Immagini

Zoom-in

Richiesta archiviazione verbali nelle aree telecontrollate, ora si può fare online

É ora possibile chiedere online l'archiviazione di un verbale relativo ad una violazione nelle aree controllate da telecamere se la targa del veicolo fotografato dal "vigile elettronico" non corrisponde al proprio oppure se il veicolo è un taxi o un noleggio con conducente che non ha inviato i dati della targa e relativa licenza all'ufficio competente per essere inserito nelle liste degli autorizzati.

Ecco nel dettaglio i casi nei quali è possibile presentare richiesta di archiviazione e le modalità da seguire:

Caso 1 - richiesta archiviazione verbale per errore lettura targa

Nelle aree in cui vi sono limitazioni alla circolazione, come ad esempio il centro storico (Zona a Traffico Limitato) e le corsie riservate, il “vigile elettronico” controlla gli accessi tramite una telecamera che scatta la foto della parte posteriore del veicolo non autorizzato ed invia le immagini alla centrale di controllo. 

Le foto vengono visionate singolarmente da un agente di Polizia Locale che redige il verbale di accertamento alla violazione al codice della strada. Tramite il servizio online “Guardamulte” il proprietario del veicolo può vedere le immagini e se la targa a video non corrisponde al proprio mezzo per un errore di lettura, può chiedere online l’annullamento del verbale  tramite questo modulo. L’Ufficio Violazioni Amministrative verifica l’effettivo errore e fornisce la risposta in tempi brevi.

Caso 2 : richiesta archiviazione verbale per N.C.C. o Taxi

I taxi ed i noleggi con conducente possono circolare nelle zone con limitazioni alla circolazione (eccetto nelle aree pedonali di Via dell’Archiginnasio ed in Piazza Aldrovandi) inviando preventivamente agli uffici competenti i dati del veicolo e la licenza. La targa viene inserita nell’elenco degli autorizzati e la telecamera che controlla gli accessi non scatta la foto.

I titolari di licenza autovetture taxi o noleggio con conducente (no bus e taxi merci) che non hanno fatto la comunicazione dei dati sono sanzionati ai sensi del Codice della Strada; il verbale può essere archiviato presentando online una richiesta attraverso questo modulo. L’Ufficio Violazioni Amministrative prende in esame la richiesta e fornisce in tempi brevi la risposta.

Per accedere al nuovo servizio online non è necessario autenticarsi ma semplicemente selezionare la tipologia di richiesta di archiviazione ed inserire i dati utili.

 

Ultimo aggiornamento: lunedì 22 luglio 2019