Piano Comunale di Protezione Civile

Il "Piano Comunale di Protezione Civile" del Comune di Bologna, nel rispetto delle linee guida fornite dal Dipartimento Nazionale della Protezione Civile e dalla Regione Emilia-Romagna, ha lo scopo di:

- rappresentare ed analizzare il territorio comunale in relazione ai rischi;

- prevedere una struttura adeguata, funzionale ed agile per contrastare l'emergenza;

- essere uno strumento per l’informazione alla popolazione e per la sua assistenza in caso di emergenza.

Al Piano sono allegate delle Tavole Cartografiche in scala 1:20.000 raffiguranti:

Tavola 1 : Quartieri e densità abitativa, infrastrutture inerenti i trasporti stradali, ferroviarie, aeree;

Tavola 2 : rete dei servizi essenziali: gasdotti, acquedotti, idranti, linee e cabine elettriche, stazioni radio base, impianti radiotelevisivi;

Tavola 3 : aree verdi, parcheggi, strutture sanitarie - ospedali, case di cure, case di riposo, scuole, impianti

sportivi, convivenze in genere, aree commerciali di medie e grandi dimensioni, servizi di sicurezza;

Tavola 4 : zone vulnerabili sismicamente; incendio: punti innesco e punti di avvistamento; aree a rischio di

incidente rilevante per la presenza di stabilimenti;

Tavola 5 : idrografia e aree a rischio inondazione, aree di dissesto geologico;

Tavola 6 : aree da utilizzarsi nelle emergenze di Protezione Civile: aree di attesa, aree di ricovero, area di ricovero ed ammassamento.

Competenze

Ultimo aggiornamento: venerdì 22 aprile 2016