/2)'Per una critica della politica digitale', un incontro per riflettere sull'utilizzo delle tecnologie nelle politiche sociali, basato sul libro 'Le Cinque Leggi Bronzee dell'Era digitale' di Francesco Varanini (Ed.Guerini e Associati, 2020) [Cittadinanza, Politiche e Servizi Sociali, Tecnologie]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 19.00  - 19.30 (film a pagamento - disponibile per 24h)
    Proiezione di "La scuola nella foresta" ( E. Zuccalà, Italia, 2020) a cura di Zona, No Peace Without Justice e OpenDDB in occasione della Giornata internazionale contro le Mutilazioni Genitali Femminili del 6 febbraio 
    In Liberia la mutilazione genitale femminile è legale. E' il rito d'iniziazione a una società segreta di sole donne, chiamata Sande, considerata custode della cultura degli avi. Nelle sue scuole nella foresta, che ricevono regolari licenze dal governo, l'esame d'ammissione è il taglio del clitoride.Se in tanti Paesi africani decenni di battaglie femminili sono riusciti a ridurre le mutilazioni genitali e a renderle punibili per legge, in Liberia il cammino è appena iniziato.Dando voce a tre attiviste liberiane che rischiano la vita per il coraggio di opporsi al potere della società segreta, il film si unisce alla loro appassionata denuncia [Differenze di genere, Diritti umani, Sanità e Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 20.30 (evento on line) - iscrizione entro 3 febbraio
    Webinar a cura di Festival Francescano, Caritas Emilia-Romagna, Antoniano, Apis
    "Fratellanza umana: anche sulla rotta balcanica?": dialogo su fraternità ed emergenza migranti in occasione della Giornata Mondiale della fratellanza umana [Dialogo interculturale e interreligioso]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 21.20 – 22.50 (in TV)
    Documentario in prima visione tv su Rai Premium (25)
    “Wasted!Contro il cibo sprecato”(A.Chai, N.Kye, USA, 2017): nell’ambito della rassegna RAI ‘Obiettivo mondo’, proiezione del documentario prodotto dallo chef A.Bourdain, in occasione della giornata nazionale contro lo spreco alimentare [Ambiente, Diritti umani, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 22.50 – 00.15 (in TV)
    Documentario su Rai Premium (25)
    “Così Mangiavamo” (Italia, 2008): nell’ambito della rassegna RAI ‘Obiettivo mondo’, proiezione del documentario in occasione della giornata nazionale contro lo spreco alimentare [Ambiente, Politiche e Servizi Sociali]
    Le trasformazioni sociali occorse durante cinquant’anni di storia d’Italia, dal secondo dopoguerra in poi, vengono analizzate a partire dalla modifica delle abitudini alimentari e culinarie della famiglia di una delle due registe, estendendo il concetto all’intera popolazione. Procedendo per decenni, collegati a un film rappresentativo del periodo, si scorre l’evoluzione di tutto ciò che ha a che fare con il cibo, dalle materie prime agli elettrodomestici usati, dalle esigenze primarie ai fattori dettati dalle mode.
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Programma TV su Rai 3 e anche su Raiplay (registrazione gratuita)
    “Capitolo V”: programma di informazione su temi di attualità, con rimando alla parte della Costituzione sugli enti locali e l’autonomia regionale [Comunicazione, Informazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Venerdì 5 Febbraio

    ore 9-9.30 (Radiocittà Fujiko) e 10.30-11 (Teletricolore 636) (in Radio e TV)
    Programma radiotelevisivo promosso da Comune di Bologna, ASP e Ass.ne Insight
    “Liberi dentro – Eduradio”: rubrica radiotelevisiva di informazione per i detenuti in carcere [Carcere, Comunicazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 9.30 - 19.00 (evento on line)
    Seminario a cura di Università di Bologna, Scuola Achille Ardigò, ANCI Emilia Romagna
    "Governance e innovazioni di welfare locale": inaugurazione di 2 giorni (5 e 6/2) del Master 'Governance e innovazione di welfare locale', aperta a tutti gli interessati, con focus sul welfare multilivello e locale [Comunicazione, Politiche e Servizi Sociali, Sanità, Tecnologie]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 9.30 – 12.00 (evento on line)
    Corso a cura di CD>>LEI
    “Corsi di lingua italiana per cittadini stranieri” >livello B1 [Formazione, Intercultura]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 14.00 - 18.00 (evento on line)
    Webinar a cura di ICARE Salute Donna Bologna e AUSL Bologna
    "Le mutilazioni genitali femminili (MGF)- una visione d'insieme": un incontro (crediti ECM) per parlare del vasto e complesso fenomeno delle MGF, in occasione della Giornata internazionale contro le Mutilazioni Genitali Femminili del 6 febbraio (https://www.onuitalia.it/giornata-internazionale-contro-le-mutilazioni-genitali-femminili-zero-tolleranza-per-le-fgm/) [Differenze di genere, Diritti umani, Sanità e Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 15.00 - 18.00 (evento on line)
    Webinar a cura di Camera Civile di Perugia, Associazione Italiana Giovani Avvocati e Gruppo24Ore
    "Bullismo e cyberbullismo - Profili normativi e giurisprudenziali": iniziativa formativa in occasione della Giornata Nazionale contro il Bullismo e il Cyberbullismo (7 febbraio) [Legalità e Diritti]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.00 - 19.00 (evento on line)
    Incontro a cura del Teatro del Pratello e MAMbo
    "Laboratorio creativo-espressivo":nell'ambito del progetto 'Voci', percorso formativo con realizzazione della scenografia per l'installazione finale del 25 aprile 2021, a memoria del processo del gerarca nazista Eichmann avvenuto a Gerusalemme nel 1961, del quale ricorre il sessantesimo anniversario [Partecipazione,Pace e Diritti umani]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 17.00 - 19.30 (evento on line)
    Webinar a cura di Tuttoscuola
    "A colloquio con Franco Lorenzoni: la cittadinanza attiva e solidale e l'educazione civica oggi": un incontro con Franco Lorenzoni, esperto in campo educativo, sul tema della cittadinanza in ambito scolastico [Cittadinanza, Istruzione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 21.20 – 24.00 (in TV)
    Programma TV su Rai 3 e anche su Raiplay (registrazione gratuita)
    “Capitolo V”: programma di informazione su temi di attualità, con rimando alla parte della Costituzione sugli enti locali e l’autonomia regionale [Comunicazione, Informazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 00.25 - 00.55 (in TV)
    Programma TV su Rai 2 e anche su Raiplay (registrazione gratuita)
    "O anche no - Documenti": programma dedicato ai temi della diversità e disabilità [Disabilità, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Sabato 6 Febbraio

