ATC spa - in liquidazione (59,65%)

ATC S.p.A. in liquidazione
Via Rubbiani, 5 - 40124 Bologna

Sito Internet: la società ha chiuso il proprio sito internet.
C.F., Registro Imprese e P. IVA n. 00610880379

La società deriva dalla trasformazione (ex artt. 18, comma 3 D. Lgs. 19.11.1997 n. 422 e 115 D.Lgs. 18.8.2000 n. 267) del “Consorzio A.T.C. Azienda Trasporti Consorziali di Bologna” in società per azioni avvenuta con atto a ministero notaio Federico Rossi in data 11 dicembre 2000, rep. 35244/10403.
In data 1 febbraio 2012 si sono perfezionate le operazioni straordinarie, approvate dal Consiglio Comunale in data 28 novembre 2011 (PG 262815/11), relative alla scissione del ramo relativo alla gestione dei servizi di tpl di ATC SpA, con beneficiaria la società di nuova costituzione denominata ATC Trasporti SpA e la contestuale fusione di ATC Trasporti SpA con il ramo trasporti di Fer srl (Fer Trasporti srl)
La società scissa ATC SpA ha mantenuto soltanto la gestione del ramo sosta e dei servizi complementari alla mobilità (gestione contrassegni, car sharing..) in via transitoria sino al maggio 2014, nelle more del subentro del soggetto affidatario della gara (TPER s.p.a.) che ha acquistato l'azienda.

A seguito di decisione dell'assemblea dei soci del 30 giugno 2014 (deliberazione Consiglio Comunale P.g. n. 228702/2012 del 15.10.2012, O.d.G. 305/2012), la società è stata posta in liquidazione.

Tutte le decisioni relative al mantenimento e alla dismissione delle partecipazioni sono contenute nei Piani di razionalizzazione consultabili qui.

Consulta lo Statuto:

Attività affidate dal Comune di Bologna:

La società al momento non gestisce alcun servizio.
Fino a maggio 2014 ha gestito i servizi afferenti il piano sosta e servizi/attività complementari alla mobilità.

COMPAGINE SOCIALE

Soci
Capitale sociale € e n. azioni (v.n. 1 €)%
Comune di Bologna 71.580 59,65%
Città Metropolitana Bologna 44.575 37,15%
Provincia di Ferrara 2.293 1,91%
Comune di Ferrara 1.552 1,29%
Totali 120.000 100,00%

LIQUIDATORE

L'Assemblea straordinaria dei soci del 30 giugno 2014, essendo venuti meno i presupposti dell'attività della società, a seguito di cessione di ramo d'azienda a TPER spa, aggiudicataria della gara per i servizi afferenti il piano sosta e i servizi complementari alla mobilità del Comune di Bologna, ha messo in liquidazione la società stessa nominando liquidatore il Dott. Paolo Diegoli.

LiquidatoreNOMINA
PAOLO DIEGOLI
Assemblea

CV Liquidatore

Atto di nomina liquidatore


ORGANO DI CONTROLLO

Ai sensi dell’art. 26 dello statuto, il Collegio Sindacale è composto da tre membri effettivi e due supplenti, nominanti dall’assemblea dei soci, ad eccezione del Presidente, nominato ai sensi dellart.2449 c.c. dalla Provincia di Ferrara.
L’attuale organo di controllo è stato nominato dall’Assemblea dei Soci del 24.07.2018 e terminerà il proprio mandato all'approvazione del bilancio 2020.
(Atto di designazione del Sindaco P.G. n. 313739/2018 del 24.07.2018)


Collegio SindacaleNominaDesignazione
MARINA MARINO - Presidente Assemblea* Comune di Bologna
STEFANO GIANOTTI - Effettivo Assemblea Comune di Bologna
LUCIO FURLANI - Effettivo Assemblea Comune di Bologna
LUISA PASQUALI - Supplente Assemblea Comune di Bologna
LUCA MOSCATIELLO- Supplente Assemblea Comune di Bologna

* La Provincia di Ferrara ha rinunciato al diritto di nomina del Presidente, nominato, quindi, dall'Assemblea dei Soci.

REVISIONE LEGALE DEI CONTI

L'Assemblea dei Soci del 23 maggio 2017 ha affidato la revisione legale dei conti alla società TREVOR fino all'approvazione del bilancio 2019.

ANTICORRUZIONE E TRASPARENZA (L.N. 190/2012 E D.LGS. N. 33/2013)
Presso la società non è più attivo un sito internet.

Per tale motivo, le informazioni richieste dal D.Lgs. n. 33/2013 ai fini della trasparenza dell'azione societaria vengono pubblicate sul sito del Comune di Bologna alla seguente pagina.

ARCHIVIO INFORMAZIONI SOCIETA'

Ultimo aggiornamento: lunedì 16 settembre 2019