Museo Civico del Risorgimento

Museo Civico del Risorgimento
Piazza Carducci 5
40125 Bologna
tel. 051 347592 (reception e biglietteria)

Direzione e uffici
Via de' Musei 8
40124 Bologna
tel. e fax 051 225583
museorisorgimento
@comune.bologna.it

Biblioteca del Museo Civico del Risorgimento
Via de' Musei 8
40124 Bologna
tel. e fax 051 225583
museorisorgimento
@comune.bologna.it

Certosa
Via della Certosa 18
40133 Bologna
tel. e fax 051 225583
museorisorgimento
@comune.bologna.it

  • Home:banner

News / Gran Ballo dell'Unità d'Italia

Il Gran Ballo dell’Unità d’Italia, giunto alla sua XVII edizione, diventa una due giorni, incentrata sulla figura di Ugo Bassi, con la sua vita avventurosa, le sue gesta eroiche, la sua vita tragica e gloriosa.

Come da tradizione lo spettacolo di danza e musica ottocentesca con cento danzatori in abiti da ballo d’epoca avrà luogo in Piazza Carducci, nello spazio antistante il Museo Civico del Risorgimento, sabato 25 maggio alle ore 18.30 con ingresso libero e gratuito alla cittadinanza.

Domenica 26 maggio alle ore 21 presso il Cimitero della Certosa, si svolgerà un’ulteriore rievocazione, con ingresso a pagamento e su prenotazione.

Il doppio evento è realizzato da: Museo del Risorgimento, Associazione Culturale 8cento, Associazione Amici della Certosa, Comitato dell'Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano, Quartiere Santo Stefano e con il patrocinio del Comune di Bologna.

 

Tra un Valzer, una Quadriglia, una Contraddanza e una Mazurka, il Gran Ballo mette in scena il padre bolognese barnabita, uomo di chiesa e volontario garibaldino. Ugo Bassi viene rappresentato a fianco di Garibaldi, combattente e sempre pronto a soccorrere i feriti, e nella fucilazione a Villa Spada, l'8 agosto 1849, condannato dagli austriaci per essere stato colto in armi.

Oltre ai cento danzatori, lo spettacolo vede la presenza di una ventina di figuranti della Compagnia Cacciatori del Reggimento Unione, del Battaglione Garibaldino Petronio Setti e del Battaglione Estense per le scene di rievocazione storica, e la partecipazione della Compagnia dei Burattini di Riccardo. La direzione artistica è di Alessia Branchi.

Per la giornata del Gran Ballo dell'Unità d'Italia, il Museo Civico del Risorgimento sarà aperto con ingresso gratuito dalle 17 alle 22, con visite guidate gratuite alle 17.30 e alle 20.

Per informazioni 051 347592, email