    ore 9.30 - 13.30 (evento on line)
    Seminario a cura di Università di Bologna, Scuola Achille Ardigò, ANCI Emilia Romagna
    "Governance e innovazioni di welfare locale": inaugurazione di 2 giorni (5 e 6/2) del Master 'Governance e innovazione di welfare locale', aperta a tutti gli interessati, con focus sul 'Recovery Fund' [Comunicazione, Lavoro, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 10.00 - 12.00 (evento on line)
    Incontro a cura di Scuola Diocesana FISP e Fondazione IPSSER
    "La resilienza cristiana di fronte alle pandemie": incontro con S.Em.Card. Matteo Zuppi, nell'ambito del ciclo 'La ri-generazione post-Covid dei territori' per la promozione di processi trasformativi sociali [Cittadinanza, Partecipazione, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 11.00 - 12.30 (evento on line)
    Corso a cura di Scuola Penny Whirton Bologna
    "Lezione di italiano per migranti (sia livello principiante sia avanzato)": [Formazione, Immigrazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Domenica 7 Febbraio

    ore 9.15 - 9.45 (in TV)
    Programma TV su Rai 2 e anche su Raiplay (registrazione gratuita)
    "O anche no": programma dedicato ai temi della diversità e disabilità [Disabilità, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    ore 13.00 - 14.00 (in TV)
    Programma TV su Rai 3
    "Radici - Un viaggio alle origini delle migrazioni": programma tv dove ogni viaggio ha come protagonista un immigrato che vive in Italia e che ci porta nella sua terra natale alla scoperta delle sue origini [Documentazione, Immigrazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    CORSI E ALTRI EVENTI - FILM TV, MOSTRE, FESTIVAL

    Dall’11 Gennaio al 30 Giugno (evento on line)
    Podcast a cura di Sementerie Artistiche e Associazione Eks&Tra
    “Vivere l’Altrove - Storie di altri mondi”: un podcast fatto di favole, impressioni e racconti di un Altrove reale e fantastico, scritti da bimbi e adulti stranieri immigrati in Italia [Immigrazione, Intercultura]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 16 Gennaio al 24 Febbraio (evento on line)
    “27 Gennaio – Giorno della Memoria 2021 – Le iniziative istituzionali”: incontri, proiezioni, mostre per ricordare la giornata mondiale di commemorazione delle vittime dell’Olocausto [Documentazione, Partecipazione, Pace e Diritti umani]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 18 Gennaio all'8 Febbraio  (evento on line)
    Corso a cura di Fondazione della Comunità di Monza e Brianza, La Piramide Servizi e Radio Binario 7
    “Di Casa in casa”: proposta formativa di 4 incontri (18 e 25/1, 1 e 8/2) intorno all'abitare e all'autonomia delle persone con disabilità [Abitare, Disabilità]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 18 Gennaio al 17 Febbraio (Film)
    Rassegna di film a cura di Cineteca di Bologna
    "Il Cinema ritrovato - Fuori sala": programmazione di film anche su tematiche sociali (abbonamento complessivo su MyMovies a 15 €) [Immigrazione,Lavoro, Pace e Diritti umani, Rom e Sinti, Sfruttamento]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 18 Gennaio al 18 aprile (da lunedì a venerdì) (in Radio e TV)
    ore 9.00-9.30 (Radio Città Fujiko 103.1 FM) e 10.30-11.00 (Teletricolore canale 636)
    Programma radiotelevisivo promosso da Comune di Bologna, ASP e Ass.ne Insight
    “Liberi dentro – Eduradio”: rubrica radiotelevisiva di informazione per i detenuti in carcere [Carcere, Comunicazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    dal 19 gennaio al 5 maggio (evento on line)
    Corso a cura di Gli Amici di Luca ONLUS e il Comitato Italiano Paralimpico
    “Yoga e Meditazione a raggi liberi”: 10 incontri gratuiti bimensili aperti a tutte le persone con disabilità, ai loro caregiver e a tutti i volontari e operatori socio-sanitari di questa innovativa disciplina per il corpo, la mente e l’anima [Disabilità, Formazione, Politiche e Servizi Sociali]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 22 Gennaio (film a pagamento)
    Documentario “Vivere che rischio”(Michele Mellara, Alessandro Rossi, Italia, 2019, 85’)
    Il film, che è entrato nella lista dei 200 titoli che concorreranno per l’Oscar come Miglior Documentario, racconta la vicenda, mai narrata prima, di uno dei più grandi scienziati italiani del Novecento: Cesare Maltoni. Maltoni è stato un pioniere nell’ambito della cancerogenesi ambientale e industriale, della prevenzione oncologica, della chemio prevenzione. Un uomo di scienza noto in tutto il mondo e dalle cui ricerche si è stabilita una prassi e una metodologia scientifica ancora oggi insuperata [Sanità e Salute]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 28 Gennaio (evento on line)
    Webinar a cura di Movimento per la Vita”
    “Approfondimenti e spunti di riflessioni relative alle tematiche sulla Vita”: video, film e incontri per celebrare la Giornata Nazionale per la Vita (7 Febbraio)
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 5 al 6 Febbraio (evento on line)
    Seminario a cura di Università di Bologna, Scuola Achille Ardigò, ANCI Emilia Romagna
    "Governance e innovazioni di welfare locale": inaugurazione del Master 'Governance e innovazione di welfare locale', aperta a tutti gli interessati, con focus sul welfare multilivello e locale e sul 'Recovery Fund'  [Documentazione, Politiche e Servizi Sociali, Sanità, Tecnologie]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    Dal 6 Febbraio al 27 Marzo - il sabato (evento in presenza oppure on line)
    ore 10.00 - 12.00
    Corso annuale della Scuola diocesana di formazione all'impegno sociale e politico di Bologna
    "La rigenerazione post Covid dei territori": ciclo di otto incontri per la promozione di processi trasformativi sociali [Politiche Sociali, Partecipazione]
    Info su contenuti e modalità di collegamento

    (rubrica a cura di Giorgia Zabbini
    Avete webinar o corsi on line da segnalare?: giorgia.zabbini@comune.bologna.it)

  • 29 Gennaio 2021 | Coronavirus, tornano i buoni spesa: dallo Stato più di 2 milioni di euro per le misure di sostegno alimentare vedi

    CarrelloCarrello
    Tornano i buoni spesa, la misura di sostegno alimentare per le famiglie che si trovano in difficoltà economica a causa della pandemia del coronavirus. Lo Stato ha trasferito al Comune di Bologna poco più di due milioni di euro: la Giunta ha deciso di assegnare 1,8 milioni di euro alla misura dei buoni spesa e le restanti risorse alla distribuzione dei pasti quotidiani a persone in difficoltà e a rischio di esclusione sociale.  Per richiedere i buoni spesa è necessario prendere appuntamento presso lo Sportello sociale del quartiere di residenza.
    Leggi la news sul sito di iperbole>>

    Per informazioni su come richiedere i buoni spesa consulta la scheda>>

     

     

     

  • 28 Gennaio 2021 | Rete dei servizi per l'adattamento domestico e utilizzo dei contributi della legge regionale 29/97 vedi

    logo disabililogo disabili
    Come ogni anno la Regione E.Romagna ha pubblicato i report sulla rete regionale dei dieci CAAD (centri provinciali per l'adattamento dell'ambiente domestico) e sull'utilizzo dei contributi della legge 29/97 per l'acquisto o adattamento di veicoli per le persone disabili (art.9) o di attrezzature, arredi, tecnologie per l'autonomia in casa (art.10). Il report, causa ritardi dovuti alla emergenza Covid19, è relativo all'anno 2019.

