Elezioni regionali 2020: modalità di voto

Domenica 26 gennaio 2020 si vota per l’elezione del presidente e per il rinnovo dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna. I seggi rimarranno aperti dalle 7 alle 23 (guarda la mappa).

Hanno diritto di voto i cittadini italiani iscritti nelle liste elettorali del Comune di Bologna che avranno compiuto il 18° anno di età entro il 26 gennaio 2020.

Possono votare al di fuori del Comune di iscrizione elettorale (soltanto se iscritti nelle liste elettorali di un Comune della Regione ed in possesso della propria Tessera elettorale):

  • i militari (e categorie assimilate)
  • i ricoverati in ospedali o case di cura
  • detenuti ancora in possesso del diritto di voto
  • i naviganti

Per maggiori informazioni e modalità rivolgersi all'Ufficio Elettorale.

Documentazione necessaria

Tessera elettorale personale insieme alla carta d'identità cartacea/elettronica (CIE)/ricevuta della richiesta della CIE  o altro documento di identificazione (con fotografia) rilasciato dalla Pubblica Amministrazione, per esempio:

  • patente
  • passaporto
  • libretto di pensione
  • tessera di riconoscimento rilasciata da un ordine professionale.
  • tessera di riconoscimento rilasciata dall'Unione nazionale ufficiali in congedo d'Italia, purché convalidata da un comando militare

Questi documenti di identificazione sono considerati validi per accedere al voto anche se scaduti, purché risultino sotto ogni altro aspetto regolari e possano assicurare la precisa identificazione dell’elettore.

In mancanza di documento, l'identificazione può avvenire anche attraverso:

  • uno dei membri del seggio che conosca personalmente l'elettore e ne attesti l'identità
  • altro elettore del comune, noto al seggio (provvisto di documento valido), che ne attesti l'identità

I cittadini residenti privi di documento di riconoscimento causa furto o smarrimento e impossibilitati a prenotare la Carta Identità Elettronica nei giorni precedenti la votazione, possono rivolgersi, con la denuncia di furto/smarrimento, presso alcuni URP di quartiere sabato 25 e domenica 26 gennaio negli orari indicati.
Per l'esercizio di voto, la ricevuta della richiesta di CIE sarà considerata come valido documento di riconoscimento.

Tessera elettorale permanente

Consegna a domicilio

Verrà effettuata tra il 20 dicembre 2019 e l’11 gennaio 2020 (solo per i nuovi elettori del Comune di Bologna), da Messi comunali provvisti di tesserino di riconoscimento.

Presso l'abitazione dell'intestatario la tessera elettorale può essere consegnata all'interessato, a un suo familiare o a una persona convivente.

Chi non ricevesse la tessera elettorale a domicilio, potrà ritirarla personalmente o delegare un'altra persona munita del documento o di una copia del documento dell’interessato, presso l'Ufficio Elettorale.

Le tessere non ritirate restano comunque a disposizione degli interessati che potranno ritirarle anche in seguito, nei normali orari d'ufficio.

Gli elettori che sono in possesso della tessera elettorale ricevuta in precedenza potranno usarla anche per queste elezioni: la tessera rimane infatti valida per 18 consultazioni.

Richiesta di duplicato per smarrimento o deterioramento

Chi ha smarrito o deteriorato la tessera elettorale deve recarsi personalmente o delegare altra persona (munita della fotocopia del documento di identità dell’interessato) presso l'Ufficio Elettorale per richiederne un duplicato.

Cambio di abitazione o spostamento della sede di votazione

A chi ha cambiato abitazione entro il 6 dicembre 2019 all’interno del Comune di Bologna, trasferendosi nel territorio di un'altra sezione elettorale, come pure agli elettori iscritti in sezioni modificate o la cui sede è stata spostata, verrà consegnato da un messo comunale un adesivo con i dati aggiornati (compresi numero e indirizzo della nuova sezione), da applicare sulla tessera; nel caso in cui l’adesivo non sia pervenuto, potrà esserne richiesto un altro presso l’Ufficio Elettorale (l’adesivo può essere consegnato anche a un familiare senza alcuna formalità).

Chi si è trasferito dopo il 6 dicembre 2019 dovrà ancora votare nella sezione indicata sulla tessera e riceverà in seguito l'adesivo con i dati aggiornati per le future consultazioni.

Per chi si è trasferito nell'ambito della sezione di appartenenza, la tessera rimane valida e non viene inviato nulla.

Tessera elettorale priva di spazi vuoti

Nel caso in cui la tessera elettorale abbia esaurito tutti gli spazi per l'apposizione del bollo che attesta il voto, occorre rinnovarla presentandosi all'Ufficio elettorale. Si raccomanda, comunque, di verificare quanto prima possibile che la tessera abbia ancora spazi disponibili.

Gli elettori iscritti nella lista elettorale del seggio che si presenteranno muniti della propria tessera elettorale priva di spazi per l'apposizione del bollo per la certificazione del voto, potranno essere ugualmente ammessi a votare regolarmente con un attestato che troverà al seggio.

Nella settimana precedente il voto l'Ufficio elettorale osserverà i seguenti orari di apertura straordinaria:

  • da martedì 21 a venerdì 24 gennaio dalle 8.30 alle 17.30
  • sabato 25 gennaio dalle 8.30 alle 18
  • domenica 26 gennaio dalle 7 alle 23

Dove rivolgersi


  • + Ufficio Elettorale
    Indirizzo: piazza Liber Paradisus 11
    Orari:

    da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 13 - martedì e giovedì anche dalle 15 alle 16.30.

    Elezioni regionali 2020: nella settimana precedente il voto, l'Ufficio elettorale (sede di piazza Liber paradisus 9/3) osserverà i seguenti orari di apertura straordinaria:

    • da martedì 21 a venerdì 24 gennaio dalle 8.30 alle 17.30
    • sabato 25 gennaio dalle 8.30 alle 18
    • domenica 26 gennaio dalle 7 alle 23


    Tel.: 051 2194222 - 2194225 - 2194227 - 2194233 - 2194245
    E-mail: ufficioelettorale@comune.bologna.it ufficioelettorale@pec.comune.bologna.it
caricamento in corso...

Competenze

Ultimo aggiornamento: lunedì 20 gennaio 2020