HERA spa (9,73%)

Viale Berti Pichat, 2/4 - 40127 Bologna
Tel. 051/287111 - Fax 051/250418
E-mail: info@gruppohera.it

PEC: heraspa@pec.gruppohera.it

Sito internet: www.gruppohera.it
C.F., Registro Imprese e P. IVA n. 04245520376

La società deriva dall´integrazione di diverse società, a partire dalla prima operazione avvenuta nel 1995, che ha interessato Seabo Spa e altre società dell´area romagnola.
Gli strumenti finanziari della società sono quotati sul Mercato Telematico Azionario gestito da Borsa Italiana S.p.A. a far data dal 26 giugno 2003.
Con deliberazione consiliare P.G. n. 79645/2009 del 16.05.2009, il Comune di Bologna ha autorizzato il mantenimento della partecipazione nella società Hera S.p.A., in adempimento a quanto richiesto dal comma 27, art. 3, L. n. 244/2007.

Nel tempo, la società ha ampliato il proprio ambito di azione al di fuori del territorio della Regione Emilia Romagna, attraverso l'incorporazione di società precedentemente operanti su singoli territori.

In adempimento al comma 611 ss., art. 1, l. n. 147/2013, il Comune di Bologna ha espresso i propri orientamenti in merito all'organizzazione delle proprie società partecipate attraverso il 'Piano di razionalizzazione delle società partecipate' approvato dal Sindaco con proprio decreto P.G. n. 164532/2015, il cui stato di attuazione è stato successivamente approvato dal consiglio comunale con deliberazione P.G. n. 50487/2016.

Tali documenti sono visionabili qui.

DURATA: 31dicembre 2100

CONSULTA LO STATUTO:

Oggetto (art. 4 dello statuto):
La società ha per oggetto l’esercizio, in Italia e all’estero, diretto e/o indiretto, tramite partecipazione a società di qualunque tipo, enti, consorzi o imprese, di servizi pubblici e di pubblica utilità in genere ed in particolare:
a) gestione integrata delle risorse idriche;
b) gestione integrata delle risorse energetiche;
c) gestione dei servizi ambientali;

e inoltre la gestione di altri servizi di interesse pubblico.

Attività affidate

- Il servizio idrico integrato per il tramite di ATERSIR (Agenzia Territoriale dell'Emilia Romagna per i Servizi Idrici e Rifiuti) con scadenza al 19 dicembre 2021.

- Il servizio di gestione dei rifiuti urbani  per il tramite di ATERSIR (Agenzia Territoriale dell'Emilia Romagna per i Servizi Idrici e Rifiuti). Attualmente in regime di proroga dal dicembre 2011, nelle more della conclusione delle procedure per il nuovo affidamento.

Con deliberazione P.G. n. 174752/1996 è stato affidato alla società SEABO spa il servizio di fornitura e distribuzione gas nel Comune di Bologna.
In merito a tale servizio, il Comune di Bologna sta svolgendo le funzioni di stazione appaltante affidategli da 58 Comuni appartenenti all'ambito territoriale bolognese, entro cui avrà luogo una nuova gara, secondo le disposizioni delle leggi speciali in materia.

COMPAGINE SOCIALE

Soci

31/12/2016
N. azioni
(v.n. 1 €)

%

30/09/2017
N. azioni
(v.n. 1 €)

%

TOTALE AREA BOLOGNESE 193.939.935 13,02%
192.837.875
12,94615%
di cui Comune di Bologna 144.951.776 9,73% 144.951.776 9,73132%
TOTALE AREA FORLI´- CESENA 53.845.993 3,61% 50.861.387
3,41457%
di cui Comune di Forlì 100 0,00% 100
0,00001%
di cui Comune di Cesena 19.511.213 1,31% 16.708.216
1,12170%
di cui Livia Tellus Governance Spa (socio unico Comune di Forlì) 19.312.448 1,30% 19.312.448
1,29654%
TOTALE AREA IMOLESE 108.957.971 7,31% 109.277.971
7,33636%
di cui Comune di Imola 71.480 0,00% 71.480 0,00480%
di cui Con AMI 108.334.164 7,27% 108.654.164
7,29448%
TOTALE AREA RAVENNA 86.809.771 5,83% 85.709.771
5,75411%
di cui Comune di Ravenna 1.000 0,00% 1.000
0,00007%
di cui Ravenna Holding 79.226.545 5,32% 79.226.545 5,31886%
TOTALE AREA RIMINI 31.488.787 2,11% 26.843.787
1,80215%
di cui Rimini Holding 24.085.208 1,62% 20.385.208
1,36856%
TOTALE AREA FERRARESE 29.536.455 1,98% 29.306.455
1,96749%
di cui Comune di Ferrara 1.310.640 0,09% 1.310.640
0,08799%
di cui Holding Ferrara Servizi Srl 24.235.320 1,63% 24.235.320
1,63000%
TOTALE AREA MODENESE 130.781.371 8,78% 127.701.556
8,57323%
di cui Comune di Modena 97.107.948 6,52% 97.107.948 6,51933%
di cui Acquedotto Dragone Impianti Srl 4.913 0,00033%
TOTALE AREA DI TRIESTE 68.754.221 4,62% 63.254.221
4,24656%
di cui Comune di Trieste
68.569.983 4,60% 63.069.983
4,23420%
TOTALE AREA DI PADOVA 54.847.307 3,68% 46.408.661
3,11564%
di cui Comune di Padova
54.564.822 3,66% 46.126.716
3,09668%
COMUNE DI CONA (VENEZIA) 1.633 0,00% 1.633
0,00011%
COMUNE DI SCARLINO (GROSSETO) 167 0,00% 167
0,00001%
TOTALE AREA DI UDINE 44.240.196 2,97% 44.238.480
2,96994%
di cui Comune di Udine 44.134.948 2,96% 44.134.948 2,96299%
TOTALE CAPITALE PUBBLICO 803.203.807 53,92% 776.441.964
52,12634%
TOTALE CAPITALE PRIVATO 686.334.938 46,08% 713.096.781
47,87366%
TOTALE CAPITALE SOCIALE 1.489.538.745 100,00% 1.489.538.745 100,00000%