    Rete dei CAAD
    Nel 2019 sono state 4207 le persone, disabili, famigliari, operatori dei servizi (area sociale, sanitaria, casa), tecnici (progettisti, installatori, che si sono rivolti ai CAAD per complessive 6139 prestazioni (consulenze a distanza o in sede, sopralluoghi, informazioni, attività di formazione...). Le prestazioni svolte dal CAAD di Bologna sono state 1021.

    Complessivamente sono entrate in contatto con i CAAD 4217 persone così suddivise:
    - 2464 cittadini con problemi di non autosufficienza: 60% anziani (il dato più alto registrato dalla apertura dei servizi nel 2005), 27% disabili adulti, 5% disabili minori.
    - 1743 tra operatori (sociali, sanitari, area casa, tecnici, progettisti) e famigliari a supporto dei loro congiunti.

    Circa il genere degli utenti non autosufficienti prevale l’accesso al servizio delle donne (52%) rispetto a quello degli uomini (44%). Per le tipologie di deficit prevale quella motoria con il 65%, seguita dalla disabilità plurima con il 18%. Molto marginale l'accesso di persone con disabilità intellettiva o sensoriale. Circa i 2/3 delle persone che accedono hanno una invalidità totale.
    Leggi il Report

    Legge 29/97
    Per il settore auto (art.9) la Regione ha finanziato 155 domande, di cui 31 relative a Bologna, per una spesa complessiva di 310mila euro. I contributi riguardano l'acquisto di veicoli e/o l'adattamento alla funzioni di guida o al trasporto, riferite a persone che guidano l'auto con patente speciale o la utilizzano solo da trasportati. Circa l'età dei richiedenti gli anziani sono il 15%, gli adulti il 71%.

    Sul fronte dell'art.10, la Regione ha finanziato in tutto 116 domande (29 a Bologna) per attrezzature/arredi/tecnologie per complessivi 109.295 euro. Prevalgono i contributi per acquisti di arredi e accessori personalizzati per facilitare la fruibilità della casa (34%), per acquisti nell'area informatica (21%), per impianti di condizionamento e deumidificazione (17%). Circa l'età dei richiedenti gli adulti sono il 65%, gli anziani il 27%, i minori l'8%.

    In generale dall'anno di emanazione la legge 29 ha erogato contributi ad oltre 11mila cittadini emiliano romagnoli per una spesa che supera largamente i 15milioni di euro, risorse che vanno ad affiancarsi in tema di aiuto alla autonomia e alla accessibilità a quanto erogato sulla legge 13/89 (barriere architettoniche), dai progetti di adattamento domestico finanziati dalla DGR 1206/07 (Fondo non autosufficienza) e a quanto, su questi aspetti, viene fornito tramite i servizi di protesica delle aziende Usl.
    Leggi il Report

    Come ogni anno la Regione E.Romagna ha pubblicato i report sulla rete regionale dei dieci CAAD (centro provinciale adattamento ambiente domestico) e sull'utilizzo dei contributi della legge 29/97 per l'acquisto o adattamento di veicoli per le persone disabili (art.9) o di attrezzature/arredi/tecnologie per l'autonomia in casa (art.10). Il report, causa ritardi dovuti alla emergenza Covid19, è relativo all'anno 2019.
    Rete dei CAAD
    Nel 2019 sono state 4207 le persone, disabili, famigliari, operatori dei servizi (area sociale, sanitaria, casa), tecnici (progettisti, installatori, che si sono rivolti ai CAAD per complessive 6139 prestazioni (consulenze a distanza o in sede, sopralluoghi, informazioni, attività di formazione...). Le prestazioni svolte dal CAAD di Bologna sono state 1021.
    Leggi il Report
    Legge 29/97
    Per il settore auto (art.9) la Regione ha finanziato 155 domande, di cui 31 relative a Bologna, per una spesa complessiva di 310mila euro. I contributi riguardano l'adattamento alla funzioni di guida o al trasporto, riferite a persone che guidano l'auto con patente speciale o la utilizzano solo da trasportati. Circa l'età dei richiedenti gli anziani sono il 15%, gli adulti il 71%.
    Sul fronte dell'art.10, la Regione ha finanziato in tutto 116 domande (29 a Bologna) per attrezzature/arredi/tecnologie per complessivi 109.295 euro. Prevalgono i contributi per acquisti nell'area informatica e per arredi e accessori personalizzati per facilitare la fruibilità della casa. Circa l'età dei richiedenti gli anziani sono il 65%, gli adulti il 27%, i minori l'8%.
    Leggi il Report

     

  • 28 Gennaio 2021 | Al tuo fianco, un nuovo servizio di supporto e orientamento per gli anziani e i loro caregiver vedi

    Anziano e caregiverAnziano e caregiver
    Prende il via il progetto "Al tuo fianco", un nuovo servizio di supporto e orientamento rivolto alle persone anziane e ai loro familiari, promosso dalla Casa residenza anziani "Beata vergine delle grazie" insieme al Comune di Bologna e con il sostegno dell'Arcidiocesi di Bologna.
    L'obiettivo del progetto è di facilitare l'accesso degli anziani e dei loro caregiver alla rete dei servizi e delle risorse presenti sul territorio cittadino. Dai servizi sociali e sanitari, ai servizi per i cittadini (come Caf, patronati, sportelli di supporto informatico), alle attività realizzate dalle associazioni di volontariato.
    Il tutto attraverso l'attivazione di uno Sportello, che in questa fase opererà in modalità a distanza, che offrirà ascolto e informazioni e attiverà, quando necessario, servizi di supporto e accompagnamento, grazie all'impegno di un gruppo di volontari adeguatamente formati.

    Oltre a contattare lo Sportello per facilitare l'accesso ai servizi attivi sul territorio, è possibile anche chiedere un aiuto nel disbrigo di pratiche e commissioni; per un supporto nell'attivazione dello Spid o altre procedure informatiche; per chiedere un accompagnamento a visite o acquisti; o semplicemente per parlare con un volontario e ricevere conforto e compagnia in situazioni di isolamento e solitudine.

    Come si accede

    L'accesso allo Sportello è libero e gratuito. Le persone e i loro caregiver potranno contattarlo direttamente chiamando il numero 335 5827073 o mandando un'email a altuofianco@beataverginedellegrazie.it. I contatti saranno gestiti da un'operatrice qualificata che intercetterà i bisogni e metterà i cittadini in contatto con i volontari del progetto o con i servizi del territorio.
    Parallelamente – grazie a un Protocollo di intesa stipulato con il Comune – anche i Servizi sociali possono segnalare i propri utenti allo Sportello, per attivare azioni di supporto, orientamento e accompagnamento, in un'ottica di reciprocità e valorizzazione delle risorse della comunità.

    In questa prima fase il servizio opera prevalentemente nei territori dei quartieri Santo Stefano e Savena, dove è stato fatto un ampio lavoro di ricognizione dei servizi pubblici, privati e del terzo settore rivolti alle persone anziane. Ma anche i cittadini residenti negli altri quartieri potranno contattare lo Sportello per chiedere supporto e informazioni, con l'intento, in prospettiva, di ampliare il servizio a tutto il territorio cittadino.

