Immagini

Zoom-in

Documenti

28 gennaio 1487: le favolose nozze di Annibale II Bentivoglio. La nascita di Piazza Verdi

l 15 giugno dalle 16,00 alle 19,30  16 la rievocazione dell'evento storico in  Piazza di Porta Ravegnana, Via Zamboni, Piazza Verdi e Foyer Respighi del Teatro Comunale.

Il 28 gennaio 1487 Giovanni II Bentivoglio, ormai incontrastato Signore di Bologna, sposa il suo primogenito Annibale II con Lucrezia, figlia naturale del Duca di Ferrara Ercole d’Este.

Giovanni II vuole che questo matrimonio superi in fasto e presenza di nobili casate ogni altro evento ricordato a Bologna e confermi  una volta per tutte la sua supremazia e la sua presenza fra le grandi famiglie signorili italiane.

Per quell’evento Giovanni II, per ospitare la festa,  demolisce case e casupole davanti alla sua Domus Aurea e realizza la Piazza de’ Bentivoglio attuale Piazza Verdi.

L’evento rievoca quel momento con un corteo in costume proveniente da  Ferrara, uno spettacolo rinascimentale in Piazza Verdi con sbandieratori, chiarine e tamburi, danze e giochi circensi  ed un racconto illustrato, accompagnato da musiche rinascimentali,  nel foyer del Teatro Comunale a cura di Pietro Maria Alemagna con la partecipazione di Eugenio Riccòmini.

 

Ultimo aggiornamento: venerdì 07 giugno 2019