Documenti

Consiglio di Quartiere

Il Consiglio di Quartiere viene eletto a suffragio diretto. E’ composto da 15 membri e dura in carica per un periodo corrispondente a quello del Consiglio Comunale.

Il Consiglio di Quartiere rappresenta le esigenze della comunità nell'ambito del Comune ed ha un ruolo politico, propositivo e consultivo nella formazione delle scelte della Amministrazione comunale, alla quale può formulare proposte e rivolgere interrogazioni, ed alla quale deve esprimere i pareri richiesti per la formazione di scelte ed orientamenti che interessino il territorio.

Il Consiglio ha facoltà di istituire commissioni di lavoro permanenti, commissioni speciali, comitati o altre forme di coordinamento con aggregazioni di cittadini.

Le ordinarie sedute del Consiglio sono pubbliche ed i cittadini possono assistervi, ma senza diritto di intervento. Almeno una volta all’anno deve però essere convocato almeno un Consiglio Aperto, nel quale i cittadini possono partecipare con diritto di parola nonché presentare proposta di atti di competenza del Consiglio e dove l’ordine del giorno è aperto a qualunque tema sollevato dai cittadini presenti.