  • 27 Gennaio 2021 | Sito, servizi di newsletter, Facebook. I dati del 2020 sulle attività della redazione dell'area welfare vedi

     

    Sito, servizi di newsletter, Facebook. I dati del 2020 sulle attività della redazione dell'area welfare
    Gli accessi al sito sono stati 334.457 (+7%) e le pagine visitate complessivamente 552.543 (+5%). I tre servizi di newsletter hanno registrato 454 nuove iscrizioni (+5%) salendo a 8.668 persone iscritte (Sportelli sociali 3691; Disabilità 3525; InfoDoc 1452). Hanno editi 21 numeri, compresi i tre "speciali" legati all'emergenza Coronavirus, e inviato 975 notizie. La pagina facebook ha avuto 762 nuovi iscritti (+33%) raggiungendo quota 3051; sono stati 187 i post pubblicati.
    La redazione produce anche diversi servizi di informazione/documentazione riservati agli operatori come la Rassegna stampa sociale, che viene prodotta quotidianamente, gli Aggiornamenti per gli sportelli sociali a cadenza settimanale.
    La rubrica del sito dedicata agli Appuntamenti da maggio 2020 è diventata settimanale potendo includere i tanti webinar online che da allora si organizzano, oltre a corsi, film, appuntamenti TV. Ha segnalato oltre 800 appuntamenti; ci piace segnalare la collaborazione con la Cineteca, RaiPlay e alcuni Festival che ha permesso di segnalare oltre 100 film su temi sociali, accessibili in maggioranza gratuitamente. Un modo accattivante, anche per i non addetti ai lavori, di avvicinarsi ai temi della marginalità.
    Molto intenso infine il lavoro di riscrittura, in collaborazione con la redazione Iperbole, di buona parte delle informazioni presenti nelle schede del sito, in vista della messa online del nuovo sito del Comune prevista a breve.

    informazione logo stilizzatoinformazione logo stilizzato
    Gli accessi al sito sono stati 334.457 (+7%) e le pagine visitate complessivamente 552.543 (+5%). I tre servizi di newsletter hanno registrato 454 nuove iscrizioni (+5%) salendo a 8.668 persone iscritte (Sportelli sociali 3691; Disabilità 3525; InfoDoc 1452). Hanno editi 21 numeri, compresi i tre "speciali" legati all'emergenza Coronavirus, e inviato 975 notizie. La pagina facebook ha avuto 762 nuovi iscritti (+33%) raggiungendo quota 3051; sono stati 187 i post pubblicati.

    La redazione produce anche diversi servizi di informazione/documentazione riservati agli operatori come la Rassegna stampa sociale, che viene prodotta quotidianamente, gli Aggiornamenti per gli sportelli sociali a cadenza settimanale.

    La rubrica del sito dedicata agli Appuntamenti da maggio 2020 è diventata settimanale potendo includere i tanti webinar online che da allora si organizzano, oltre a corsi, film, appuntamenti TV. Ha segnalato oltre 800 appuntamenti. Ci piace segnalare la collaborazione con la Cineteca, RaiPlay e alcuni Festival che ha permesso di segnalare oltre 100 film su temi sociali, accessibili in maggioranza gratuitamente. Un modo accattivante, anche per i non addetti ai lavori, di avvicinarsi ai temi della marginalità.

    Molto intenso infine il lavoro di riscrittura, in collaborazione con la redazione Iperbole, di buona parte delle informazioni presenti nelle schede del sito.

     

  • 26 Gennaio 2021 | Inaugura il Master "Governance e innovazioni di welfare locale" con due giornate di approfondimento aperte a tutti vedi

    PorticiPortici
    Inaugura il Master di II livello "Governance e innovazioni di welfare locale", promosso Dipartimento di Scienze Politiche Sociali dell'Università di Bologna, in collaborazione con la Scuola Achille Ardigò del Comune di Bologna e di ANCI Emilia Romagna.

    Le prime due giornate del Master - in programma venerdì 5 febbraio dalle 9.30 alle 19 e sabato 6 febbraio dalle 9.30 alle 13.30 - saranno aperte, oltre che agli iscritti al Master, anche a tutti i cittadini interessati.
    L'evento si terrà sulla piattaforma Microsoft Teams, a questo link: https://urly.it/39y9g.
    La mattinata del venerdì sarà dedicata al tema del welfare multilivello con una Lecture di grande rilevanza scientifica e relatori di rilevanza istituzionale, locale, regionale ed europea; mentre nel pomeriggio verranno sviluppati alcuni temi centrali per il welfare locale. Il sabato mattina sarà invece dedicato a una discussione approfondita sul Recovery Fund con attori istituzionali del contesto bolognese.
    Consulta il programma completo delle due giornate>>

    Le prime due giornate del Master - in programma venerdì 5 febbraio dalle 9.30 alle 19 e sabato 6 febbraio dalle 9.30 alle 13.30 - saranno aperte, oltre che agli iscritti al Master, anche a tutti i cittadini interessati.

    L'evento si terrà sulla piattaforma Microsoft Teams, a questo link: https://urly.it/39y9g

    La mattinata del venerdì sarà dedicata al tema del welfare multilivello con una Lecture di grande rilevanza scientifica e relatori di rilevanza istituzionale, locale, regionale ed europea; mentre nel pomeriggio verranno sviluppati alcuni temi centrali per il welfare locale. Il sabato mattina sarà invece dedicato a una discussione approfondita sul Recovery Fund con attori istituzionali del contesto bolognese.

     

     

  • 25 Gennaio 2021 | Servizio civile universale, otto posti al Servizio sociale e allo Sportello lavoro vedi

    Banner servizio civileBanner servizio civile
    C'è tempo fino al 15 febbraio per partecipare al nuovo bando di Servizio civile universale per la selezione di oltre 55mila operatori volontari su tutto il territorio nazionale.
    Nell'ambito del progetto "Prove di inclusione" l'Area welfare del Comune di Bologna seleziona sei operatori volontari da impegnare presso lo Sportello lavoro (tre posti disponibili) e presso il Servizio sociale territoriale (altri tre posti). Altri due posti sono disponibili nell'ambito del progetto "Disabilità senza barriere", presso il Servizio sociale per la disabilità.

