Black-out elettrico

  • Tenere sempre a portata di mano un kit contenente una torcia, pile di ricambio, una radio portatile.
  • Spegnere tutte le apparecchiature elettriche che si stanno utilizzando al momento del black-out (lavatrice, frigorifero, computer, ecc.).
  • Evitare, per quanto possibile, di aprire frigoriferi e congelatori.
  • Evitare di utilizzare l’ascensore prima che sia diramata la comunicazione di ripristino delle reti elettriche, in quanto momentanee erogazioni di energia possono essere dovute ad attività necessarie a risolvere il problema.
  • Se si possiede un generatore, non connetterlo direttamente all’impianto elettrico generale, ma collegarlo alle apparecchiature che si vogliono in funzione direttamente al generatore. Non avviare il generatore all’interno della casa o del garage.
  • Usare il telefono solo per le emergenze.
  • Se si è in strada, porre particolare attenzione e la massima prudenza nell’attraversare le intersezioni regolate da impianto semaforico che può essere spento.
  • Al ritorno dell’energia elettrica, non riattivare contemporaneamente tutti gli apparecchi elettrici presenti in casa per evitare sovraccarichi della linea elettrica.
  • In caso di presenza di persona che necessita ed utilizza apparecchi elettromedicali salvavita, tenere sempre a disposizione in evidenza il numero telefonico del servizio sanitario d’emergenza.
  • Se possibile, dotare l’apparecchio di gruppo di continuità per consentire il funzionamento anche in casi di assenza di energia elettrica.

Ultimo aggiornamento: giovedì 05 dicembre 2013