Osservatorio
temi
eventi
educalè
narrare le mafie
denuncia
area stampa

osservatorio permanente per la legalità e il contrasto alla criminalità organizzata

Scommettiamo che fa male?

EVENTI

Scommettiamo che fa male?


Scommettiamo che fa male?

Pensieri, riflessioni e dati sull’impatto del gioco d’azzardo patologico sul nostro territorio

 

Il gioco d’azzardo è un fenomeno complesso, viaggia su diverse dimensioni, ha un forte impatto in ambito sanitario, sociale, economico e può diventare terreno di infiltrazioni della criminalità organizzata. Per rispondere ai problemi sociali legati alla ludopatia occorre sensibilizzare e informare sui rischi che ne derivano. Per queste ragioni da venerdì 27 novembre a giovedì 3 dicembre è in programma il percorso formativo “Scommettiamo che fa male?”, organizzato, nell’ambito del progetto “L’azzardo non è un gioco”, dall’Osservatorio permanente per la legalità del Comune di Bologna in collaborazione con AUSL e associazione Avviso Pubblico.

Cinque incontri di formazione con educatori, giornalisti, responsabili dei servizi di cura e prevenzione, che metteranno a disposizione dati e riflessioni sull’impatto del gioco d’azzardo nel territorio bolognese, con una particolare attenzione alle azioni da realizzare per prevenire forme di ludopatia.

Quest’anno, a causa delle norme restrittive dettate dalla diffusione del Covid-19, tutti gli incontri si svolgeranno in modalità online.

E’ possibile seguire le dirette delle giornate sul canale YouTube 
https://www.youtube.com/channel/UC0MOr5OFM4H1NKvXQh8-LVA

 


PROGRAMMA


VENERDI’ 27 NOVEMBRE 2020

ore 17:00 – 19:00

La diffusione del gioco d’azzardo, conoscere lo scenario. Dati, numeri e storie da un Paese in “overdose” da gioco d’azzardo

 

Claudio Forleo, giornalista, responsabile dell’Osservatorio Parlamentare di Avviso Pubblico e coautore di “Lose for life. Come salvare un Paese in overdose da gioco d’azzardo

 


LUNEDI’ 30 NOVEMBRE 2020

ore 17:00 – 19:00

Approfondimento sul fenomeno, la sua evoluzione, gli effetti sul territorio e l’evoluzione normativa

 

Enrico Malferrari, responsabile dell’area gioco d’azzardo del centro sociale Papa Giovanni XIII

 


MARTEDI’ 1 DICEMBRE 2020

ore 17:00 – 19:00

Le infiltrazioni della criminalità organizzata nel circuito lecito e illecito del gioco d’azzardo

 

Giuseppe Baldessarro, scrittore e giornalista di Repubblica

 


MERCOLEDI’ 2 DICEMBRE 2020

ore 17:00 – 19:00

Gli aspetti patologici connessi al gioco d’azzardo

 

Paolo Jarre, direttore Dipartimento Patologie delle Dipendenze Asl To3, Torino

 


GIOVEDI’ 3 DICEMBRE 2020

ore 17:00 – 19:00

Attività di prevenzione e sensibilizzazione. La prevenzione strutturale, universale e selettiva del gioco d’azzardo problematico e della dipendenza

 

Fabio Pellerano, educatore professionale, SerD Collegno, Servizio Spazio Altrove, Asl TO3, Torino