X anniversario del gemellaggio con Itabashi

7 Luglio 2015

In occasione del X anniversario del gemellaggio con Itabashi, una delle 23 municipalità di Tokyo, Giappone, il Comune di Bologna accoglie in questi giorni una delegazione giapponese di 15 persone, tra cui il sindaco Takeshi Sakamoto e il Presidente del Consiglio comunale Hiroshi Sugita. 

Oggi pomeriggio il sindaco Virginio Merola, assieme alla Presidente del Consiglio comunale Simona Lembi, ha accolto la delegazione giapponese in sala Rossa a Palazzo d'Accursio per il saluto ufficiale.

Sono stati donati: al Sindaco Sakamoto il tagliacarte d'argento con lo stemma del Comune di Bologna; al presidente del Consiglio comunale di Itabashi, una penna Omas Bologna; alla responsabile dell'ufficio Relazioni Internazionali di Itabashi, la testa della Athena Lemnia (copia di quella al Museo Archeologico).

Il programma delle iniziative per celebrare questa importante partnership, avviata nel 2005 e segnata da intensi e ricchi scambi di esperienze e di persone, prevede anche un incontro con l’Università di Bologna e varie visite ad alcuni tra i principali musei e centri culturali della città.

La delegazione riceverà, inoltre, due omaggi musicali offerti rispettivamente dall’Orchestra dei Giovanissimi e dal Conservatorio di Musica, e conoscerà i luoghi di alcuni progetti e centri di eccellenza di Bologna: dal CAAB (progetto FICO) ai luoghi di “Bologna City of Food”, dalle Serre dei Giardini Margherita al cantiere dell’Opificio Golinelli, dal MAST allo stabilimento Ducati, oltre naturalmente a Bolognafiere.