Fiere Internazionali di Bologna spa - BolognaFiere (14,71%)

FIERE INTERNAZIONALI DI BOLOGNA S.p.A. - BolognaFiere

Viale della Fiera, 20 - 40128 Bologna
Tel. 051/282111 - Fax 051/282332
E-mail: segreteria.generale@bolognafiere.it

PEC: bolognafiere@pec.bolognafiere.it

Sito Internet: www.bolognafiere.it
C.F., Registro Imprese e P. IVA n. 00312600372

La società deriva dalla trasformazione (in attuazione di quanto disposto dalla Legge Regione Emilia Romagna n. 12 del 25/2/2000 e dalla Legge Nazionale n. 7 dell’11/1/2001) di Fiere Internazionali di Bologna - Ente Autonomo in società per azioni avvenuta con atto a ministero notaio Federico Rossi in data 19/9/2002, rep. 39617/12866.
(Deliberazione consiliare O.d.G. n. 68/2002, P.G. n. 30784/2002 del 4/3/2002).
Con deliberazione consiliare P.G. n. 22564/2009 dell´11.04.2009, il Comune di Bologna ha autorizzato il mantenimento della partecipazione nella società BolognaFiere S.p.A., in adempimento a quanto richiesto dal comma 27, art. 3, L. n. 244/2007.

In adempimento al comma 611 ss., art. 1, l. n. 147/2013, il Comune di Bologna ha espresso i propri orientamenti in merito all'organizzazione delle proprie società partecipate attraverso il 'Piano di razionalizzazione delle società partecipate' approvato dal Sindaco con proprio decreto P.G. n. 164532/2015, il cui stato di attuazione è stato successivamente approvato dal consiglio comunale con deliberazione P.G. n. 50487/2016.

Tali documenti sono visionabili qui.


DURATA: 31 dicembre 2070

Consulta lo STATUTO:

Oggetto (art. 3 dello statuto):
La società ha per oggetto le seguenti attività:
1) gestione di quartieri fieristici in proprietà o di terzi e i servizi ad essa connessi: in particolare la gestione del centro fieristico e del quartiere fieristico di Bologna e specificamente dei beni immobili e mobili adibiti a finalità ed usi fieristici, nonché dei servizi essenziali ad esso relativi;
2) progettazione, realizzazione, promozione e gestione di manifestazioni fieristiche a carattere locale, regionale, nazionale e internazionale;
3) promozione, organizzazione e gestione, sia in proprio che per conto di terzi, di attività convegnistiche, congressuali, espositive, culturali, dello spettacolo e del tempo libero.

Attività affidate dal Comune di Bologna
La società non riceve affidamenti dal Comune di Bologna

SOCI

Soci al 23/06/2017
Capitale soc. €
(v. n. € 1)
%
COMUNE DI BOLOGNA 15.704.021,00 14,71%
CCIAA Bologna 15.678.301,00 14,68%
Regione Emilia Romagna 12.344.537,00 11,56%
Città Metropolitana di Bologna 12.051.931,00 11,29%
UNINDUSTRIA BOLOGNA 7.018.894,00 6,57%
CONFARTIGIANATO 4.460.948,00 4,18%
COLLEGIO COSTRUTTORI EDILI E.R. 3.509.447,00 3,29%
Ass.ne commercianti, Op. Turistici e Servizi PROV. BO 3.509.447,00 3,29%
CONFCOOPERATIVE E. R. 3.178.885,00 2,98%
ASSIMPRESA 1.376.087,00 1,29%
CONFERSERCENTI 426.583,00 0,40%
GL EVENTS ITALIA spa (già PROMOTOR INTERNATIONAL SPA) 8.174.741,00 7,66%
PROMOREST S.r.l. 6.186.694,00 5,79%
L'OPEROSA scrl 2.373.776,00 2,22%
Fondazione Cassa di Risparmio Bo 5.258.158,00 4,92%
Banca Popolare E.R. 2.345.188,00 2,20%
CARIMONTE HOLDING SpA 2.038.074,00 1,91%
Emilbanca Credito Cooperativo 1.000.000,00 0,94%
BOLOGNA FIERE SPA 144.288,00 0,14%
Totale 106.780.000,00 100,00%

A seguito della delibera straordinaria dell'Assemblea dei Soci del 22/12/2016, è stato deliberato l'aumento di capitale della Società da € 93.780.000,00 a € 113.780.000,00 mediante emissione di 20.000.000 (ventimilioni) di azioni ordinarie del valore nominale di € 1,00 ciascuna, a pagamento e alla pari, nel rispetto del diritto di opzione dei Soci, proporzionalmente al capitale da essi posseduto.

In ottemperanza alla delibera del Consiglio Comunale PG 76863/2017, il Comune di Bologna ha sottoscritto una quota pari a € 2.286.312,00  esercitando, quindi, il diritto di opzione anche in riferimento alle azioni proprie proporzionalmente distribuite al Comune di Bologna ed ha, inoltre, esercitato il diritto di prelazione sull'aumento di capitale sociale  rimasto inoptato per un numero di azioni pari a 2.713.688, impegnandosi, di conseguenza, alla sottoscrizione dell'aumento di capitale sociale per un ammontare complessivo pari a € 5.000.000,00.
Ne è conseguita una variazione della quota di partecipazione del Comune di Bologna, che è passata dall'11,41% al 14,71%.

ORGANO AMMINISTRATIVO
Il Consiglio di amministrazione può essere composto da un minimo di cinque sino a nove membri.
L´attuale numero dei componenti del consiglio di amministrazione è stato fissato dall´assemblea in numero di 9, compreso il Presidente.

I membri dell'attuale cda sono stati nominati dall'assemblea dei soci del 24 luglio 2017 e termineranno il proprio mandato con l'approvazione del bilancio 2019.

Consiglio di Amministrazione

Nomina

GIANPIERO CALZOLARI -Presidente
Consiglio di Amministrazione       
GIADA GRANDI- Vicepresidente
Assemblea
CINZIA BARBIERI
Assemblea
GIANFRANCO RAGONESI
Assemblea
GIANCARLO RAGGI
Assemblea
MARCO PALMIERI
Assemblea
GIULIO SANTAGATA
Assemblea
SUSANNA ZUCCHELLI
Assemblea
GIGLIOLA SCHWARZ
Assemblea

ORGANO DI CONTROLLO
La nomina del Collegio Sindacale è regolata dall’art.25 dello Statuto. Il Collegio si compone di tre membri effettivi e due supplenti, nominati dall'assemblea. L'attuale collegio sindacale è stato nominato nell'assemblea del 24 luglio 2017 e durerà in carica fino all'approvazione del bilancio 2019.

Collegio Sindacale Nomina                
VENTURINI ANTONIO Presidente Assemblea
STEFANO COMINETTI Sindaco effettivo Assemblea
CARLA GAMBINI Sindaco effettivo Assemblea
CHIARA RAGAZZI Sindaco supplente Assemblea
MARIO FERROL Sindaco supplente Assemblea

REVISIONE LEGALE DEI CONTI

L'assemblea dei soci del 29 giugno 2016 ha affidato la revisione legale dei conti alla società Reconta Ernst&Young per i bilanci 2016-2018.

ARCHIVIO DELLA SOCIETA'