Home

Cosa è il Progetto Portici

Il Comune di Bologna sta sviluppando iniziative per la valorizzazione della città storica e per la promozione turistica della città.

Se si considera che i portici della città di Bologna all'interno delle mura storiche si sviluppano per quasi 40 km e nella rimanente area urbana per altrettanti chilometri costituendo un patrimonio storico tale da rendere la città unica nel suo genere, sono necessari e doverosi gli interventi di manutenzione che mantengano intatto il loro valore di testimonianza storica.

Il Progetto Portici del Comune di Bologna intende incentivare e sostenere i proprietari dei portici interessati all'intervento di manutenzione dei portici inteso non solo come rifacimento delle pavimentazioni storiche ma anche come manutenzione complessiva del portico, prendendo in esame la pulitura dei muri dai vandalismi grafici e la rimozione di oggetti incongrui.
Gli interventi possono essere promossi da singoli proprietari o da proprietari costituiti in forma associata. Le associazioni dovranno garantire servizi di progettazione e assistenza ai privati in tutte le fasi amministrative, utilizzando i proventi derivanti da sponsor che possono usufruire delle recinzioni di cantiere per affissioni pubblicitarie. Il canone per la pubblicità, in questo caso, sarà a titolo gratuito. Le associazioni, dopo la loro costituzione, dovranno firmare il protocollo d'intesa con il Comune di Bologna, previo accordi con la segreteria tecnica.