ORGANO AMMINISTRATIVO
La società è amministrata da un Consiglio di amministrazione composto da 15 membri nominati dall’assemblea sulla base di liste presentate dai soci.
Il Consiglio di Amministrazione attuale è stato nominato nell’assemblea del 27.04.2017 e terminerà il proprio mandato alla data di approvazione del bilancio relativo all’esercizio 2019.
(Proposta unitaria Sindaco di Bologna, di Ferrara e di Casalecchio di Reno P.G. n. 110466/2017 del 27 marzo 2017)

Consiglio di Amministrazione NominaDesignazione

TOMASO TOMMASI DI VIGNANO

Presidente esecutivo

Assemblea Lista congiunta soci pubblici

STEFANO VENIER

Amministratore Delegato esecutivo

Assemblea Lista congiunta soci pubblici

GIOVANNI BASILE

Vice Presidente indipendente non esecutivo

Assemblea Lista congiunta soci pubblici
GIORGIA GAGLIARDI Assemblea Lista congiunta soci pubblici
STEFANO MANARA Assemblea Lista congiunta soci pubblici
DANILO MANFREDI
Assemblea
Lista congiunta soci pubblici
GIOVANNI XILO Assemblea Lista congiunta soci pubblici
SARA LORENZON Assemblea Lista congiunta soci pubblici
MARINA VIGNOLA
Assemblea Lista congiunta soci pubblici
ALDO LUCIANO Assemblea
Lista congiunta soci pubblici
FEDERICA SEGANTI
Assemblea Lista congiunta soci pubblici
FRANCESCA FIORE
Assemblea
azionisti privati
MASSIMO GIUSTI
Assemblea
azionisti privati
ERWIN P.W. RAUCHE
Assemblea
azionisti privati
DUCCIO REGOLI Assemblea azionisti privati

Sul sito della società è presente un profilo dei componenti l'organo amministrativo.

ORGANO DI CONTROLLO
Il Collegio Sindacale è nominato dall´assemblea sulla base di liste presentate dai soci.
L’attuale collegio è stato nominato dall’assemblea del 27.04.2017 e terminerà il proprio mandato alla data di approvazione del bilancio relativo all’esercizio 2019.

(Proposta unitaria Sindaco di Bologna, di Ferrara e di Casalecchio di Reno P.G. n. 110466/2017 del 27 marzo 2017)

Collegio SindacaleNominaDesignazione
MYRIAM AMATO - Presidente Assemblea Azionisti privati
MARIANNA GIROLOMINI - Sindaco effettivo Assemblea Azionisti Area Territoriale Romagna
ANTONIO GAIANI - Sindaco effettivo Assemblea Comune di Bologna – Azionisti minori Provincia di Bologna – Area Ferrara
VALERIA BORTOLOTTI - Sindaco supplente Assemblea Comune di Bologna – Azionisti minori Provincia di Bologna – Area Ferrara
STEFANO GNOCCHI - Sindaco supplente Assemblea Azionisti privati

REVISIONE LEGALE DEI CONTI

L'assemblea dei soci del 23 aprile 2014 ha affidato la revisione legale dei conti alla società Deloitte & Touche spa fino all'approvazione del bilancio 2023.

PATTI PARASOCIALI

A far data dal 1 luglio 2015 ha assunto efficacia il  "Contratto di Sindacato di Voto e di disciplina dei trasferimenti azionari"(approvato dal Consiglio Comunale con deliberazione P.G. N.102697/2015, O.d.G. 218/2015 del 24/04/2015) sottoscritto dalla maggioranza dei soci pubblici di Hera S.p.A. che, in continuità con analoghi patti sottoscritti in precedenza prevede un sindacato di voto, da esercitarsi attraverso un Comitato di Sindacato - rappresentativo degli aderenti - in merito alle principali decisioni di competenza assembleare e un sindacato di blocco sulle azioni in mano pubblica che però si intende percentualmente e progressivamente diminuire (rispetto agli accordi precedenti che bloccavano il 51% del capitale della società) sino al 35% nel periodo successivo alla maturazione del voto maggiorato da parte dei soci pubblici sottoscrittori. Il contratto prevede altresì l'obbligo dei pattisti che decidano di vendere azioni libere di proprietà di procedere a vendite coordinate (dal Comitato di Sindacato). Il contratto ha scadenza 30 giugno 2018.

CARTA DEI SERVIZI
La società ha adottato le seguenti carte dei servizi:
Visualizza carta servizi area ambiente
Visualizza carta dei servizi del servizio idrico
Visualizza carta dei servizi area teleriscaldamento

ARCHIVIO INFORMAZIONI SOCIETA'