    Le attività presso lo Sportello lavoro e il Servizio sociale

    Sportello comunale per il lavoro (progetto Prove di inclusione). I tre operatori volontari dello Sportello lavoro (sede di Vicolo Bolognetti 2) verranno impiegati a supporto delle attività informative e di orientamento al lavoro dello Sportello; nella gestione delle attività di facilitazione, contrasto al digital divide e all'esclusione sociale e lavorativa; nella progettazione di attività laboratoriali e formative organizzate dallo Sportello lavoro; nel supporto alle attività di comunicazione e promozione (pagina Fb e sito); nel supporto logistico e organizzativo alla promozione di azioni di sensibilizzazione e prevenzione rivolte a persone adulte e nuclei in condizione di vulnerabilità sociale e fragilità relazionale.
    Servizio sociale territoriale (progetto Prove di inclusione). Gli operatori volontari del Servizio sociale territoriale (sede dell'Area welfare, piazza Liber Paradisus 6) verranno impiegati in tre distinte attività: un volontario in supporto alla gestione delle attività di comunicazione dell'Area welfare e alle attività di progettazione e programmazione sociale dell'Ufficio di Piano (Tavoli tecnici Piano di Zona, laboratori di co-progettazione,...); uno a supporto dell'ufficio "Minori e famiglie" nella realizzazione di progetti di accompagnamento alle famiglie con minori e alla genitorialità vulnerabile; ed uno in supporto all'ufficio "Non autosufficienza, fragilità e disabilità" nello sviluppo e gestione di progetti di prevenzione e socializzazione per contrastare l'isolamento degli anziani fragili e nello sviluppo di interventi a sostegno dei caregiver familiari e interventi per la domiciliarità.
    Servizio sociale per la disabilità (progetto Disabilità senza barriere). Gli operatori volontari del Servizio sociale per la disabilità (sede di via Marco Polo) verranno impiegati a supporto del Servizio, nella promozione di attività di cura e di sostegno alle persone con disabilità; in attività espressive, ludico-ricreative e motorie volte a promuovere la socializzazione e l'inclusione sociale; in azioni mirate a favorire lo sviluppo delle competenze per promuovere l'inclusione sociale e lavorativa delle persone disabili; in servizi di accompagnamento ed in attività di comunicazione esterna e interna per favorire il coinvolgimento delle persone disabili all'interno della comunità.


    Come candidarsi

    Per partecipare al bando devi essere in possesso delle credenziali Spid. Una volta fatto lo Spid potrai fare domanda tramite il modulo online seguendo le istruzioni riportate nella "Guida alla candidatura".

    Nella domanda dovrai riportare il codice del progetto prescelto:

    - Prove di inclusione: PTCSU0016520013554NXTX
    - Disabilità senza barriere: PTCSU0016520013556NMXX

    E indicare la sede in cui vuoi svolgere l'attività:

    - Comune di Bologna Sportello comunale per il lavoro (vicolo Bolognetti 2), codice sede: 168263
    - Comune di Bologna Servizio sociale territoriale/ Area welfare (piazza Liber Paradisus 6), codice sede: 168243
    - Comune di Bologna Servizio sociale per la disabilità (via Marco Polo), codice sede: 168293


    Per informazioni sulla compilazione della domanda
    info@scubo.it - cell. 3703161539

    Per informazioni sulle attività di Servizio civile all'Area welfare

    - Sportello lavoro (Anna Ferradini), annamichela.ferradini@comune.bologna.it
    - Ufficio di Piano e Servizio sociale territoriale (Annalisa Bolognesi), annalisa.bolognesi@comune.bologna.it
    - Servizio sociale per la disabilità (Cristina Caramalli, Samuela Girasole), cristina.caramalli@comune.bologna.it - samuela.girasole@comune.bologna.it

  • 22 Gennaio 2021 | 27 gennaio 2021, Giornata della memoria vedi

    trenotreno
    Quattro segnalazioni per ricordare la giornata e riflettere su cosa sia memoria. Un dovere civile al di la che nei campi nazisti finirono anche rom, disabili, omosessuali, malati mentali.

    Teatro del Pratello. 25 gennaio, ore 18, su piattaforma Zoom, "Eichmann, dove inizia la notte"
    In occasione della Giornata della Memoria, una lettura online su piattaforma Zoom, a cura del Teatro del Pratello, di brani dal testo "Eichmann. Dove inizia la notte. Un dialogo fra Hannah Arendt e Adolf Eichmann" di Stefano Massini (Fandango editore), con le voci di Fulvio Accogli e Maddalena Pasini.
    Dai verbali degli interrogatori a Gerusalemme, dagli atti del processo, dalla storiografia tedesca ed ebraica oltre che dai saggi di Hannah Arendt, Stefano Massini trae questo dialogo di feroce, inaudita potenza. Il testo è un atto unico, un'intervista della stessa Arendt a colui che più di tutti incarna la traduzione della violenza in calcolo, in disegno (...)

    Marcello Flores, "Cattiva memoria. Perché è difficile fare i conti con la storia"
    Negli ultimi decenni il ruolo della memoria nella vita pubblica è cresciuto costantemente, ma in parallelo è diminuito il peso della storia nel costruire la nostra conoscenza e sensibilità del passato. Un processo accentuatosi con il sempre maggiore intervento della politica e delle istituzioni nel creare «leggi di memoria», «luoghi di memoria», monumenti, memoriali; ma anche con il contributo che i mass media, la letteratura, il cinema e la televisione danno a una lettura e ricordo del passato spesso lontani dalla coerenza di una narrazione storica rispettosa della verità. Il libro analizza questo contraddittorio e complesso rapporto tra storia e memoria, per quanto riguarda sia l’Italia e l’Europa sia un mondo sempre più globalizzato e propenso a guardare al passato in termini strumentali rispetto alle esigenze del presente [Marcello Flores, "Cattiva memoria. Perché è difficile fare i conti con la storia", Il Mulino, Bologna, 2020]
    Presentazione del volume durante la Serata conclusiva del Festivla Voci della Storia, ottobre 2020

    Scuola: bibliografia e didattica della Shoah
    Giornata della Memoria 2021: sul sito di "Libriamoci" (la campagna di promozione della lettura del Cepell, il Centro per il libro del Ministero dei Beni culturali, una bibliografia tematica e un excursus sulla didattica della Shoah

    Giornata della memoria 2021; le iniziative a Bologna
    Dalla apposita pagina del sito del Comune una rassegna di iniziative in calendario a Bologna

     

