Bologna Servizi Cimiteriali Srl (51%)

Bologna Servizi Cimiteriali srl

Via della Certosa, 18, 40134 - Bologna
Tel. 051/6150881PEC: bolognaservizicimiteriali@legalmail.it
sito internet:www.bolognaservizicimiteriali.it
R.E.A. 490388 C.F.03079781203

La società Hera Servizi Cimiteriali s.r.l. era una controllata di Hera s.p.a., da cui è stata acquistata con atto notarile Tassinari, rep. 50680 del 10/7/2012, e perfezionatasi con atto medesimo notaio rep. 52919 del 1/8/2013 a seguito della sottoscrizione del 49% del capitale sociale da parte del soggetto risultante aggiudicatario dal procedimento ad evidenza pubblica a doppio oggetto da cui è venuta ad esistenza l'attuale società Bologna Servizi Cimitariali s.r.l.
(Deliberazione Pg.252389/2011 e Determina dirigenziale di aggiudicazione definitiva P.G. n. 295665/2012).

In adempimento al comma 611 ss., art. 1, l. n. 147/2013, il Comune di Bologna ha espresso i propri orientamenti in merito all'organizzazione delle proprie società partecipate attraverso il 'Piano di razionalizzazione delle società partecipate' approvato dal Sindaco con proprio decreto P.G. n. 164532/2015, il cui stato di attuazione è stato successivamente approvato dal consiglio comunale con deliberazione P.G. n. 50487/2016.

Tali documenti sono visionabili qui.


DURATA 31 dicembre 2043.


Consulta lo STATUTO:

OGGETTO (art.2 dello statuto)
Gestione dei servizi cimiteriali ed attività e servizi complementari.
Lo statuto riserva al socio privato il diritto a prestazioni accessorie e strumentali

Attività affidate dal Comune di Bologna
Gestione servizi cimiteriali e cimiteri in base a contratto di servizio stipulato in data 1° agosto 2013 avente durata trentennale.

COMPAGINE SOCIALE

SOCI Capitale sociale  € %
Comune di Bologna 20.000 51%
SPV spa* 19.215 49%

*società costituita dall'ATI che ha ottenuto l'aggiudicazione (soci:Amga Energia Servizi srl, C.I.M.S. scrl, C.I.F. srl, Novaspes investimenti srl, Sofia Krematorium ad)

ORGANO AMMINISTRATIVO Ai sensi dell'art.20 dello Statuto e dei patti parasociali, il consiglio di amministrazione è composto da tre membri designati per i 2/3 dal Comune e per 1/3 dal socio privato.

L'attuale organo, nominato nell'assemblea del 10 maggio 2017, rimane in carica fino all'approvazione del bilancio 2019. (Atto del Sincaco P.G. n.139938/2017 del 20.04.2017)

Ai sensi dell'art. 27 dello Statuto, il consiglio di amministrazione nomina, su designazione del socio privato, un Amministratore Delegato cui spetta la gestione ordinaria della società.

Soggetto Nomina Designazione
SIMONE SPATARO - Presidente Assemblea Comune di Bologna
ISABELLA BOSELLI
Assemblea Comune di Bologna
MASSIMO BENETTI - A.D. Assemblea SPV spa

ORGANO DI CONTROLLO
Ai sensi dell'art.28 dello statuto il collegio sindacale è composto da tre sindaci effettivi e due supplenti e viene nominato dall'assemblea sulla base di designazioni espresse dai soci.

L'attuale collegio sindacale, nominato dall'assemblea del 28 aprile 2016, scadrà all'approvazione del bilancio 2018. (Atto del Sindaco P.G. n. 128964/2016).

Soggetto Nomina Designazione
MARINA MARINO - Presidente Assemblea Comune di Bologna
STEFANO GIANOTTI - Sindaco effettivo Assemblea Comune di Bologna
GIANFRANCO TOSARELLI - Sindaco effettivo Assemblea SPV spa
MARIA ANGELA CONTI - Sindaco supplente Assemblea Comune di Bologna
FABIO ROSSI - Sindaco supplente Assemblea SPV spa

REVISIONE LEGALE DEI CONTI

La revisione legale dei conti è stata affidata alla società RIA GRANT nell'assemblea del 10 maggio 2017 e teminerà la propria attività con l'approvazione del bilancio 2019.

PATTI PARASOCIALI/CONVENZIONI
Disciplinano il ruolo e le competenze del socio privato, le designazioni di amministratori e sindaci, una procedura di concertazione per assumere decisioni condivise. Inoltre, identificano le materie di competenza con quorum rafforzato e le procedure di superamento delle situazioni di stallo, nonché le conseguenze alla scadenza della concessione o in caso di cessazione anticipata.

PERSONALE, INCARICHI E CONSULENZE (Art. 18 L. N. 133/2008)
La società BSC S.r.l. ha adottato i seguenti Regolamenti per le assunzioni ed il conferimento degli incarichi e per l'acquisizione di servizi e forniture:

CARTA DEI SERVIZI
La società ha adottato la seguente Carta dei Servizi

ANTICORRUZIONE E TRASPARENZA (L.N. 190/2012 e D.LGS. N. 33/2013)

La società ha nominato quale proprio responsabile della Trasparenza e la Prevenzione della Corruzione il Sig. Alessandro Capelli

D.LGS. N. 231/2001

La società ha adottato il seguente Codice Etico:

ARCHIVIO INFORMAZIONI SOCIETA'