Autostazione di Bologna srl (66,89%)

P.zza XX Settembre 6 - 40121 Bologna
Tel. 051/245400 - Fax 051/4214198
E-mail: info@autostazionebo.it
PEC: autostazionebo@pec.it

Sito Internet: www.autostazionebo.it
C.F., Registro Imprese e P.IVA n. 00313590374

La Società è stata costituita in data 14 settembre 1961 con atto a ministero notaio Cesare Sassoli, Rep. 49520/13664 ed il Comune di Bologna detiene le azioni della società dal 1968. (Deliberazione consiliare 64704/68 O.d.G. 144) e in data 29 ottobre 2009 l'Assemblea Straordinaria ha deliberato la trasformazione in Srl (atto consiliare PG.73183/09 odg.124/2009).

Con la medesima deliberazione, il Consiglio Comunale ha autorizzato la trasformazione del tipo societario in società a responsabilità limitata, con omologazione della medesima al modello in house providing a capitale sociale esclusivo di Comune e Provincia di Bologna, previo acquisto delle azioni dei soci privati.

Tutte le decisioni relative al mantenimento e alla dismissione delle partecipazioni sono contenute nei Piani di razionalizzazione consultabili qui.

Durata: fino al 31 dicembre 2041

Consulta lo Statuto:

Oggetto (art. 4 dello Statuto):
La Società ha per oggetto esclusivo la gestione, per conto del Comune e della Provincia di Bologna, della stazione terminale di partenza e di transito di tutti gli autoservizi pubblici di linea in concessione facenti capo alla città di Bologna.

Attività affidate dal Comune di Bologna:

Gestione del terminale dell'autostazione di Bologna
(Il servizio affidato alla Società è regolato da una Convenzione tra il Comune e la Provincia di Bologna, la cui scadenza è prevista con quella della società il 31 dicembre 2041)

COMPAGINE SOCIALE

Soci
Capitale sociale €%
COMUNE DI BOLOGNA 105.043,00 66,89%
CITTA' METROPOLITANA BOLOGNA 52.000,00 33,11%
TOTALE 157.043,00 100,00%

ORGANO AMMINISTRATIVO

Il Consiglio di Amministrazione è composto da tre membri ed è nominato dall'Assemblea dei Soci su designazione dei soci pubblici. In particolare, lo Statuto riserva al Comune di Bologna la designazione di due membri, di cui uno con funzioni di Presidente, e alla Città Metropolitana di Bologna la designazione di un membro.

L'attuale Consiglio di Amministrazione è stato nominato dall’Assemblea dei Soci del 26 maggio 2017 e terminerà il proprio mandato alla data di approvazione del bilancio relativo all’esercizio 2019.
(Atto del Sindaco P.G. n. 187871/2017 del 24/05/2017)

Consiglio di Amministrazione NominaDesignazione
DAVID PIERINELLI - Presidente Assemblea Congiunta Comune e Città Metropolitana di Bologna
ISABELLA MARIA BACCHINI
Assemblea Congiunta Comune e Città Metropolitana di Bologna
CV Bacchini (1431Kb)

ANDREA LEONARDI
Assemblea Congiunta Comune e Città Metropolitana di Bologna  

ORGANO DI CONTROLLO

Il Collegio Sindacale è stato nominato dall’Assemblea dei Soci del 26 maggio 2017 e terminerà il proprio mandato alla data di approvazione del bilancio relativo all’esercizio 2019. Ad esso è affidata la revisione legale dei conti ai sensi dell'art. 24 dello Statuto sociale.
(Atto del Sindaco P.G. n. 187881/2017 del 24/05/2017)

Collegio SindacaleNominaDesignazione
SERGIO GRAZIOSI – Presidente Assemblea Congiunta Comune e Città Metropolitana di Bologna
PATRIZIA PRETI – Sindaco effettivo Assemblea Congiunta Comune e Città Metropolitana di Bologna
ROMANA ROMOLI - Sindaco effettivo Assemblea Congiunta Comune e Città Metropolitana di Bologna
ISABELLA DE LUCA - Sindaco supplente Assemblea Congiunta Comune e Città Metropolitana di Bologna
CLAUDIO ORSINI - Sindaco supplente Assemblea Congiunta Comune e Città Metropolitana di Bologna


PATTI PARASOCIALI/CONVENZIONI

In data 22/01/2010 il Comune e la Provincia di Bologna (in seguito divenuta Città Metropolitana di Bologna) e la Società Autostazione Srl hanno stipulato una convenzione relativa al servizio di gestione del terminale, con durata pari alla durata della Società.

ANTICORRUZIONE E TRASPARENZA (L.N. 190/2012 e D.LGS. N. 33/2013)

La Società ha nominato quale proprio responsabile della Trasparenza e la Prevenzione della Corruzione la Rag. Paola Righetti.
Qui è consultabile il Piano Triennale per la prevenzione della corruzione e la trasparenza.

D.LGS. N. 231/2001

La Società ha adottato il seguente modello 231.

ARCHIVIO INFORMAZIONI SOCIETA'

Ultimo aggiornamento: venerdì 11 ottobre 2019