    Quattro segnalazioni per ricordare la giornata e riflettere su cosa sia memoria. Un dovere civile al di la che nei campi nazisti finirono anche rom, disabili, omosessuali, malati mentali.
    Teatro del Pratello. 25 gennaio, ore 18, su piattaforma Zoom, "Eichmann, dove inizia la notte"
    In occasione della Giornata della Memoria, una lettura online su piattaforma Zoom, a cura del Teatro del Pratello, di brani dal testo "Eichmann. Dove inizia la notte. Un dialogo fra Hannah Arendt e Adolf Eichmann" di Stefano Massini (Fandango editore), con le voci di Fulvio Accogli e Maddalena Pasini.
    Dai verbali degli interrogatori a Gerusalemme, dagli atti del processo, dalla storiografia tedesca ed ebraica oltre che dai saggi di Hannah Arendt, Stefano Massini trae questo dialogo di feroce, inaudita potenza. Il testo è un atto unico, un'intervista della stessa Arendt a colui che più di tutti incarna la traduzione della violenza in calcolo, in disegno (...)
    https://teatrodelpratello.it/teatro-del-pratello/teatro-civile/voci
    Marcello Flores, "Cattiva memoria. Perché è difficile fare i conti con la storia"
    Negli ultimi decenni il ruolo della memoria nella vita pubblica è cresciuto costantemente, ma in parallelo è diminuito il peso della storia nel costruire la nostra conoscenza e sensibilità del passato. Un processo accentuatosi con il sempre maggiore intervento della politica e delle istituzioni nel creare «leggi di memoria», «luoghi di memoria», monumenti, memoriali; ma anche con il contributo che i mass media, la letteratura, il cinema e la televisione danno a una lettura e ricordo del passato spesso lontani dalla coerenza di una narrazione storica rispettosa della verità. Il libro analizza questo contraddittorio e complesso rapporto tra storia e memoria, per quanto riguarda sia l’Italia e l’Europa sia un mondo sempre più globalizzato e propenso a guardare al passato in termini strumentali rispetto alle esigenze del presente.
    Marcello Flores, "Cattiva memoria. Perché è difficile fare i conti con la storia", Il Mulino, Bologna, 2020
    Leggi nel sito dell'editore
    https://www.mulino.it/isbn/9788815287274
    Presentazione del volume durante la Serata conclusiva del Festivla Voci della Storia, ottobre 2020
    https://www.youtube.com/watch?v=qXw1lGl82ZE
    Scuola: bibliografia e didattica della Shoah
    Giornata della Memoria 2021: sul sito di "Libriamoci" (la campagna di promozione della lettura del Cepell, il Centro per il libro del Ministero dei Beni culturali, una bibliografia tematica e un excursus sulla didattica della Shoah
    https://cxxd.emailsp.com/f/rnl.aspx/?hml=qx/1wzfcgg=y5afa=_xu5&x=pv&a3cf=4a-l839j4a:0.6c&x=pp&zz5igia&x=pv&95bfi0a09:g5c7f=z3wvNCLM
    Le iniziative a Bologna
    Dalla apposita pagina del sito del Comune una rassegna di iniziative in calendario a Bologna
    http://www.comune.bologna.it/news/giorno-memoria-2021

     

     

  • 21 Gennaio 2021 | Inaugura Salus Space, il nuovo spazio di convivenza e inclusione vedi

    Logo Salus spaceLogo Salus space
    E' tutto pronto per l'inaugurazione di Salus Space. Il taglio del nastro per il nuovo spazio di inclusione sociale e abitativa è in programma venerdì 29 gennaio alle 12 con il Sindaco Virginio Merola, la Presidente di Quartiere Savena Marzia Benassi, la Vice Presidente della Regione Elly Schlein e il Capo rappresentanza della Commissione UE in Italia, Antonio Parenti.

    L’inaugurazione sarà preceduta il 27 gennaio pomeriggio da una riflessione sull’esperienza di coprogettazione con i partner, l’esperto Ugo De Ambrogio e il Segretario UIA Raffaele Barbato.

    Entrambi gli appuntamenti saranno trasmessi in diretta sul canale youtube di Salus Space.

    Consulta il programma>>

    Cos'è Salus Space

    L’obiettivo del progetto "Salus Space" è sperimentare uno spazio di convivenza collaborativa in cui l’inclusione sociale dei migranti e dei rifugiati si coniughi con una visione di welfare interculturale e di cittadinanza attiva. La comunità sarà composta secondo criteri di mix sociale, sostenibilità e motivazione; sarà mista per età, origini e status sociale, composta da migranti e rifugiati, persone singole e nuclei familiari, studenti, lavoratori. E' stato avviato un avviso pubblico per costituire il primo nucleo di abitanti che si riconoscono nei valori del progetto (espressi nella Carta dei Valori e nelle Regole di Convivenza) e che sono disposti a diventare parte attiva di una comunità collaborativa che avrà a disposizione oltre agli spazi abitativi anche degli spazi comuni, per rispondere alle esigenze che saranno espresse dalla comunità stessa. Salus Space apre al Quartiere e alla città numerosi servizi collaborativi: orti condivisi, uno spazio di coworking, un punto ristoro, una sala convegni, un laboratorio teatrale, un laboratorio artigianale e tanto altro ancora.

    Per informazioni
    www.saluspace.eu

     

  • 19 Gennaio 2021 | Progetto "Memorie vive". Mercoledì 3 febbraio il secondo webinar sul ruolo di assistenti sociali, sociologi, psicologi nei servizi per famiglie e nuove generazioni vedi

    quadro manet sole nascentequadro manet sole nascente
    Il progetto "Memorie vive. Per una storia dei servizi sociali a Bologna" è una iniziativa di Istituzione Gian Franco Minguzzi, IRESS e Comune di Bologna nata a seguito della Mostra "1919-2019: cento anni di welfare a Bologna" allestita nel 2019. La fase iniziale del  progetto si concentra sull'area famiglie e minori e sulle figure professionali che in essa vi hanno operato.

    Il progetto "Memorie vive. Per una storia dei servizi sociali a Bologna" è una iniziativa di Istituzione Gian Franco Minguzzi, IRESS e Comune di Bologna nata a seguito della Mostra "1919-2019: cento anni di welfare a Bologna" allestita nel 2019. La fase iniziale del  progetto si concentra sull'area famiglie e minori e sulle figure professionali che in essa vi hanno operato.
    Il secondo incontro del ciclo si pone l’obiettivo di riflettere sul contributo degli operatori alle innovazioni di servizi e politiche negli anni sessanta, settanta e primi anni ottanta del Novecento a Bologna, con un focus su infanzia e famiglie. In quel periodo caratterizzato da grandi trasformazioni, in cui veniva messa in discussione l’idea del bambino come contenitore da riempire o spugna da modellare, ed emergevano nuove forme di famiglia a seguito anche dei movimenti di emancipazione femminile e della crisi della famiglia tradizionale, i professionisti (assistenti sociali, psicologi, sociologi) hanno giocato un ruolo importante, introducendo nuovi modelli di intervento e metodologie di lavoro nel territorio.
    E’ con questo sapere che le nuove generazioni di operatori possono confrontarsi e trovare spunti di riflessione.
    Il webinar si svolgerà mercoledì 3 febbraio, dalle 17 alle 19 in modalità on line sulla piattaforma LifeSize e avrà per titolo
    "Dalle Istituzioni al territorio: il contributo di assistenti sociali, sociologi e psicologi alle innovazioni dei servizi e delle politiche per nuove generazioni e famiglie"
    Programma
    Saluti - Bruna Zani (Presidente Istituzione Gian Franco Minguzzi)
    Introduzione - Graziella Giovannini (Sociologa dell’educazione)
    Tavola rotonda con le testimonianze di tre protagonisti: Gabriella Bortolotti (Assistente sociale), Maria Giovanna Caccialupi (Psicologa) e Walter Orsi (Sociologo)
    La voce degli operatori impegnati nei servizi (Elisabetta Francolini, Ass.sociale; un/a sociolog/ao; uno/a psicolog/a)
    Conclusioni - Flavia Franzoni (Comitato scientifico IRESS)
    La partecipazione è libera su piattaforma LifeSize, non è necessario iscriversi.:
    Il link per collegarsi è https://call.lifesizecloud.com/4410344  (consigliato l’uso del browser Chrome)
    Per informazioni: minguzzi@cittametropolitana.bo.it
    La videoregistrazione del primo incontro è disponibile nella sezione Documentazione del sito web dell’Istituzione G.F.Minguzzi
    https://minguzzi.cittametropolitana.bo.it/Documentazione_e_promozione_culturale?parAnno3019=2020
    La Mostra  da cui ha avuto origine il progetto è disponibili in formato pdf al seguente link
    http://informa.comune.bologna.it/iperbole/sportellosociale/notizie/2731/103486
    Il tema del terzo incobntro sarà "L’educazione non è solo scuola: gli educatori e la sperimentazione di modalità differenziate di cura delle nuove generazioni"
    Il programma provvisorio#DOC-1#

