FBM spa (32,83%)


FINANZIARIA BOLOGNA METROPOLITANA S.p.A.

Piazza della Costituzione, 5/c - 40128 Bologna

Tel. 051/ 4151011 - Fax 051/372355
E-mail:fbm@iol.it
PEC: fbmspa@pec.it

Sito internet: http://www.fbmspa.eu/it/index.php
C.F., Registro Imprese e P. IVA n. 00387110372

La Società è stata costituita in data 19 febbraio 1964 con atto a ministero notaio Aldo Vico.
Con delibera assembleare del 3 aprile 2008, i soci hanno adottato il modello organizzativo dell´IN HOUSE PROVIDING.
Nella medesima data, gli stessi hanno stipulato una Convenzione, che ha durata pari a quella della società, volta a determinare le modalità di esercizio dei poteri di indirizzo e verifica, necessari a garantire l´esercizio del controllo analogo sulla stessa. (Deliberazione consiliare P.G. n. 31120/2008 del 3.03.2008).
A seguito dell´ingresso nella compagine sociale, la Regione Emilia Romagna in data 24.11.2008 ha aderito alla Convenzione.
Con deliberazione consiliare P.G. n. 31120/2008 del 03.03.2008, il Comune di Bologna ha autorizzato il mantenimento della partecipazione nella società FBM S.p.A., in adempimento a quanto richiesto dal comma 27, art. 3 L. n. 244/2007.

In adempimento al comma 611 ss., art. 1, l. n. 147/2013, il Comune di Bologna ha espresso i propri orientamenti in merito all'organizzazione delle proprie società partecipate attraverso il 'Piano di razionalizzazione delle società partecipate' approvato dal Sindaco con proprio decreto P.G. n. 164532/2015, il cui stato di attuazione è stato successivamente approvato dal consiglio comunale con deliberazione P.G. n. 50487/2016.

Tali documenti sono visionabili qui.

DURATA: fino al 31 dicembre 2030.

CONSULTA LO STATUTO:

OGGETTO (art. 2 dello statuto):
La società ha per oggetto esclusivo lo svolgimento nei confronti degli enti pubblici soci di attività strumentali e servizi connessi allo studio, promozione e realizzazione di iniziative e di interventi di interesse generale,di trasformazione urbana, negli ambiti territoriali di operatività dei soci e finalizzati allo sviluppo economico degli stessi.

Attività affidate dal Comune di Bologna

Dipartimento Cura e Qualità del Territorio: progettazioni e interventi su edifici pubblici - scadenza 31.12.2017
Settore Piani e Progetti Urbanistici: attività tecniche funzionali all'attuazione del PP ZIS R5.3 Bertalia-Lazzaretto ed alla predisposizione della sua variante - scadenza 30.06.2017 (proroga senza aumento di spesa delle convenzioni stipulate con la società)

COMPAGINE SOCIALE

SociCapitale sociale

%              
n. Azioni
(v.n. 600 €)
COMUNE DI BOLOGNA 591.000 32,83% 985
CITTA' METROPOLITANA BOLOGNA 591.000 32,83% 985
CCIAA DI BOLOGNA 591.000 32,83% 985
UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI BOLOGNA 9.000 0,50% 15
REGIONE EMILIA-ROMAGNA 18.000 1,00% 30
TOTALE 1.800.000,00 100,00% 3000

ORGANO AMMINISTRATIVO

Secondo l'art.16 dello Statuto, i tre membri del CdA sono nominati direttamente da Città Metropolitana di Bologna di Bologna, Comune di Bologna e Camera di Commercio di Bologna, ex art.2449 c.c.

L´attuale Consiglio di Amministrazione si è insediato nell’assemblea dei soci del 25 maggio 2016 e terminerà il proprio mandato alla data di approvazione del bilancio relativo all’esercizio 2018. (Atto del Sindaco P.G.N. 142644/2016 del 02.05.2016)

Consiglio di Amministrazione Nomina
ANTONELLA RICCI - Presidente *
CCIAA di Bologna
GIOVANNI AMENTA
Città Metropolitana di Bologna
PAOLA MENGHI Comune di Bologna

* In sostituzione dal 23 giugno 2017 del dimissionario Iannaccone e nominata Presidente in base all'art. 10 della convenzione tra i Soci in seguito alle dimissioni della dott.ssa Paola Menghi alla carica di Presidente

ORGANO DI CONTROLLO

Il Collegio Sindacale è stato nominato dall’assemblea dei soci del 25 maggio 2016 e terminerà il proprio mandato alla data di approvazione del bilancio relativo all’esercizio 2018. Ad esso è affidata la revisione legale dei conti ai sensi dell'art. 23 dello statuto.
(Atto del Sindaco P.G.N. 142668/2016 del 02.05.2016)

Collegio SindacaleNominaDesignazione
ALESSANDRO RICCI - Presidente Assemblea Comune di Bologna
MARA MARMOCCHI - Sindaco effettivo Assemblea Camera di Commercio di Bologna
MARIA ISABELLA DE LUCA - Sindaco effettivo Assemblea Città Metropolitana di Bologna
CARLA GATTI - Sindaco Supplente Assemblea
LUISA PASQUALI - Sindaco Supplente Assemblea

PATTI PARASOCIALI/CONVENZIONI
La Convenzione precedentemente sottoscritta tra i soci, è stata rivisitata nell'agosto 2013, con durata fino al 31 dicembre 2030, in occasione delle modifiche statutarie (per adeguamento quote rosa e  nuove norme sui controlli), mantenendo fermi gli accordi volti a consentire una programmazione coordinata dell'attività e la definizione di criteri e regole per la regolazione contrattuale tra soci e società, nonchè l'esercizio del controllo nella medesima. Ai soci minori è consentito un diritto di gradimento sulle nomine riservate ai soci di maggioranza.


ANTICORRUZIONE E TRASPARENZA (L.N. 190/2012 E D.LGS. N. 33/2013)

La società ha nominato quale proprio responsabile della Trasparenza e la Prevenzione della Corruzione il Direttore Generale, Daniele Cabutto.

La società ha adottato il seguente Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione, la Trasparenza e l'Integrità:
visualizza il documento

PERSONALE, INCARICHI E CONSULENZE (Art. 18 L.N. 133/2008)
La società FBM spa, in conformità all´art. 18 comma 2 l. n. 133/2008, con successive delibere del Consiglio di amministrazione ha adottato i seguenti criteri per il reclutamento del personale el'affidamento degli incarichi:

ARCHIVIO INFORMAZIONI SOCIETA'