Asili di Gerusalemme

Asili di Gerusalemme
Il progetto, coordinato da Arcs (Arci Cultura e Sviluppo di Bologna), proponeva attività educative rivolte alla prima infanzia in un campo profughi di Gerusalemme Est. In particolare, intendeva influenzare in modo positivo la qualità della vita dei bambini, rivolgendosi a tutti gli aspetti dell’ambiente in cui vivono, quindi la scuola, la casa e la famiglia. Obiettivo generale era fornire capacità nuove a insegnanti e genitori per aumentare la loro consapevolezza e le loro conoscenze in sintonia con la comunità di appartenenza e con il territorio stesso. Il progetto mirava, inoltre, al rafforzamento del partenariato tra i soggetti coinvolti ed in particolare tra scuole per l’infanzia palestinesi e italiane, la costruzione di capacità di insegnanti non qualificate delle scuole per l’infanzia palestinesi, il rafforzamento di capacità delle insegnanti sul lavoro in rete e la loro strategia di comunicazione nei confronti degli adulti-genitori, l’avvio di un gemellaggio tra scuole dell’infanzia palestinesi e bolognesi, la sensibilizzazione della cittadinanza bolognese e l’avvicinamento delle comunità territoriali di Bologna e di Gerusalemme Est.

Programma di finanziamento: Legge regionale 24 giugno 2002 n.12 "Interventi regionali per la cooperazione nei paesi in via di sviluppo e i paesi in via di transizione, la solidarietà internazionale e la promozione di una cultura di pace" – Anno 2007
Inizio: 2008
Fine: 2009

Ultimo aggiornamento: mercoledì 13 marzo 2013