    Il secondo incontro del ciclo si pone l’obiettivo di riflettere sul contributo degli operatori alle innovazioni di servizi e politiche negli anni sessanta, settanta e primi anni ottanta del Novecento a Bologna, con un focus su infanzia e famiglie. In quel periodo caratterizzato da grandi trasformazioni, in cui veniva messa in discussione l’idea del bambino come contenitore da riempire o spugna da modellare, ed emergevano nuove forme di famiglia a seguito anche dei movimenti di emancipazione femminile e della crisi della famiglia tradizionale, i professionisti (assistenti sociali, psicologi, sociologi) hanno giocato un ruolo importante, introducendo nuovi modelli di intervento e metodologie di lavoro nel territorio.

    E’ con questo sapere che le nuove generazioni di operatori possono confrontarsi e trovare spunti di riflessione.

    Il webinar si svolgerà mercoledì 3 febbraio, dalle 17 alle 19 in modalità on line sulla piattaforma LifeSize e avrà per titolo
    "Dalle Istituzioni al territorio: il contributo di assistenti sociali, sociologi e psicologi alle innovazioni dei servizi e delle politiche per nuove generazioni e famiglie".

    Programma:
    Saluti - Bruna Zani (Presidente Istituzione Gian Franco Minguzzi)
    Introduzione - Graziella Giovannini (Sociologa dell’educazione)
    Tavola rotonda con le testimonianze di tre protagonisti: Gabriella Bortolotti (Assistente sociale), Maria Giovanna Caccialupi (Psicologa) e Walter Orsi (Sociologo)
    La voce degli operatori impegnati oggi nei servizi: Elisabetta Francolini (Ass.sociale), Francesca Pullini (Psicologa), Manuela Fabbri (Psicologa), Paolo Ugolini (Sociologo)

    Conclusioni - Flavia Franzoni (Comitato scientifico IRESS)

    La partecipazione è libera, non è necessario iscriversi
    Il link per collegarsi è https://call.lifesizecloud.com/7579414 (consigliato l’uso del browser Chrome)

    Per informazioni: minguzzi@cittametropolitana.bo.it

    La videoregistrazione del primo incontro è disponibile nella sezione Documentazione del sito web dell’Istituzione G.F.Minguzzi

    La Mostra  da cui ha avuto origine il progetto è disponibili in formato pdf al seguente link

    Il tema del terzo incontro sarà "L’educazione non è solo scuola: gli educatori e la sperimentazione di modalità differenziate di cura delle nuove generazioni"

     

  • 12 Gennaio 2021 | Provvidenze economiche per invalidi civili, ciechi civili e sordi: importi e limiti reddituali per il 2021 vedi

    scritta pensioni invaliditàscritta pensioni invalidità
    Ogni anno vengono rivalutati, collegandoli agli indicatori dell'inflazione e del costo della vita, gli importi delle pensioni, assegni e indennità che vengono erogati agli invalidi civili, ai ciechi civili e ai sordi e i relativi limiti reddituali previsti per alcune provvidenze economiche. Per il 2020 importi delle provvidenze e limiti reddituali sono stati fissati dalla Direzione Centrale delle Prestazioni dell'INPS con Circolare 18 dicembre 2020, n.148. Nella sostanza resta tutto in pratica uguale all'anno precedente come limiti di reddito, crescono di un paio di euro le sole Indennità.
    Leggi su handylex.org

     

     

  • 12 Gennaio 2021 | Non fidatevi delle apparenze! Le azioni del Comune per tutelare gli anziani vittime di furto, raggiro o rapina vedi

    Anziana telefonaAnziana telefona
     È in distribuzione a 17 mila anziani il volantino “Non fidatevi delle apparenze!”, che offre consigli e indicazioni sulla prevenzione delle truffe e informa sui servizi attivati dal Comune di Bologna per tutelare gli anziani vittime di furto, truffa o rapina.
    Il volantino è realizzato nell’ambito dell’omonimo progetto finanziato dalla Prefettura di Bologna e del “Protocollo d'intesa a favore dei cittadini anziani vittime di scippo, rapina, estorsione, furto e truffa”, siglato dal Comune insieme ai sindacati dei pensionati (Spi-Cgil, Fnp-Cisl, Uilp-Uil, Cna Pensionati) e le associazioni di volontariato Anteas, Rivivere e Gruppo San Bernardo.
    La distribuzione è in corso attraverso la rete dei sindacati e associazioni che collaborano a questa iniziativa coinvolti nel Protocollo, che lo stanno inviando ai propri associati e ai cittadini anziani che si rivolgono ai loro servizi.

    Il Protocollo d’intesa
    Il Protocollo d’intesa, rinnovato proprio in questi giorni, prevede l’erogazione da parte del Comune di un contributo forfettario di 100 euro agli anziani vittime di truffa, furto o rapina, a parziale rimborso del danno subito. In caso il furto avvenga al momento del ritiro della pensione, il contributo può essere elevato fino a 500 euro; fino a 300 euro in caso di furto con scasso con danni a porte o infissi.
    La richiesta deve essere presentata presso le sedi delle associazioni e dei sindacati che aderiscono al protocollo, chiamando i numeri riportati nel volantino, dopo aver presentato denuncia del sinistro.
    Accanto a questo il Protocollo vede l’attivazione di uno sportello gratuito di supporto psicologico – realizzato grazie alla collaborazione con Anteas Volontariato Bologna e associazione Rivivere - per affrontare i traumi derivanti da furti, truffe e raggiri.
    I firmatari del Protocollo si impegnano anche a promuovere azioni di informazione e sensibilizzazione, tra cui rientra il volantino, mirate a contrastare e prevenire le truffe ai danni degli anziani, con attenzione anche al sempre più diffuso fenomeno delle truffe telefoniche e online.

    Per tutte le informazioni sul contributo>>

  • 11 Gennaio 2021 | Servizi e politiche sociali per il 2021. La Legge finanziaria e il decreto "milleproroghe". Fondi, bonus, conferme, novità. Sociale, sanità, lavoro, previdenza... vedi

    sacchetto di monete e scritta 2021 su cubi di legnosacchetto di monete e scritta 2021 su cubi di legno
    Pubblichiamo un primo contributo che da conto di quanto approvato sui temi di interesse dell'area dei servizi sociali (...e temi strettamente connessi come lavoro, casa, sanità, fisco, istruzione...) con la Legge Finanziaria per il 2021 e il cosiddetto Decreto milleproroghe.

