Documenti

Lazzaretto

Il nuovo grande comparto Bertalia-Lazzaretto, in corso di costruzione nella zona nord-ovest della città, una volta completato, vedrà la realizzazione di 2.000 nuove abitazioni, oltre a nuovi spazi per l'Università, uffici, negozi e spazi pubblici.

Dopo una prima articolazione nel PRG del 1989, il piano complessivo per lo sviluppo del comparto Bertalia-Lazzaretto fu elaborato nel piano particolareggiato del 2007 che recepiva anche gli esiti di un concorso di progettazione vinto dall'Arch. Sartogo nel 2000.

Completata da tempo nella zona sud-est (vicino a via Terracini) la prima “insula” residenziale, l'effettiva attuazione del comparto ha subito negli ultimi anni forti ritardi dovuti a cause diverse, tra le quali un disegno urbano che richiede particolari e costose dotazioni a carattere infrastrutturale, la crisi del mercato immobiliare e la rinuncia dell'Università a parte delle aree di sviluppo.

Nel 2016 una revisione degli strumenti urbanistici ha impostato una serie di strumenti - normativi e progettuali - necessari al completamento di questa importante parte di città.

Ultimo aggiornamento: lunedì 06 novembre 2017