Museo Civico del Risorgimento

Museo Civico del Risorgimento
Piazza Carducci 5
40125 Bologna
tel. 051 347592 (reception e biglietteria)

Direzione e uffici
Via de' Musei 8
40124 Bologna
tel. e fax 051 225583
museorisorgimento
@comune.bologna.it

Biblioteca del Museo Civico del Risorgimento
Via de' Musei 8
40124 Bologna
tel. e fax 051 225583
museorisorgimento
@comune.bologna.it

Certosa
Via della Certosa 18
40133 Bologna
tel. e fax 051 225583
museorisorgimento
@comune.bologna.it

  • Home:banner

Museo / Patrimonio

Il Museo conserva oltre 3.000 oggetti di interesse storico-artistico, risalenti per la quasi totalità al periodo che va dalla Rivoluzione Francese alla Seconda Guerra Mondiale. In particolare:

- oltre 100 dipinti a olio, quasi esclusivamente di soggetto patriottico, tra i quali figurano opere di Antonio Puccinelli, Carlo Ademollo, Giuseppe Tivoli, Faustino Joli. Numerose sono le opere di pittori bolognesi quali Luigi Busi, Silvio Faccioli, Antonio Muzzi, Gaetano Belvederi, Sante Nucci

- oltre 700 armi bianche e da fuoco, tra cui quelle appartenute a Gioacchino Murat Re di Napoli, cognato di Napoleone Bonaparte, e una serie di pugnali appartenuti a una Società segreta

- circa 100 uniformi, quasi esclusivamente di ambito italiano e alcuni abiti civili

- oltre 100 copricapi, per lo più di tipo militare

- poco più di 70 sculture tra cui un busto raffigurante Ugo Bassi, opera di Massimiliano Putti

- 300 medaglie e monete

- 100 bandiere e fazzoletti patriottici

- tessili d'uso liturgico ( XIX - inizi XX sec.)

Da segnalare infine molti oggetti di diverso uso che per forme, colori, decorazioni veicolano messaggi patriottici. Il patrimonio bibliografico e documentario (comprese stampe, cartoline, fotografie) viene conservato in Biblioteca.

Nel sito dell'Istituto per i Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna è disponibile la schedatura di oltre 1300 manufatti.