    Si tratta poco più di un elenco, per una visione generale, che andrà certamente approfondito e verificato nelle prossime settimane e mesi alla luce di molte variabili: necessità di aspettare l'uscita di numerosi decreti applicativi, gli atti che sulle materie previdenziali e fiscali dovranno eventualmente adottare, ad esempio, INPS e Agenzia entrate, quanto dovranno eventualmente attivare le amministrazioni locali a seguito dei provvedimenti in termini di atti o processi organizzativi, ed altro ancora. Non ultimo il ruolo della informazione che spesso "frulla" tutto sotto l'etichetta dei bonus confondendo vecchio e nuovo e creando problemi di non poco conto a chi deve dare poi informazioni precise ai cittadini su modi e sui tempi delle misure e sulla reale possibilità di accedervi, al di la dei titoli di stampa.

    Finanziaria 2021

    Legge 30 dicembre 2020, n. 178, "Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2021 e bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023. (20G00202) (GU Serie Generale n.322 del 30-12-2020 - Suppl. Ordinario n. 46)". Testo Legge Finanziaria 2021

    Le principali misure a carattere sociale e sociosanitario

    - Fondi a carattere sociale e sociosanitario
    Fondo per le politiche della famiglia (rientro al lavoro madri lavoratici dopo il parto)(serve decreto)
    Fondo per le politiche della famiglia (interventi per il sostegno ai genitori che affrontano il lutto per la perdita di un figlio)
    Fondo psicologi in carcere
    Fondo per le politiche relative ai diritti e alle pari opportunità
    Fondo per l’assistenza dei bambini affetti da patologia oncologica
    Fondo per l'Alzheimer e le demenze (serve decreto)
    Fondo caregiver familiare
    Fondo neomaggiorenni fuori famiglia
    Fondo vittime amianto
    Fondo tutela vista (serve decreto)
    Fondo autismo (serve decreto)
    Fondo contro le discriminazioni e la violenza di genere
    Contributi alle associazioni e federazioni area disabili

    - Bonus e misure per le famiglie
    Assegno unico per il figlio (a partire da luglio 2021, riassorbirà a regime vari bonus, agevolazioni fiscali e fondi sociali ad ora esistenti)
    Assegno di natalità (confluirà dopo il 2021 nell'Assegno unico per il fglio)
    Proroga congedo paternità
    Contributo madri disoccupate o monoreddito con figli a carico aventi una disabilità almeno del 60% (serve decreto)
    Bonus nido (confluirà dopo il 2021 nell'Assegno unico per il fglio)
    Proroga superbonus 110% (anche abbattimento barriere architettoniche)
    Bonus mobili (anche acquisto mobili adattati disabili)
    Bonus occhiali e lenti (serve decreto)
    Bonus acquisto tv
    Bonus digitale detto anche bonus smartphone (serve decreto)
    Bonus affitto per studenti fuori sede
    (segnaliamo che sulla stampa viene pubblicizzato anche un "bonus idrico" che niente ha a che fare con quello già esistente relativo agli sconti sulle bollette, ma si riferisce ad acquisto di nuove rubinetterie che permettano un risparmio su consumi idrici)

    - Le misure per il lavoro (in particolare quelle che impattano anche su aspetti sociali e sanitari)
    Sostegno al rientro al lavoro delle lavoratrici madri e alla conciliazione dei tempi di lavoro e dei tempi di cura della famiglia, nonché sostegno alle madri con figli disabili
    Istituzione del Fondo per il sostegno della parità salariale di genere
    Misure in materia di lavoratori socialmente utili
    Congedo obbligatorio di paternità
    Misure in favore dei lavoratori fragili e con disabilità grave
    Potenziamento del sistema dei servizi sociali territoriali (contributi per assunzione di assistenti sociali)

    - Utilissime dettagliate descrizioni delle principali misure a carattere sociale e sanitario sono disponibili nel sito della agenzia quotidiano sanità e nel sito sossanità.
    - Attenzione: sono 16 i decreti che sarà necessario emanare per alcune delle misure sociali e sociosanitarie prima che possano essere operative. Leggi su quotidiano sanità
    - Per le misure attinenti l'area lavoro leggi nel sito del Ministero del lavoro

    Per approfondire ulteriormente
    - La Legge di bilancio 2021 è legge: assegno unico, bonus, pensioni, lavoro, P. Iva, fisco. Le misure
    - Legge finanziaria 2021 e disabilità
    - Manovra 2021: assegno unico figli, bonus bebè e congedo paternità
    - Disabilità e legge di bilancio: dal caregiver alle "mamme disoccupate", ecco le novità

    Le principali novità della Legge di Bilancio 2021
    https://welforum.it/le-principali-novita-della-legge-di-bilancio-2021/

    Decreto milleproroghe

    Decreto legge 31/12/2020 n.183 - Disposizioni urgenti in materia di termini legislativi, di realizzazione di collegamenti digitali, di esecuzione della decisione (UE, EURATOM) 2020/2053 del Consiglio, del 14 dicembre 2020, nonche' in materia di recesso del Regno Unito dall'Unione europea. (20G00206) (GU Serie Generale n.323 del 31-12-2020). Testo del Decreto

    Le principali misure a carattere sociale e sanitario

    - Proroga smartworking per genitori di minori di anni 14
    - Sospensione all’esecuzione degli sfratti
    - Proroga "buoni viaggio" (utilizzo taxi o NCC)(provvedimento inizialmente previsto per il 2021 ma che non era mai partito. I fondi sono stati assegnato solo nel dicembre 2020)

    Per approfondire
    - In Gazzetta il Milleproroghe 2021. Ecco le novità per la sanità
    - Decreto Milleproroghe 2021 in Gazzetta Ufficiale

    Il dibattito è già incominciato

    Per essendo stati approvati da appena una decina di giorni i due provvedimenti oggetto di questo contributo, sia nel loro impanto generale che nelle singole misure, suscitano già dibattito. Dalla rete segnaliamo alcuni dei contributi che aggiungono aspetti costruttivi, ora pro e ora contro i singoli provvedimenti. Altri ne aggiungeremo nei prossimi giorni.
    - Come ti illudo una caregiver single, tratto da Vita.it (Contributo madri disoccupate o monoreddito con figli disabili)
    - Legge di bilancio: passi indietro sull’assistenza domiciliare, dl sito i luoghi della cura curato dal network non autosufficienza NNA
    - Anziani non autosufficienti: vittime ignorate dalla politica, La Voce.info
    - Povertà educativa, una piccola (grande) notizia dalla legge di bilancio, su vita.it
    Le principali novità della Legge di Bilancio 2021

    Per rimanere informati

    Oltre a quanto potete trovare su questo sito e le nostre newsletter, esistono vari siti di taglio informativo che approfondiscono sistematicamente le varie misure durante gli iter, lunghi o meno, della loro applicazione. Ve ne segnaliamo alcuni che permettono di ricevere via mail anche newsletter e a volte anche aggiornamenti personalizzati su singoli argomenti.
    - sito quotidiano sanità (anche newsletter)  
    - sito money.it
    - sito pmi.it (anche newsletter)  
    - sito leggioggi.it (anche newsletter)
    - sito altalex.com (anche newsletter)  
    Sui diversi target/ambiti dei servizi sociali (anziani, disabili, minori, famiglie, migranti, carcere, dipendenza, povertà...) esistono numerosi servizi informativi specializzati che potete consultare nel nostro Catalogo delle newsletter sociali italiane