Fondazione Villa Ghigi

Via San Mamolo, 105
40136 Bologna
Tel. 051 3399084 / 3399120 - Fax 051 3392146
E-mail: info@fondazionevillaghigi.it
PEC: info@pec.fondazionevillaghigi.it

Sito internet: http://www.fondazionevillaghigi.it
P.IVA  02210451205; C.F.  91214330374


La Fondazione è stata istituita nel 2001 per iniziativa del Comune, della Provincia e dell'Università di Bologna, con un significativo contributo iniziale da parte della Regione Emilia-Romagna, e ha raccolto l’eredità e prosegue l’attività del precedente Centro Villa Ghigi (creato dal Comune di Bologna e da alcune associazioni nel 1980). Sulla base di una convenzione sottoscritta con il Comune di Bologna in data 6 luglio 2016, che avrà termine il 31.12.2017, la Fondazione provvede alla gestione dell’omonimo parco e del Parco del Mugnano, nonchè allo sviluppo delle proprie attività educative, culturali e tecniche in campo ambientale e alla 'casa del custode'.

Scopo (art.2 Statuto):
La Fondazione non ha scopo di lucro e persegue esclusivamente fini di solidarietà sociale attraverso la tutela e la valorizzazione della natura e dell'ambiente, anche mediante azioni tese a promuovere la conservazione dell'ambiente, l'uso razionale delle risorse naturali, la diffusione delle conoscenze sugli aspetti naturali e storico-paesaggistici del territorio e una fruizione sempre più consapevole e matura degli stessi.
In questo quadro una particolare funzione di situazione esemplare viene attribuita al parco di Villa Ghigi, al quale si riconosce la vocazione di luogo rappresentativo dell'ambiente della prima collina bolognese e parco didattico mediante l'attribuzione alla Fondazione della gestione dello stesso e la programmazione di significativi interventi di restauro e arricchimento secondo le modalità che saranno stabilite in un apposito atto tra il Comune di Bologna, proprietario del bene, e la Fondazione.
Alla Fondazione è precluso lo svolgimento di attività diverse da quelle rivolte al perseguimento delle finalità elencate, a eccezione di quelle a esse direttamente connesse, in quanto integrative delle stesse.

ATTIVITA' AFFIDATE

Istituzione Educazione Scuola: realizzazione di attività educative e didatttiche in ambito naturalistico e ambientale - scadenza 31.07.2018



Consiglio di Amministrazione
Il Consiglio di Amministrazione è attualmente composto da tre membri e dura in carica 3 anni. Il Comune di Bologna ha nominato i suoi rappresentanti con atto del Sindaco PG. n. 171348/2016 del 19 maggio 2016.


decorrenza Nomina
Mauro Bertocchi -Presidente 19/05/2016 Comune Bologna
Miriam Pompilia Pepe
19/05/2016 Comune Bologna cv M.P.Pepe
Adelaide Auregli
30/05/2016 Città metropolitana di Bologna in accordo con l'Università degli Studi di Bologna


Revisore Unico

Il Revisore Unico è stato nominato dal Consiglio di Amministrazione nella seduta del 31 gennaio 2017 e dura in carica tre anni.

Collegio dei Revisori Nomina
Francesca Buscaroli
Consiglio di Amministrazione

ARCHIVIO INFORMAZIONI SOCIETA'