Vidimazione registro volontari

Le  organizzazioni  di  volontariato (Odv) devono tenere il registro degli aderenti che prestano attività di volontariato.  Il registro, prima di  essere posto in uso, deve essere numerato progressivamente in ogni pagina e bollato in  ogni  foglio  da  un  notaio,  o  da  un segretario  comunale,  o da altro pubblico ufficiale abilitato a tali adempimenti.  L'autorità  che  ha  provveduto  alla  bollatura  deve altresì  dichiarare, nell'ultima  pagina del registro, il numero di fogli che lo compongono.

Modalità

Per richiedere la  vidimazione del registro volontari delle organizzazioni di volontariato è necessario prendere un appuntamento con l’ufficio Terzo Settore, Libere Forme Associative inviando una email a: libereformeassociative@comune.bologna.it o telefonando al n. 051 2194271  da martedì a giovedì dalle 9.30 alle 11.30 e il martedì pomeriggio dalle 15.30 alle 17.

In relazione alle vigenti disposizioni per contrastare la diffusione della pandemia "zona rossa" e alle conseguenti modalità di lavoro dei dipendenti comunali, si procederà alla vidimazione solo nei casi di urgenza. Tale servizio riprenderà regolarmente a partire dal termine del periodo di vigenza delle attuali restrizioni di massima severità per il contrasto alla pandemia.

Documentazione necessaria

Il legale rappresentante dell’associazione richiedente o suo delegato deve presentare all’ufficio la seguente documentazione:

  • richiesta scritta di vidimazione del registro volontari sottoscritta dal legale rappresentante ed eventuale delega ad altra persona per la consegna ed il ritiro del registro;
  • copia di un documento di identità valido del richiedente e della persona eventualmente delegata;
  • il registro da vidimare, con le pagine numerate e non compilate.

Attualmente è previsto l'obbligo di vidimazione del registro volontari soltanto per le organizzazioni di volontariato, per le altre tipologie, comprese le associazioni di promozione sociale, il Codice del terzo settore e la normativa vigente non richiedono tale adempimento.

Normativa di riferimento »

Decreto Ministeriale del 14.02.1992 così come modificato dal D.M. 16.11.1992

Ultimo aggiornamento: giovedì 11 marzo 2021