Cancellazione dall'albo degli scrutatori

I cittadini iscritti nell'Albo degli Scrutatori possono chiedere, entro il mese di dicembre, con apposita istanza, di essere cancellati dall'albo per gravi, giustificati e comprovati motivi.
La commissione elettorale comunale, entro il 15 di gennaio di ogni anno, dispone la cancellazione dall'albo:

  • di coloro che hanno presentato la domanda di cancellazione;
  • di coloro che hanno perso i requisiti stabiliti dalla legge per assolvere le funzioni di scrutatore;
  • di coloro che, chiamati a svolgere le funzioni di scrutatore in occasione di consultazioni elettorali, non si sono presentati senza giustificato motivo.

Documentazione necessaria

La domanda di iscrizione, redatta sull'apposito modulo, può essere consegnata personalmente o spedita via posta, fax, email o PEC, allegando fotocopia del documento d'identità, all'Ufficio elettorale.

Tempi di rilascio

La cancellazione viene disposta dalla Commissione Elettorale Comunale entro il 15 gennaio.

Dove rivolgersi


  • + Ufficio Elettorale
    Indirizzo: piazza Liber Paradisus 11
    Orari:

    da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 13 - martedì e giovedì anche dalle 15 alle 16.30.

    Elezioni regionali 2020: nella settimana precedente il voto, l'Ufficio elettorale (sede di piazza Liber paradisus 9/3) osserverà i seguenti orari di apertura straordinaria:

    • da martedì 21 a venerdì 24 gennaio dalle 8.30 alle 17.30
    • sabato 25 gennaio dalle 8.30 alle 18
    • domenica 26 gennaio dalle 7 alle 23


    Tel.: 051 2194222 - 2194225 - 2194227 - 2194233 - 2194245
    E-mail: ufficioelettorale@comune.bologna.it ufficioelettorale@pec.comune.bologna.it
caricamento in corso...

Competenze

Normativa di riferimento »

Legge 8 marzo 1989, n. 95 e successive modifiche.

Ultimo aggiornamento: giovedì 07 novembre 2019