Immagini

Zoom-in

Bologna finalista del “iCapital Award 2019”

Bologna è finalista del premio 'Capitale Europea dell'innovazione 2019', che rende merito a quelle città che sperimentano il cambiamento insieme alle persone, attraggono investimenti, talenti, imprese innovative, migliorando così la qualità di vita dei propri cittadini.
In palio 1 milione di euro alla prima classificata e 100.000 euro per altre 5 città al secondo posto.
Bologna è l’unica città italiana tra le 12 in lizza per il premio, insieme a Anversa (BE), Bilbao (ES), Bristol (UK), Dortmund (DE), Espoo (FI), Glasgow (UK), Hamburg (DE), London (UK), Lyon (FR), Nantes (FR), Rotterdam (NL).
La candidatura di Bologna a Capitale europea dell’Innovazione racconta gli strumenti e i progetti attivati dall’amministrazione comunale per far emergere proposte e idee dei cittadini, consentendo loro di co-creare soluzioni alle sfide urbane. A partire dai Laboratori di Quartiere, strumento principe per l’engagement civico, passando per il portale Open Data, che rende disponibile per tutti un’enorme mole di dati della PA, fino ai progetti europei ROCK (Horizon 2020), che propone il patrimonio culturale come motore di crescita sostenibile, e Salus Space (Urban Innovative Actions), che realizza un nuovo spazio sperimentale, centro di ospitalità, lavoro, welfare interculturale ma anche di benessere collettivo per la città.
Il vincitore verrà proclamato nel corso del mese di settembre 2019, nel corso dell’evento "Giornate dell'UE per la ricerca e l'innovazione" che si terrà a Bruxelles.

iCapital Award


Leggi sul sito RER

 

Ultimo aggiornamento: martedì 06 agosto 2019